<
n° 9
15/5/2020
EUROSPORTELLO INFORMA

n 9
15 maggio 2020


Enterprise Europe Network la pi grande rete a supporto delle PMI a livello mondiale, presente in pi di 60 Paesi e composta da oltre 600 partner locali, raggruppati localmente in consorzi.

La Rete e i suoi membri mettono a sistema la propria esperienza sul business a livello internazionale con le competenze locali per supportare lintroduzione dellinnovazione nel mercato.

La Rete fornisce assistenza personalizzata alle imprese per accelerarne la crescita, sviluppare nuovi partenariati commerciali e tecnologici, favorire laccesso al credito e la partecipazione a programmi di finanziamento europei

EUROSPORTELLO

news - eventi
SERVIZIO SEGNALAZIONE DIFFICOLT NEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI CONNESSI ALLEMERGENZA COVID-19
In questo periodo di emergenza il sistema camerale Veneto vuole continuare a supportare il sistema economico regionale in questo momento di estrema difficolt. Per questa ragione il Nuovo Centro Estero Veneto, funzione associata per linternazionalizzazione delle Camere di Commercio di Treviso Belluno|Dolomiti e di Venezia Rovigo e Promex di Padova, d'intesa con Made in Vicenza, la Camera di Commercio di Verona e Unioncamere del Veneto, ha avviato una collaborazione con l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di tutte le province venete, per supportare le aziende in materia fiscale e tributaria in questa emergenza sanitaria con un'assistenza di primo orientamento a carattere generale.
Le imprese potranno segnalare le difficolt negli scambi internazionali compilando il modulo allegato e inviandolo allindirizzo email: coronavirus.export@centroesteroveneto.it.
AVVIO DELLA CAMPAGNE DI CROWDFUNDING PER 5 PROGETTI LEGATI ALLA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE INTANGIBILE DEL VENETO
Sono partite le Campagne di Crowdfunding dei 5 progetti legati alla valorizzazione del patrimonio culturale regionale del Veneto e selezionati nellambito del progetto ARTISTIC. Queste iniziative sono state ritenute particolarmente meritevoli, con l'auspicio che grazie allo strumento del Crowdfunding, possano concretizzarsi in esperienza di impresa e portare nuovo valore, economico e culturale, al territorio regionale.
  • TERRAFORZA
  • TIME LINE DELLA SCUOLA GRANDE
  • M9 - MEMORIE DEL 900
  • LIVING EARLY HISTORY
  • TERRACOTTA - HUB GALLERY
Scopri i progetti e come sostenerli: https://www.fundera.it/Home/RewardVeneto
Per maggiori informazioni. https://www.regione.veneto.it/web/attivita-produttive/artistic
ENTERPRISE EUROPE NETWORK NEW YORK A SUPPORTO DELLE IMPRESE CHE OPERANO NEL MERCATO AMERICANO
Il Governo Americano con il CARES Act (Coronavirus, Aid, Relief, Economic Security Act) ha attivato unampia gamma di strumenti per far fronte ai problemi che il COVID-19 sta causando alle imprese. Uno degli strumenti di maggior rilievo per le PMI e il Paycheck Protection Program (PPP) che dispone di 350 miliardi di dollari per sostenere le imprese nella fase acuta della crisi ( il supporto economico mira ad evitare licenziamenti e cessazioni di attivita). A questi strumenti possono accedere senza problemi e in modo agevole anche le aziende di diritto statunitense di proprieta straniera. Enterprise Europe Network New York pu fornire un valido supporto per le imprese americane a propriet italiana per orientarsi nelle attuali misure a supporto delle aziende e per questo motivo stato sviluppato un primo livello di servizio e orientamento gratuito, che permetta allimpresa di capire queste iniziative, focalizzare i propri bisogni e aspettative.
Alle aziende viene data la possibilit di considerare le varie opzioni/possibilita e termini di attuazione,individuare i punti di forza e di debolezze della propria azienda nel mercato americano, avere una prospettiva delle le potenzialita e delle criticita del mercato.
Per le aziende interessate sar possibile accedere su richiesta a servizi specialistici ed individuali da concordare nei termini con il partner Enterprise Europe Network di New York per rispondere ai bisogni inerenti a:
  • pratiche burocratiche.
  • pratiche legali (soprattutto visti e riorganizzazione del lavoro)
  • aspetti organizzativi (check list e requisiti richiesti per le riaperture e il ritorno alla normalita Federal and State laws)
  • pratiche fiscali (aggiornamenti e requisiti per usufruire di benefici e aiuti).
  • aiuti finanziari, sgravi fiscali, sostegno alloccupazione (Federal and State laws).
Per maggiori informazioni possibile fare riferimento a Unioncamere del Veneto, dott.ssa Stefania De Santi tel. 0410999411 europa@eurosportelloveneto.it
FESTA DELL'EUROPA: WEBINAR "FARE IMPRESA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: SERVIZI E STRUMENTI A SUPPORTO DELLE PMI
Nell'ambito delle iniziative per la Festa dell'Europa, Unioncamere del veneto - Eurosportello Veneto propone per Gioved 21 maggio alle ore 10.00 un webinar per esplorare le modalit con cui le imprese possono usufruire, in forma digitale, dei servizi messi a disposizione dalla Commissione Europea sui temi dell' innovazione, internazionalizzazione, accesso ai bandi di ricerca europei
Le aziende interessate dovranno registrarsi entro 19 maggio trami il link https://bit.ly/2WnnOm4
FESTA DELL'EUROPA 2020 A VENEZIA
Dal 5 al 31 maggio 2020 si tiene Il futuro dell'Europa, l'Europa del futuro", un grande evento nel cuore di Venezia per celebrare la Festa dell'Europa, ormai alla sua VIII Edizione. Questa edizione della Festa dell'Europa non si ferma nonostante l'emergenza covid-19 e si trasforma in modalit virtuale, segno della natura europeista e di resilienza della Citt di Venezia e dei partner che vi hanno sempre collaborato.
La manifestazione vuole ricordare due date storiche significative per l'Europa: il 5 maggio 1949, fondazione del Consiglio d'Europa attraverso il Trattato di Londra e il 9 maggio 1950, nascita dell'Unione europea con la "dichiarazione Schuman", che quest'anno celebra il 70esimo anniversario.
L'iniziativa frutto della collaborazione tra Comune di Venezia - Europe Direct, Consiglio d'Europa - Ufficio di Venezia, Parlamento Europeo - Ufficio d'informazione in Italia, Commissione Europea - Rappresentanza in Italia.
Il Programma completo sul sito: www.comune.venezia.it/europedirect

