<
n° 6
31/3/2020
EUROSPORTELLO INFORMA

n 6
31 marzo 2020


Enterprise Europe Network la pi grande rete a supporto delle PMI a livello mondiale, presente in pi di 60 Paesi e composta da oltre 600 partner locali, raggruppati localmente in consorzi.

La Rete e i suoi membri mettono a sistema la propria esperienza sul business a livello internazionale con le competenze locali per supportare lintroduzione dellinnovazione nel mercato.

La Rete fornisce assistenza personalizzata alle imprese per accelerarne la crescita, sviluppare nuovi partenariati commerciali e tecnologici, favorire laccesso al credito e la partecipazione a programmi di finanziamento europei

EUROSPORTELLO

news - eventi
CORONAVIRUS. PER LE AZIENDE DALLA REGIONE VENETO IL VADEMECUM PER LA PRODUZIONE IN DEROGA DI MASCHERINE E DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE
La Regione del Veneto in collaborazione con l'Universit di Padova, ha redatto uno specifico vademecum che viene messo a disposizione delle aziende del suo territorio che intendono produrre, importare o mettere in commercio mascherine e dispositivi di protezione individuale (DPI) ad uso medico, in deroga alle disposizioni vigenti come previsto dai decreti legge del 9 e del 18 marzo scorsi. LAteneo, infatti, tramite Unismart il riferimento al fine che i prodotti risultino adeguati nel garantire la tutela della salute dei cittadini e dei lavoratori. Questa fase di pre-screening consente alle imprese candidate di valutare se il proprio prodotto possa presentare i requisiti necessari per poter rilasciare autocertificazioni che non siano soggette a rischio di revoca da parte delle Autorit centrali di Certificazione (ISS e INAIL), con evidenti conseguenze negative per imprese
La Regione del Veneto, inoltre, ha creato una apposita casella di posta elettronica: autocertificazioni.covid@regione.veneto.it, per ricevere le candidature delle aziende interessate alle produzioni in loco di dispositivi quali mascherine chirurgiche, di protezione individuale, tamponi per test di positivit al virus Covid-19 o ulteriori dispositivi.
VADEMECUM
CONSULTAZIONE EUROPEA SULLA COMUNICAZIONE DI INFORMAZIONI DI CARATTERE NON FINANZIARIO
La Commissione Europea invita le PMI a partecipare alla Consultazione pubblica sulla comunicazione di informazioni di carattere non finanziario.
I nostri Uffici hanno provveduto a predisporre il materiale informativo e di raccolta dati per partecipare alla Consultazione pubblica sulla comunicazione di informazioni di carattere non finanziario, che prevede la partecipazione delle PMI al sondaggio relativo alla Direttiva Comunitaria n. 2014/95/UE che impone a talune imprese di grandi dimensioni di elaborare una dichiarazione non finanziaria nell'ambito dei loro obblighi di rendicontazione pubblica annuale.
La Direttiva sulla comunicazione di informazioni di carattere non finanziario stabilisce quattro aspetti relativi alla sostenibilit:
  • ambiente,
  • diritti umani
  • corruzione attiva e passiva.
In tale contesto, la direttiva impone alle imprese di fornire informazioni sul loro modello aziendale, sulle politiche applicate (comprese le procedure di dovuta diligenza), i risultati, i rischi e la gestione del rischio, nonch sugli indicatori chiave di prestazione pertinenti per l'attivit. La direttiva non introduce n richiede l'utilizzo di una norma o di un quadro sull'informazione non finanziaria; inoltre non impone obblighi di informativa dettagliati come per esempio elenchi di indicatori per settore.
Il questionario per partecipare alla consultazione, che contiene anche unintroduzione utile per le aziende, stato debitamente tradotto al fine di poterlo sottoporre ad ogni operatore interessato che avr la possibilit di rispondere dando un contributo concreto.
Le informazioni inviate saranno trattate con la massima riservatezza.
I partecipanti non saranno identificati sulla base delle risposte fornite.
Per maggiori informazioni si prega di contattare la dott.ssa Stefania De Santi e-mail: stefania.desanti@eurosportelloveneto.it.
I questionari dovranno essere compilati entro e non oltre il 20 aprile 2020 ed inviati a europa@eurosportelloveneto.it.
Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetter di conoscere meglio lutilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario anonimo ed possibile accedervi cliccando qui.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!
