Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

Il futuro dell'Europa. L'Europa del futuro

6 ottobre 2020 |  Dal 2 al 31 ottobre a Venezia l'VIII edizione della Festa dell'Europa

Come preannunciato al termine della Festa dell'Europa lo scorso maggio, sta per iniziare la tranche autunnale della manifestazione, con in programma gli eventi "in presenza" che nei mesi scorsi non si sono potuti tenere causa lockdown. Un elemento importante, segno della natura profondamente europeista del capoluogo lagunare e dei partner istituzionali che vi hanno sempre collaborato. La manifestazione veneziana, giunta alla sua ottava edizione, è frutto della collaborazione tra Comune di Venezia - Europe Direct, Consiglio d'Europa - Ufficio di Venezia, Parlamento Europeo - Ufficio di Milano, Commissione Europea - Rappresentanza a Milano.

Il programma completo, con aggiornamenti e informazioni su tutti gli eventi, è disponibile a questo link.

La manifestazione vuole ricordare le due date storiche più significative per l'Europa: il 5 maggio 1949, fondazione del Consiglio d'Europa attraverso il Trattato di Londra e il 9 maggio 1950, nascita dell'Unione europea con la "dichiarazione Schuman" in occasione del discorso di Parigi, che quest'anno compie 70 anni 1950-2020. Le iniziative che celebrano queste date storiche sono state divise in due periodi, concentrando su maggio gli eventi traducibili in attività virtuali e a ottobre gli appuntamenti che prevedono la presenza fisica della cittadinanza, nel rispetto delle misure di contenimento. Molti degli eventi in programma saranno anche disponibili online su piattaforma Facebook per coinvolgere più pubblico possibile.

Nonostante le misure di contenimento il programma è ricco di iniziative per favorire una cittadinanza europea più consapevole: un mese di manifestazioni, incontri e appuntamenti; vari i pubblici interessati tra bambini, studenti, imprenditori e cittadini; una trentina di partner coinvolti tra istituzioni e organizzazioni locali, nazionali ed europee.

La Festa dell’Europa a Venezia 2020 è inserita nel programma delle “Città in Festa” del capoluogo lagunare.

La manifestazione si apre venerdi 2 ottobre alle 16.30 con il primo dei quattro incontri del ciclo "CAFFÈ EUROPA". La conversazione con i cittadini si tiene nello storico Caffè Florian di Piazza San Marco. Il tema dell'incontro è "Il futuro dell'Europa. Diritti e cittadinanza europea". Evento aperto alla cittadinanza fino ad esaurimento posti disponibli e diretta video sulla piattaforma Facebook.

Giovedì 8 ottobre è il giorno della cerimonia celebrativa del trentesimo anniversario della Commissione di Venezia del Consiglio d'Europa presso la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista a Venezia. Evento con ingresso riservato.

Le celebrazioni proseguono venerdi 9 ottobre alle ore 16.30 con l'inaugurazione della mostra "Le madri e i padri fondatori dell'Unione europea" nel Chiostro M9, via Poerio 24 a Mestre. A seguire alle ore 17, sempre nel chiostro M9, si tiene il secondo dei quattro incontri del ciclo "CAFFÈ EUROPA". Il titolo dell'incontro è "Europa e ambiente". Eventi aperti alla cittadinanza fino ad esaurimento posti disponibli e diretta video sulla piattaforma Facebook.

Martedì 13 ottobre alle ore 17 si tiene la presentazione del volume "70 anni del Consiglio d'Europa" nella sede del Consiglio d'Europa, Procuratie Vecchie, Piazza San Marco, Venezia. Ingresso su prenotazione: luca.volpato@coe.int e diretta video sulla piattaforma Facebook.

La festa prosegue venerdì 16 ottobre alle ore 16.30 con il penultimo incontro del ciclo "CAFFÈ EUROPA" al Caffè Lavena, storico caffè di Piazza San Marco a Venezia. Il titolo dell'incontro è "Europa e donne". Il ciclo "CAFFÈ EUROPA" si conclude venerdì 23 ottobre alle ore 16.30. L'ultimo dei quattro incontri con i cittadini dal titolo "La risposta europea al Covid" si tiene al Caffè Quadri, storico caffè di Piazza San Marco a Venezia. Eventi aperti alla cittadinanza fino ad esaurimento posti disponibli e diretta video sulla piattaforma Facebook.

Sabato 24 ottobre alle ore 16 è previsto un momento dedicato ai più piccoli con l'European Kids Corner all'M-Children, Via Poerio 34 – Mestre Venezia. Ingresso su prenotazione: prenotazioni@mchildren.it o telefonando al 3347093012 da lunedì a sabato dalle 9.00 alle 13.00.

Ultimo evento in programma mercoledì 28 ottobre, alle ore 16, con la proiezione gratuita del film vincitore del Premio Lux 2019 "God exists - Her name is Petrunia" al il Cinema Dante d'Essai, in via Sernaglia 10, a Mestre. Alla proiezione segue un dibattito sul tema trattato nel film. Evento aperto alla cittadinanza fino ad esaurimento posti disponibili.

Resta aperta al pubblico dal 9 al 31 ottobre la mostra "Le madri e i padri fondatori dell'Unione europea" nel Chiostro M9, via Poerio 24 a  Mestre. La mostra ad accesso libero è visitabile nei giorni del venerdì, sabato e domenica, dalle 15.00 alle 19.00. Per le scuole ingresso alla mattina su prenotazione: infoeuropa@comune.venezia.it.  

Per tutta la durata della manifestazione dal 2 al 31 ottobre in piazza San Marco viene esposto dalle finestre delle Procuratie Vecchie, sede dell’ufficio di Venezia del Consiglio d’Europa, uno striscione con la bandiera blu stellata dell’Europa con scritto “9 maggio Festa dell'Europa. Si celebra la pace e l'unità in Europa” (in italiano e in inglese).

Numerosi i partner che collaborano: Comune di Venezia - Europe Direct, Consiglio d'Europa - Ufficio di Venezia, Parlamento Europeo - Ufficio a Milano, Commissione Europea - Rappresentanza a Milano, Città Metropolitana di Venezia, CIME Consiglio Italiano del Movimento Europeo, MFE Movimento Federalista Europeo, Università Ca' Foscari di Venezia, CESTUDIR Centro Studi sui Diritti Umani, CDE Centro di Documentazione Europea, VIU Venice International University, MIUR Ufficio Scolastico Regionale Veneto, Eurodesk, EURES, Veneto Lavoro, RAI Veneto, EEN Unioncamere-Eurosportello del Veneto, PON Metro, ESU Venezia, Associazioni InMarciaperlaPace, Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, VDS Venice Diplomatic Society, Compagnia teatrale Pantakin, Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia, Musikdrama, Circuito Cinema, M9 Museo del ‘900, Caffè Florian, Caffè Lavena, Caffè Quadri, San Servolo Servizi Metropolitani di Venezia, Liceo Stefanini.

Per informazioni:
Europe Direct del Comune di Venezia
Telefono 345 8358360
E-mail: infoeuropa@comune.venezia.it
sito: www.comune.venezia.it/europedirect
www.facebook.com/EuropeDirectVenezia
www.twitter.com/EuropeDirectVe
www.instagram.com/europe_direct_venezia/