Di seguito alcune iniziative in programma dal 15 al 29 maggio:

Venerd 15 maggio 2020 ore 15
Cambiamenti climatici - The grand challenge
Lancio del concorso di comunicazione e creativit
Diretta video sulla piattaforma Facebook

Gioved 21 maggio 2020 ore 10
"Fare impresa ai tempi del Coronavirus
Webinar su servizi e strumenti a supporto delle PMI
su Google Meet previa iscrizione

Venerd 22 maggio 2020 ore 15
Una favola dEuropa
Lettura animata di fiabe europee
Diretta video sulla piattaforma Facebook

Venerd 29 maggio 2020 ore 18
Europa in musica
Momento musicale del Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia
Diretta video sulla piattaforma Facebook

Servizio Europe Direct Venezia aperto on line
ATTENZIONE! EMERGENZA CORONAVIRUS (disposizioni di contenimento) Si comunica che lo sportello Europe Direct Venezia Veneto del Comune di Venezia chiuso al pubblico ma il personale a disposizione in smart working all'indirizzo infoeuropa@comune.venezia.it e al numero di telefono 3458358360 in orari d'ufficio.
Consultate anche questo link: La Commissione europea ha predisposto un sito web per informare tutti i cittadini sulle azioni intraprese dallUnione europea in risposta allemergenza Coronavirus.
WEBINAR INVITATION - BE READY FOR INTERNATIONALIZATION
Vi invitiamo alla seconnda parte del webinar (suddiviso in due parti) BE READI for Internationalization in lingua inglese, con il prof. Michael Nippa della Libera Universit di Bolzano per il giorno 18 maggio dalle ore 17.00 17.45. Il webinar organizzato allinterno del progetto Alpine Space BE-READI Alps.
prevista liscrizione attraverso il link indicato di seguito.Il link di accesso al seminario verr inviato tramite mail. La partecipazione al webinar gratuita.

1. BE READY for Internationalization Part I (11 May 2020, 5.00 5.45 pm)
In Need of an internationalization strategy: Why, what, where, when, and how?
  • The Current Situation: (De-)Globalization and Digitalization
  • Building Blocks of a Successful Internationalization Strategy
  • Key Elements: Why, what, where, when, and how?
  • Questions and Answers

2. BE READY for Internationalization Part II (18 May 2020, 5.00 -5.45 pm)
Selective Success Factors of Internationalization: How SMEs manage opportunities and risks
  • Passion and Leadership is Key
  • By Chance or: Windows of Opportunity
  • Organizational Readiness for Internationalization
  • Customer Orientation and Responsiveness
  • Questions and Answers

Registration URL
https://attendee.gotowebinar.com/register/878887329785973262

REGISTRAZIONI WEBINAR BE-READI ALPS
Nellambito del progetto BE-READI Alps (Business Economic Renewal to Enhance strAtegic Development and Innovation in Alpine Space) approvato al IV bando del Programma Interreg Spazio Alpino 2014 - 2020, coordinato da Veneto Innovazione e vede coinvolti come partner oltre ad Unioncamere del Veneto - Eurosportello, 13 organizzazioni provenienti da Italia, Austria, Francia, Germania, Slovenia e Svizzera. Il progetto si prefigge di valutare il livello di innovazione e la loro situazione finanziaria delle imprese coinvolte attraverso nuovi strumenti di audit e supportarle nello sviluppo della loro idea innovativa offrendo la possibilit di affacciarsi ad un mercato internazionale, grazie agli innumerevoli eventi di networking che saranno organizzati nel corso dellimplementazione del progetto (Ideas Factory, Digithon).
Unioncamere del Veneto Eurosportello in qualit di partner ha realizzato nellambito del progetto due webinar (registrati):

Per ogni richiesta di informazione si prega di contattare: roberta.lazzari@eurosportelloveneto.it.