fornitura di servizi specialistici e di consulenza
Appello alla manifestazione d'interesse - fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto - Eurosportello del Veneto
NORMATIVA COMUNITARIA
COVID-19
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO EUROPEO, AL CONSIGLIO, ALLA BANCA CENTRALE EUROPEA, ALLA BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI E ALL'EUROGRUPPO Risposta economica coordinata allemergenza COVID-19 COM/2020/112 final Segue un elenco delle risorse relative ai contenuti del documento.
Link al documento 1
Link al documento 2
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO EUROPEO E AL CONSIGLIO COVID-19: restrizione temporanea dei viaggi non essenziali verso l'UE COM(2020) 115 final
politica industriale, certificazione, sicurezza
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Una nuova strategia industriale per l'Europa COM(2020) 102 final
UNIONE DOGANALE E LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE MERCI
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Piano d'azione a lungo termine per una migliore attuazione e applicazione delle norme del mercato unico COM(2020) 94 final
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Individuare e affrontare le barriere al mercato unico {SWD(2020) 54 final} COM(2020) 93 final
TELECOMUNICAZIONI, SOCIETA DELLINFORMAZIONE
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Una strategia per le PMI per un'Europa sostenibile e digitale COM(2020) 103 final
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture.
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore dattivit, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.
bandi europei
Apri lelenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell Europea.
bandi e fondi strutturali
NUOVA PROGRAMMAZIONE 2021 - 2027 - POSITION PAPER #TRANSPORT4COHESION
La DG Regio ha proposto di NON includere il Policy Objective Trasporti nella prossima Programmazione 2021-2027 della Cooperazione Territoriale Europea, negli Orientation papers spediti dalla DG Regio, viene esplicitamente sconsigliato di includere tale Policy Objective nella prossima Programmazione di Interreg ADRION, Central Europe, Mediterranean, Interreg Europe, giustificando il ricorso ad altre risorse e finanziamenti (CEF, BEI e POR). Secondo noi questo non veritiero, anzi vero il contrario: diventa molto pi difficile accedere a tali finanziamenti senza aver prima sviluppato le basi e le ricerche necessarie. Tali attivit preliminari, possono essere svolte anche grazie alla Cooperazione Territoriale Europea.
In questo momento le varie Autorit di Gestione stanno richiedendo i feedback dai territori nazionali (es. Central Europe era oggi). Si chiede di collegarvi al sito https://sites.google.com/view/transport4cohesion/support-this-position-paper e inserire le vostre informazioni. I dati verranno pubblicati sulla home page immediatamente. In questo genere di attivit il tempismo fondamentale, quindi prima lo fate, meglio !!!
FLC: INFORMATIVA A SEGUITO DELL'EMERGENZA COVID-19 (PROGRAMMA SPAZIO ALPINO)
A seguito dellevolversi dellemergenza Covid-19 il Segretariato Congiunto (JS) del programma Spazio Alpino ha diramato le due note che trovate sotto.
Contengono un aggiornamento delle Eligibility rules (factsheet 1.4), della Guida online e delle FAQ (che alleghiamo), oltre a nuove disposizioni sui Controlli in loco.
Upon request from FLCC-side and as agreed with the Audit Authority, we would like to inform you that due to the current situation of COVID-19 the obligatory on-the-spot checks of FLC bodies could/should be postponed to a later reporting period. Only in the rare case that this is not feasible, i.e. in case of final report verifications when no on-the-spot check could have been performed so far, the FLC bodies are asked to implement comparable measures such as the check of photo-documentation (for the verification of equipment, physical archiving, compliance with publicity/communication rules, existence of outputs/deliverables) or screenshots (e.g. for the verification of the accounting system, e-archiving) or transmission of documents. The whole procedure should be clearly documented in the relevant sections of the Ems (e.g. FLC report - methodology of the verification and FLC checklist).
eurocooperazioni
Visualizza lelenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali.