FORMAZIONE IN DIGITALE 2020 - CONTINUA ANCHE A MAGGIO 2020 #IORIPARTOCONPIDVERO
Abbiamo il piacere di comunicarvi che il Palinsesto di Formazione digitale della Camera di Commercio di Venezia e Rovigo, continua anche nel mese di Maggio per guardare al futuro ripartendo insieme.
Ogni settimana, sui nostri canali social ( Facebook, Youtube, Twitter e Linkedin) e sul sito web www.dl.camcom.it, verranno pubblicate le pillole di formazione sviluppate insieme ai Mentor aderenti al network PID (puntoimpresadigitale.camcom.it) gestito da Unioncamere nazionale, ai digitalizzatori e ai docenti del progetto di Eccellenze in digitale 2019.
Liniziativa ideata dal team di Eccellenze in Digitale insieme al PID Punto Impresa Digitale e all'Ufficio Comunicazione della Camera di Commercio vuole essere un modo per stare a fianco degli imprenditori e delle imprese durante il periodo di emergenza e ora anche per la ripartenza, offrendo aggiornamenti e approfondimenti sui temi del digitale, del marketing , della digitalizzazione dei processi, nell'adozione delle tecnologie e nelladeguamento dei modelli organizzativi in ottica Impresa 4.0.
La news dedicata sul sito QUI
PROGETTO DIGLOGS ITALIA/CROAZIA. PUBBLICATA LA SETTIMA NEWSLETTER
Il progetto DigLogs ha completato lanalisi dei punti di forza, debolezza, opportunit e minacce (SWOT) di ciascuna delle undici principali innovazioni selezionate come strategiche per la digitalizzazione della logistica marittima. Tali innovazioni saranno presto sperimentate allinterno del progetto con sette azioni pilota.
La settima newsletter, dedicata ad operatori del trasporto e autorit portuali, offre una panoramica delle undici innovazioni, suddivise in tre gruppi, e delle sette azioni pilota del progetto.
Il progetto DigLogs mira a sviluppare processi logistici digitalizzati avanzati per aumentare la competitivit e la sostenibilit del trasporto multimodale di merci e di passeggeri nell'area del programma. Il progetto cofinanziato dallUnione Europea e dal Programma CBC Interreg Italia-Croazia- asse prioritario 4 Trasporto marittimo.
Newsletter n. 7 DigLogs
Per ulteriori informazioni sul progetto DigLogs: https://www.italy-croatia.eu/web/diglogs/
NEW - EYE MEP AMBASSADORS NETWORK PROMOTIONAL VIDEOS
Il programma Erasmus per giovani imprenditori, cofinanziato dalla Commissione europea, favorisce lo scambio transfrontaliero tra imprenditori europei affermati e aspiranti che siano intenzionati ad acquisire le competenze necessarie per avviare o gestire con successo una piccola o media impresa in Europa.
Il nuovo imprenditore apprende e mutua conoscenze e idee dallimprenditore maturo, che lo ospita, collaborandovi per un periodo da 1 a 6 mesi. Limprenditore ospitante beneficia di diverse e attuali opportunit, interagisce con partner stranieri e comunica e opera in mercati moderni. Entrambi traendo importanti utilit dalla relazione.
Il programma rappresenta una risposta concreta di come lEuropa pu affrontare mediante la preparazione, la capacit e il dinamismo dei suoi migliori imprenditori le gravi conseguenze per leconomia e la societ mondiali derivate dalla pandemia.
Unioncamere del Veneto Eurosportello Veneto, consolidata nel sostegno alle imprese, Centro di contatto locale, agisce da interlocutore principale del nuovo imprenditore, ne valuta la candidatura e lo guida lungo le varie fasi dello scambio.
Riportiamo i significativi interventi video di Alessandra Moretti e Brando Benifei, eurodeputati italiani, in cui concordano nel riconoscere come il programma Erasmus per giovani imprenditori crei una mentalit innovativa, accresca la competitivit e rafforzi le reti commerciali, fattori essenziali per lo sviluppo economico e la coesione sociale in Italia e in Europa
BE PART OF THE EIT URBAN MOBILITY ACCELERATOR AND TAKE YOUR MOBILITY STARTUP TO THE NEXT LEVEL!
LANCIATO IL PRIMO BANDO DEL PROGRAMMA DI BUSINESS ACCELERATION DI EIT URBAN MOBILITY
Business Acceleration della KIC Urban Mobiliy e un programma finanziato dallUE che si rivolge a start-up innovative che intendono sviluppare soluzioni avanzate per ridurre la congestione delle citt, migliorare lefficienza del sistema di trasporto, rendere il pendolarismo pi veloce o pi piacevole, Puntando alla transizione verso forme di trasporto a basse o zero emissioni e con possibili idee che aiutino a risolvere i problemi legati alla mobilit.
Un tema diventato ancora pi attuale nel post COVID-19.
La 1 call per la selezione delle start-up stata lanciata il 4 maggio
Scadenza bando 31 maggio
Il programma mette a disposizione delle start-up selezionate:
  • 15.000,00 di finanziamento
  • Un programma di sei mesi di business acceleration che prevede servizi di coaching e mentoring, validazione delle tecnologie, ricerca di mercato, stabilire contatti con investitori, accesso allecosistema locale
  • Stage di 6 mesi presso una sede selezionata
  • Accesso diretto ai living labse municipalit per la creazione di nuovi prodotti e servizi
LENEA e partner per lItalia del programma KIC EIT Urban Mobility Business Acceleration per lHub Central.
Per maggiori informazioni: Sito EIT KIC UM Business Accelerator
Consultare la guida
CICLO WEBINAIR PROGETTO D.A.T.A. - DGR 540 DIGITALIZZAZIONE DELLA PA
Stiamo ripartendo con alcune attivit del Progetto D.A.T.A. , che erano purtroppo state sospese a causa dellemergenza pandemica, in particolare volevamo invitarvi ad un ciclo di Workshop in modalit Online - Webinar, grazie alla possibilit di erogare data dalla Regione del Veneto.
Il Ciclo di Workshop stato programmato per tutti i gioved di Giugno dalle ore 9,00 alle ore 13,00.
I titoli degli workshop sono:

Organizzazione Agile e Smartworking (04/06/2020).
Smart Working non solo telelavoro, occorre pensare ad una organizzazione Agile per obiettivi che permetta alla PA di superare l'emergenza pandemica in atto.
Il Workshop vuole mostrare come possono esistere nuovi ambiti di smartworking e lavoro agile, con il suo valore aggiunto, come nuovi spazi di Social & Open Innovation:
  • Gli spazi di Open Innovation
  • I FabLab
  • Gli Innovation Lab
  • Co-working e spazi di lavoro Agile
  • SmartWorking nel constesto lavorativo
Relatori:
Gianluigi Cogo, Funzionario REGIONE VENETO Project Manager Progetto VELA (SmartWorking nella PA e manuale di Riuso)
Marilanda Bianchini, Consulente per la Digitalizzazione delle PA e Gestione di Fondi europei - EU Funds management
Marco Da Rin Zanco, LARIN GROUP, Web Agency e Sviluppo Software
Stefano Schiavo, Consulente di Design Thinking e di Pensiero Laterale
Avv. Megali Innocenzo, presidente Ordine Consulenti del Lavoro di Belluno
Andrea Bianchi, Facilitatore Lego (R) Serious Play (R), Coach & Smart Worker

Open Data per lindustria 4.0, scenari e prospettive (11/06/2020)
Le imprese del territorio chiederanno di quali dati strategici hanno bisogno per sostenere la loro competitivit, un'occasione unica di dialogo e confronto per valorizzare gli Open Data a disposizione della Pubblica Amministrazione in ottica di sviluppo.
Quali dati ha la PA che sono interessati per lo sviluppo del turismo sostenibile? Ce li chiederanno i diretti interessati!
Il work shop ha come obbiettivo la discussone e diffusione delle opportunit che l'utilizzo degli Open Data potrebbe avere la Gi e MPMI, dai trasporti alla logistica, dalla mobilit ai servizi integrati, fino al semplice esercente presentando casi di nuove progettualit regionali a favore del lancio degli Open Data ed il loro utilizzo.
Relatori:
Maurizio (NAPO) Napolitano, Coordinatore del Laboratorio Digital Commons Lab FBK e OpenData
Elia Lombardo, XLAW, algoritmo previsionale, e Ispettore di Polizia
Athos Nobile, Esperto di Tecnologie Avanzate
Massimo Occhipinti, Data Analyst EPTA GROUP
Maurizio Viviani, Esperto di Intelligenza Artificiale e mobilit autonoma
Ing. Dino Vincoletto, Project Manager applicazioni Industries of Things e Smart Cities

Open Data per la promozione del territorio (18/06/2020)
Gli attori ed agenti di progetto per lo sviluppo territoriale e turistico chiederanno di quali dati strategici hanno bisogno per sostenere la loro competitivit, un'occasione unica di dialogo e confronto per valorizzare gli Open Data a disposizione della Pubblica Amministrazione in ottica di promozione.
Quali dati ha la PA che sono interessati per lo sviluppo del turismo sostenibile? Ce li chiederanno i diretti interessati!
Ha come obbiettivo la discussone e diffusione della tematica degli Open Data a supporto delle realt coinvolte nel settore dell'ospitalit e della promozione turistica. Verranno coinvolte le principali realt della promozione turistica per comprendere e diffondere al meglio le opportunit di costruzione delle basi necessarie al miglioramento del settore.
Relatori:
Maurizio Galluzzo, IUAV Dipartimento delle Arti e del Disegno, Industriale Department, ForumPA
Michele Da Rold, LARIN GROUP, Esperto Valorizzazione Turismo e patrimonio Culturale
Francesco (PIERSOFT) Piero Paolicelli, Consulente programmi OpenGOV ed esperto OpenData, Docente Universitario LUM Shool of Management
Ilaria Vitellio, Mappi(NA) Esposizione del Caso Tourist Office a Scp Group APP
Gianluca Lentini, Ricercatore sulleSmart Villages consorzio di ricerca Poliedra del Politecnico di Milano

Open Government e ADV2020 (25/06/2020)
La partecipazione Civica sta adottando ed abbracciando un nuovo modello di sostenibilit, nuovi spazi, nuove occasioni di incontro online o offline tra Pubblica Amministrazione e cittadino.
Verranno affrontate tematiche di forme agili di lavoro per la pubblica amministrazione e le nuove progettualit regionali a favore del lancio degli Open Data ed il loro utilizzo.
  • Open Government
  • Smart Land
  • Framework ADV2020
  • Innovation Lab e Open Data
  • Progetto D.A.T.A.: Dati agili per la trasparenza delle amministrazioni
Relatori:
Luca De Pietro, Direttore "UO Strategie ICT e Agenda Digitale" della Regione del Veneto
Laura Aglio, Eu Fund expert, Digital Strategist, Business Developer & Trainer
Marilanda Bianchini, Consulente per la Digitalizzazione delle PA e Gestione di Fondi europei - EU Funds management
Zoe Romano, co-founder di WeMake e Wefab, esperta in fabbricazione digitale e wearables, esperta di programmi di Social Innovation
Francesco (Piersoft) Piero Paolicelli, Consulente programmi OpenGOV ed esperto OpenData, Docente Universitario LUM Shool of Management
Sebastiano Mestre, Direttore Crounchlab espone l'idea del Innovation Lab del Veneto Orientale

I docenti che interverranno sono di caratura internazionale e si intervalleranno durante gli workshop per alleggerire.
ISCRIVITI QUI https://www.centroconsorzi.it/i-dati-pubblici-a-favore-dellimpresa-e-del-territorio/
SEMINARI SUL MERCATO GIAPPONESE ORGANIZZATI DALL'EU-JAPAN CENTER
EPA HELPDESK WEBINAR 21: CAPITOLO PER LE PMI
Data: 19 maggio 2020 - Orario: dalle 10:30 alle 11:30 CET Termine per la registrazione: luned 18 maggio 2020Il webinar rivolto alle PMI dell'UE che cercano di esportare in Giappone sfruttando le preferenze commerciali offerte dall'APE. Per ulteriori informazioni e per registrarsi cliccare qui