sportello apre

NEWS
WEBINAR - LO SCHEMA LUMP SUM. I PILOT IN HORIZON 2020 E COSA CI ASPETTA IN HORIZON EUROPE
DATA: 2 APRILE 2020
ORARIO: 15:00/16:00
Obiettivo: fornire ai partecipanti gli strumenti per poter gestire con successo un progetto lump sum sin dalla fase della proposta.
Docente: Irene Creta, APRE - NCP Legale e Finanziario (CV)
Introduzione:
Nei Work Programme 2018/2020 di Horizon 2020 la Commissione europea ha lanciato illump sum schemeattraverso dei progetti pilota che rappresentano un esercizio iniziale e preparatorio in vista del prossimo programma quadro Horizon Europe.
Lo schema lump sum, definito come forma di costo semplificata, introduce unidea di progetto completamente differente sin dalla fase di scrittura della proposta, ricomprendendo limplementazione, fino ad arrivare alla fase di controllo ex post. Pertanto le implicazioni sul piano legale e finanziario sono molteplici.
Obiettivo:
Il webinar Lo schema lump sum intende fornire ai partecipanti gli strumenti per poter gestire con successo un progetto lump sum sin dalla fase della proposta. Infatti, affinch questo cambiamento possa essere affrontato al meglio, essenziale e necessario conoscere le regole, i principi di base, le novit, gli aspetti critici e gli elementi da attenzionare.
Programma:
  • Cos illump sum scheme
  • Come stato sinora utilizzato e ruolo in Horizon Europe
  • Come funziona illump sum scheme principali novit
  • Insegnamenti tratti dalle esperienze in corso
Destinatari:
Imprenditori, manager di azienda, responsabili dipartimenti R&D, mondo accademico, professionisti
Durata: 1h (45 lezione + 15 domande)
Materiale didattico:
Le slide utilizzate dal docente saranno inviate tramite e-mail al termine della lezione previa compilazione del questionario on-line di gradimento.
Attestato di partecipazione: al termine del Webinar sar rilasciato un attestato di partecipazione trasmesso via e-mail.
Quota di iscrizione: 50+iva (importo totale: 61)
Come pagare: pagamento on-line tramite carta di credito o bonifico
Attenzione: sar possibile iscriversi fino alle ore 18 della sera prima la data del webinar
Ulteriori informazioni
H2020 Secure Societies Brokerage Event
Virtual Brokerage Event , 7 aprile 2020
Online
Organizzato da: SEREN4
Tenendo conto dell'attuale emergenza legata al COVID-19, come gi annunciato la prima settimana di marzo, SEREN4 - network dei punti di contatto nazionale per la tematica Sicurezza di H2020 - come organizzatore dell'evento, ha deciso di annullare l'Info Day ufficiale che si sarebbe dovuto tenere il 12-13 marzo a Bruxelles.
Nonostante questo, per cercare di dare comunque la possibilit ai proponenti di sfruttare nuove opportunit di networking, al posto del Brokerage event previsto durante l'Info Day, si terr il 7 aprile 2020 il BE virtuale attraverso la piattaforma B2Match.
L'agenda dell'evento disponibile qui.
Nel caso in cui foste gi registrati al Brokerage Event e aveste gi prenotato degli incontri, vi informiamo che essi sono stati rimodulati: si prega di controllare il proprio account per verificare l'agenda dei propri incontri.
E' possibile registrarsi all'evento e prenotare gli incontri fino al 5 aprile 2020.
Per ulteriori info, cliccare qui.
BBI JU INFODAY
ONLINE, 22 APRILE 2020
Organizzato da: BBI JU
Il prossimo 22 Aprile la Bio-Based Industries Joint Undertaking (BBI JU) organizza un infoday virtuale per presentare le opportunit di finanziamento nel settore della bioeconomia.
Il bando 2020, l'ultimo della partnership pubblico-privata BBI JU, ha un budget totale di 87 milioni di euro ripartiti in 15 topic, la cui scadenza prevista per il 3 settembre 2020.
L'evento si terr nella mattinata, a partire dalle 9.30, mentre nel pomeriggio gli enti interessati potranno partecipare ad un evento di matchmaking virtuale che ha l'obiettivo di facilitare la creazione di partenariati.
Maggiori informazioni sull'evento sono disponibili sul sito della BBI JU, mentre per partecipare necessario compilare online il modulo di registrazione.
WEBINAR - COME SCRIVERE UNA PROPOSTA H2020-MSCA-IF: IL CRITERIO IMPLEMENTATION
DATA: 19 MAGGIO 2020
ORARIO: 15:00/16:00
Sei un ricercatore esperto in cerca di nuove opportunit? Le borse individuali finanziano ricercatori che desiderano migliorare le proprie prospettive professionali lavorando all'estero: focus sul criterio Implementation
Docente: Angelo DAgostino,National Contact Point Horizon 2020-Marie Skłodowska-Curie Actions, Science with and for Society, ERC (APRE Agenzia per la promozione della Ricerca Europea) (leggi CV)
Descrizione
Il bando Marie Sklodowska-Curie actions (MSCA) Individual Fellowship (IF) supporta lo sviluppo della carriera dei ricercatori esperti attraverso un periodo di mobilit per implementare un progetto ditraining-through-research. Il bando IF si compone di due schemi: European Fellowship e Global Fellowship.
Obiettivo del webinar
Il webinar sul bando Individual Fellowship (IF) avr lobiettivo di presentare il terzo criterio di valutazione Implementation di una proposta progettuale.
Programma
  • Individual Fellowship (IF): panoramica generale
  • Il criterio di valutazione:Implementation
Destinatari
Ricercatori, consulenti, manager, universit, centri di ricerca, organizzazioni del settore non accademico.
Durata
1h: (45 descrizione del bando + 15 domande)
Materiale didattico
Le slide utilizzate dal docente saranno inviate tramite e-mail al termine della lezione previa compilazione del questionario on-line di gradimento.
Attestato di partecipazione
al termine del Webinar sar rilasciato un attestato di partecipazione trasmesso via e-mail.
Quota di iscrizione: 50+iva, importo totale: 61
Attenzione: sar possibile iscriversi fino alle ore 18 della sera prima la data del webinar