WEBINAR 154: OPPORTUNIT NEL MERCATO DELLA PELLE E DELLE CALZATURE DEL GIAPPONE
Data: 26 maggio 2020 - Orario: dalle 10:30 alle 11:30 CET Termine per la registrazione: luned 25 maggio 2020 Il webinar rivolto alle aziende dell'UE che cercano nuove opportunit di esportazione sul mercato giapponese della pelle e delle calzature. Per ulteriori informazioni e per registrarsi cliccare qui

EPA HELPDESK WEBINAR 22: PESCA
Data: 28 maggio 2020 - Orario: dalle 10:30 alle 11:30 CET Termine per la registrazione: mercoled 27 maggio 2020Il webinar rivolto alle societ dell'UE che cercano di esportare prodotti della pesca in Giappone sfruttando le preferenze commerciali offerte dall'APE. Per ulteriori informazioni e per registrarsi cliccare qui

Come registrarsi:

  • Se sei gi membro, accedi e vai ai link del webinar per registrarti a uno o pi webinar.
  • Se non sei ancora membro, dovrai prima registrarti come membro tramite: https://www.eubusinessinjapan.eu/user/register e quindi quando la tua richiesta di registrazione confermata, accedi e vai al seguente link per registrarsi ai webinar.
Costi: gratuito

Lingua di lavoro: inglese

Se sei interessato a partecipare a questi webinar, non esitare a fare clic sul seguente link:
https://www.eubusinessinjapan.eu/events
Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetter di conoscere meglio l'utilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario anonimo ed possibile accedervi cliccando qui.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!
fornitura di servizi specialistici e di consulenza
Appello alla manifestazione d'interesse - fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto - Eurosportello del Veneto
NORMATIVA COMUNITARIA
COVID-19
COMMUNICATION FROM THE COMMISSION TO THE EUROPEAN PARLIAMENT AND THE COUNCIL Commission Interpretative Communication on the application of the accounting and prudential frameworks to facilitate EU bank lending Supporting businesses and households amid COVID-19
COM/2020/169 final
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture.
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore d'attivit, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.
bandi europei
Apri l'elenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell'Europea.
bandi e fondi strutturali
CONSULTAZIONE ONLINE PROGRAMMA INTERREG ALPINE SPACE 2021-2027
Vi invitiamo a partecipare alla consultazione online del programma Interreg Alpine Space 2021-2027.
Insieme agli altri Stati partner del programma, stiamo lavorando alla valutazione delle necessit per elaborare una strategia a supporto dello sviluppo sostenibile dello spazio alpino tramite la cooperazione. Crediamo che questo processo possa trarre grande beneficio dal contributo delle persone che condividono questo obiettivo e agiscono per rendere l'area dello spazio alpino un luogo attraente in cui vivere e lavorare.
Purtroppo, a causa dell'attuale pandemia e delle restrizioni riguardo ai viaggi e agli eventi pubblici, i previsti eventi nazionali dedicati agli stakeholder sono stati cancellati. Quindi, poich il vostro contributo di grande importanza per noi, abbiamo creato questa consultazione online, in modo che possiate comunque inviarci un feedback. Segnaliamo comunque che la Regione del Veneto sta organizzando un webinar introduttivo alla consultazione, destinato agli stakeholder veneti. A breve saremo in grado di fornirvi tutti i riferimenti per parteciparvi.
Suggeriamo di tenere in considerazione l'aspetto delle sfide territoriali che lo Spazio Alpino chiamato ad affrontare, compresi gli effetti socioeconomici a lungo termine della pandemia covid-19, e come la cooperazione transnazionale possa essere utile ad affrontarli meglio.
Nell'intento di offrire un quadro pi completo del processo, nel blog della Regione del Veneto dedicato alla CTE stato pubblicato lorientation paper della Commissione europea relativo al programma, un documento di orientamento strategico che ne supporter la definizione dei contenuti.
Le osservazioni e i contributi, per i quali vi siamo grati, saranno presi in considerazione nell'ulteriore sviluppo della strategia del programma.
La consultazione rimarr aperta fino al 25 maggio 2020, alle 16:00 al seguente link.
I contributi possono essere scritti in italiano o in inglese, tuttavia vi chiediamo di considerare il fatto che la bozza di testo del Cooperation Programme disponibile solo in lingua inglese. I contenuti sono organizzati per priorit e obiettivo specifico.
Abbiamo stimato che il tempo necessario per completare la consultazione online, a seconda di quanti saranno gli argomenti ai quali si decide di contribuire, va da 20 a 40 minuti circa. Sar possibile effettuare il salvataggio del lavoro in qualsiasi momento e tornare ad aprirlo per continuarlo in un secondo momento, utilizzando il pulsante "Save and continue (in alto a destra di ogni pagina). Anche se possibile partecipare alla consultazione utilizzando smartphone e tablet, si consiglia di utilizzare preferibilmente un computer.
Si ringrazia in anticipo per il tempo dedicato e per la partecipazione.
Vi saremo inoltre grati se vorrete fornire un feedback sulla qualit della consultazione contattandoci ai nostri riferimenti di posta elettronica: interreg@regione.veneto.it e alvise.rossi@regione.veneto.it. Gli stessi indirizzi sono a vostra disposizione per ogni eventuale esigenza di chiarimento.
Per assistenza con lo strumento online, si prega di contattare il segretariato congiunto del programma Interreg Alpine Space a questo indirizzo: js@alpine-space.eu.
INTERREG ITALIA-CROAZIA 2014/2020: COME ANDATO IL BANDO PER I PROGETTI STRATEGICI?
Abbiamo il piacere di informarvi che a fine aprile 2020, nonostante le difficolt e le restrizioni con le quali tutti noi come Cittadini, Istituzioni, Enti e gli Operatori abbiamo dovuto fare i conti,
la Regione del Veneto - Autorit di gestione del Programma Interreg Italia Croazia ha portato a termine lapprovazione di 10 progetti Strategici.
Delle 13 proposte presentate entro il 26 novembre 2019, 10 sono i progetti approvati e proposti per il finanziamento, una volta soddisfatte alcune condizioni, per un budget complessivo di pi di 64,7 Milioni di Euro (il contributo della UE mediante il fondo FESR di 55 Milioni di Euro, a cui per i beneficiari italiani si aggiungono 5,6 Milioni di Euro a valere sul Fondo di rotazione nazionale) che completa lallocazione dei fondi a disposizione del Programma !
Abbiamo di seguito sintetizzato gli obiettivi dei progetti approvati che svilupperanno ciascuno uno specifico Tema Strategico TS; sono in evidenza i beneficiari veneti che vi partecipano:
  • INNOVAMARE, con Unioncamere del Veneto, ha l'obiettivo di promuovere l'innovazione a livello transfrontaliero specialmente nel campo della robotica sottomarina e dei sensori (TS 1.1.1 Blue technology);
  • ADRIACLIM, con ARPAV, Azienda ULSS n.3 Serenissima e Comune di Venezia, ha l'obiettivo di migliorare la resilienza climatica aumetando la capacit di sviluppare nuovi piani di adattamento, nuove strategie di mitigazione basate su dati pi precisi, pi accurati e pi affidabili (TS 2.1.1 Climate change adaptation );
  • STREAM, con IUAV e Comune di Venezia, ha l'obiettivo di migliorare il monitoraggio dei rischi e aumentare la capacit dei policy maker di gestione nonch di reazione alle catastrofi alluvionali creando e sviluppando mappe del rischio alluvione (TS 2.2.1 Flood risk );
  • TAKE IT SLOW, con Regione del Veneto (Direzione Turismo), ha l'obiettivo di aumentare la prosperit e la crescita sostenibile delle isole del Mediterraneo,delle aree costiere e interne stimolando la collaborazione transfrontaliera a realizzare cambiamenti tangibili nella gestione delle destinazioni (TS 3.1.1 Coastal and inland tourism);
  • CASCADE, con IUAV, ha l'obiettivo di aumentare le conoscenze marine attraverso il consolidamento degli strumenti di monitoraggio delle acque interne e marine a supporto della protezione degli ecosistemi (TS 3.2.1 Environmental protection);
  • ARGOS, con Regione del Veneto (Direzione Agroambiente, Programmazione e Gestione Ittica e Faunistico-Venatoria), ha l'obiettivo di promuovere e applicare un sistema integrato comune per la protezione delle risorse marine (TS 3.2.2 Fisheries and aquaculture);
  • MARLESS, con ARPAV (in qualit di capofila) e Regione del Veneto (Direzione Progetti Speciali per Venezia), ha l'obiettivo di attuare interventi concreti e congiunti per affrontare il fenomeno dei rifiuti marini ( TS 3.3.1 Marine litter);
  • SUSPORT, con ASP dell'Adriatico Settentrionale (Porto di Venezia) e Venice International University, ha l'obiettivo di migliorare la sostenibilit ambientale e l'efficienza energetica dei porti (TS 4.1.1. Maritime Transport);
  • MIMOSA, con Universit Ca' Foscari di Venezia, ha l'obiettivo di aumentare il ricorso alla multimodalit, migliorare i servizi e promuovere una mobilit dei passeggeri a bassa emissione di carbonio ( TS 4.1.2. Sustainable mobility);
  • FRAMESPORT, con CO.RI.LA.- consorzio interuniversitario per la laguna di Venezia (in qualit di capofila) e Regione del Veneto (Direzione Lavori Pubblici, Edilizia e Logistica, come partner associato), promuove il miglioramento omogeneo dei piccoli porti dell'Adriatico rafforzando il loro ruolo di motori per la crescita sostenibile delle aree costiere (TS 4.1.3 Nautical services).

Per il progetto presentato sul Tema Strategico 2.2.2 "Rischi da sversamenti di petrolio e altri pericoli marini, incendi e terremoti Rafforzamento della preparazione e prevenzione dei pericoli" (titolo del progetto FIRESPILL), la valutazione in corso.
La Regione del Veneto partner di questo progetto con la Direzione Lavori Pubblici, Edilizia e Logistica.
In tutti e 10 i progetti proposti per il finanziamento sono presenti partner veneti: ai 16 PP veneti presenti destinato un budget complessivo di circa 7,5 Milioni di Euro;
la Regione del Veneto presente con alcune proprie Strutture come partner in 4 progetti, per un budget complessivo di circa 1 Milione di Euro.
Unultima nota importante per lattualit emergenziale che stiamo vivendo : l'Autorit di Gestione Regione del Veneto Unit Organizzativa Italia-Croazia, ha proposto l'introduzione di regole di flessibilit nelle procedure del Programma, al fine di agevolare l'avanzamento della spesa e delle attivit dei progetti standard in corso - gi finanziati con i bandi precedenti che sono stati colpiti dalle difficolt dell'emergenza COVID-19 .
Inoltre, per contribuire a far fronte agli effetti causati dall'emergenza causata dal COVID-19, l' AdG sta anche valutando la possibilit per i beneficiari di riorientare parte della spesa non ancora realizzata nell'ambito dei progetti finanziati, per attivare azioni mirate ad affrontare le conseguenze della pandemia, ad esempio in settori quali la protezione civile e il turismo entrambi molto presenti nei progetti di Italia-Croazia.

"IL VENETO DELLE DONNE STRUMENTI PER LA VALORIZZAZIONE DEI PERCORSI PROFESSIONALI
E PER LA PARTECIPAZIONE AL MERCATO DEL LAVORO"
A La Regione del Veneto, con la DGR 526 del 28/04/2020, intende investire in politiche rivolte alle lavoratrici e ai lavoratori, fornendo strumenti per la partecipazione al mercato del lavoro con ricaduta per lintero contesto sociale e produttivo del territorio tramite:
  • voucher di connessione per donne disoccupate,
  • voucher di conciliazione per donne e uomini con carichi di cura di familiari,
  • formazione anche in remoto e tramite webinar,
  • piani di smart working per PMI, in seguito ad accordi o regolamenti aziendali.
Tre linee progettuali:
  • LINEA 1 - IL FILO
    Favorire linserimento e la permanenza delle donne in un mercato del lavoro sempre pi fatto di lavori ibridi. Rivolto a Enti di Formazione Superiore e Imprese private con specifica esperienza
  • Favorire lempowerment femminile e la valorizzazionedellesperienza professionale delle donne. Rivolto a Enti di Formazione Continua e a Imprese private.
  • LINEA 3 - LA RETE
    Progetto a valenza regionale per il coordinamento di sinergie tra pubblico e privato e per la realizzazione di interventi di welfare aziendale e territoriale e per la sperimentazione in modo centralizzato dellutilizzo del voucher di conciliazione.
    Rivolto a Enti di Formazione Continua e a Imprese private con specifica esperienza.
Per maggiori informazioni https://www.regione.veneto.it/web/formazione-e-istruzione/fse
INVITO WEBINAR 18 MAGGIO BANDO POR REGIONE VENETO E INTERREG I/A CROSSINNO
Vi invitimo al webinar organizzato dalla Regione del Veneto in collaborazione con la Camera di Commercio di Treviso- Belluno per la presentazione del Bando POR FESR 2014-2020. Asse 3 Azione 3.3.2. Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio, anche attraverso lintegrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo. Con loccasione verr presentato dalla Camera di Commercio di Treviso Belluno il progetto CROSSINNO ITAT1044, approvato nell'ambito Interreg Italia/ Austria 2014 - 2020, rivolto in particolar modo alle imprese creative e culturali dellarea transfrontaliera.
Il webinar si terr luned 18 maggio dalle ore 16.00 alle ore 17.15.
prevista liscrizione attraverso il seguente link, successivamente la Camera di Commercio di Treviso- Belluno invier un link di accesso al seminario. La partecipazione al webinar gratuita.
Interverranno:
Cristiano Corazzari - Assessore regionale al territorio, cultura e sicurezza
Mario Pozza Presidente Camera di Commercio di Treviso Belluno
rappresentanti dellArea Capitale Umano, Cultura e Programmazione Comunitaria, della Direzione Beni Attivit Culturali e Sport e del Settore progetti comunitari per la Camera di Commercio TV-BL
AVVISO PROROGA DEI TERMINI DI SCADENZA
Si avvisa che in risposta all'emergenza COVID-19 stata disposta la proroga dei termini e la modifica di alcuni bandi POR FESR 2014-2020 in fase di attuazione. Per verificare subito i bandi interessati dalle modifiche, scarica il documento al link riportato di seguito.
I nuovi termini e le disposizioni di interesse saranno comunicati individualmente ai beneficiari interessati. Nella relativa pagina della sezione "Bandi Avvisi Concorsi" sar inoltre pubblicata la versione aggiornata dei bandi
Scarica il documento
ASSE 2 AZIONE 2.2.1, 2.2.2, 2.2.3 - BANDO PER LA DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI AMMINISTRATIVI DEGLI ENTI LOCALI, ATTRAVERSO LA RAZIONALIZZAZIONE DI DATA CENTER COMUNALI, LESPANSIONE DI SERVIZI DIGITALI E LAUMENTO DEL LIVELLO DI INTEROPERABILITA DEI SISTEMI DEGLI ENTI LOCALI.
Le azioni, attraverso ununica progettualit integrata, si propongono di mettere i Comuni veneti, soprattutto quelli piccoli e medi, nella condizione di gestire in modo sostenibile gli apparati tecnologici e di sviluppare soluzioni applicative necessarie ad affrontare l'evoluzione tecnologica e i vincoli normativi.
Vai al bando
ASSE 4 AZIONE 4.2.1 Sostegno a progetti finalizzati al contenimento della spesa energetica, alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili secondo le opportunit individuate dalla diagnosi energetica.
Scadenza prorogata 15/10/2020
Vai al bando
AZIONE 3.3.2 BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DELLA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA E AUDIOVISIVA.
Azione 3.3.2 pubblicazione: 17/3/2020
Scadenza: 15/06/2020
Scheda
AZIONE 3.4.2 BANDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACQUISTO DI SERVIZI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DA PARTE DELLE PMI
Azione 3.4.2 Pubblicazione: 27/12/2019
Scadenza: 25/02/2021
Scheda
Azione 1.1.2 Sostegno per l'acquisto di servizi per l'innovazione tecnologica strategica organizzativa e commerciale delle imprese
Azione 1.1.2 Pubblicazione: 27/12/2019
Scadenza: 23/02/2021
Scheda
INTERVENTI A FAVORE DELL'ARTIGIANATO VENETO. BANDO PER L'ACQUISTO DI CONSULENZE SPECIALISTICHE IN MATERIA DI DIGITALIZZAZIONE E PASSAGGIO GENERAZIONALE. ANNO 2019
In attuazione della Legge della Regione Veneto 8 ottobre 2018, n. 34 "Norme per la tutela, lo sviluppo e la promozione dell'artigianato veneto".
A partire dalle ore 10.00 del giorno 14 maggio 2020, considerata la situazione dovuta al Covid 19 sar nuovamente possibile richiedere il link per la presentazione della domanda.
Sar possibile procedere alla presentazione della domanda fino alle ore 17.00 di gioved 4 giugno 2020.
Sono ammessi a contributo voucher le seguenti tipologie di spesa:
  1. gli interventi finalizzati all'introduzione in azienda di tecnologie e nuove competenze digitali che possano contribuire ad una concreta digitalizzazione degli aspetti produttivi, gestionali ed organizzativi delle imprese attraverso processi di consulenza e di affiancamento aziendali;
  2. gli interventi finalizzati ad accompagnare le imprese, attraverso attivit di consulenza e di affiancamento aziendali che possono prevedere anche la figura del Temporary Manager, nelle operazioni volte a garantire il futuro dell'azienda tramite la pianificazione del ricambio generazionale.
Di seguito il link al bando completo pubblicato sul sito della Regione Veneto:
https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=4328&fromPage=Elenco&high=
POR FESR 2014-2020. ASSE 3. AZIONE 3.3.4 "SOSTEGNO ALLA COMPETITIVIT DELLE IMPRESE NELLE DESTINAZIONI TURISTICHE, ATTRAVERSO INTERVENTI DI QUALIFICAZIONE DELL'OFFERTA E INNOVAZIONE DI PRODOTTO/SERVIZIO, STRATEGICA ED ORGANIZZATIVA". SUB-AZIONE D "PROMOZIONE"
Bando per l'attivazione, sviluppo, consolidamento di aggregazioni di PMI per interventi che favoriscano l'orientamento alla domanda turistica e ai mercati internazionali.
Bando per l'attivazione, sviluppo, consolidamento di aggregazioni di PMI per interventi che favoriscano l'orientamento alla domanda turistica e ai mercati internazionali.Con dgr n. 366 del 24/03/2020 si provveduto a prorogare ulteriormente i termini di presentazione delle domande del bando Sub D Promozione di cui alla DGR 1426/2019, in relazione alle problematiche determinate dal Corona Virus sullattivit dellintero comparto turistico, la nuova scadenza il 9 giugno 2020 ore 17:00.
Di seguito il link al bando completo pubblicato sul sito della Regione Veneto: https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=3987&fromPage=Elenco&high=
POR FESR 2014-2020. ASSE 4 AZIONE 4.2.1. "RIDUZIONE DEI CONSUMI ENERGETICI E DELLE EMISSIONI DI GAS CLIMALTERANTI DELLE IMPRESE E DELLE AREE PRODUTTIVE"
Bando per l'erogazione di contributi finalizzati all'efficientamento energetico delle piccole e medie imprese.
DGR n. 90 del 27 gennaio 2020 approvazione Bando.
La domanda di sostegno deve essere compilata e presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione, previa richiesta delle credenziali di accesso al sistema.
La domanda pu essere presentata a partire dalle ore 10:00 del giorno 15 aprile 2020, fino alle ore 17:00 del 10 settembre 2020.
Sono ammesse alle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese (PMI), come definite dalla Raccomandazione della Commissione 6 maggio 2003, n. 2003/361/CE.
Sono ammissibili i progetti coerenti con il Piano Energetico Regionale finalizzati al contenimento della spesa energetica, alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili secondo le opportunit di risparmio energetico individuate e quantificate dalla diagnosi energetica.
Di seguito il link al bando completo pubblicato sul sito della Regione Veneto: https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=3987&fromPage=Elenco&high=
IL LAVORO SI RACCONTA - BOTTEGHE E ATELIER AZIENDALI. ITINERARI DI SCOPERTA DEI PATRIMONI D'IMPRESA
Con la presente iniziativa, la Regione del Veneto intende sostenere le imprese, di diversi settori e dimensioni ,ma costituite da almeno 10 anni, in attivit di valorizzazione del proprio patrimonio aziendale, inteso sia come fattore di competitivit per limpresa stessa, sia quale volano di crescita dellintero territorio in cui inserita limpresa, attraverso la costruzione di nuovi rapporti con le altre realt territoriali pubbliche e private.
Le finalit che si intendono perseguire sono:
  • lincremento dellaccessibilit e fruibilit del patrimonio aziendale delle imprese venete per contribuire ad accrescere la competitivit delle imprese stesse e rafforzare la loro solidit sul mercato con conseguente incremento della produttivit;
  • la diffusione della conoscenza delleredit culturale di unazienda, cos da rafforzare senso di appartenenza e credibilit aziendale, quali leve per aumentare il benessere delle persone allinterno del contesto aziendale, realizzando anche occasioni durature di valorizzazione e condivisione con il contesto esterno;
  • il rafforzamento della propensione delle imprese allinnovazione e allefficienza a partire dalla conoscenza del vecchio per creare ricchezza per il territorio ed aumentarne la competitivit;
  • la creazione di occasioni di incontro tra imprese, operatori culturali e dellhospitality per favorire lintegrazione e il potenziamento delle reciproche conoscenze e competenze in tema di valorizzazione del patrimonio aziendale;
  • il rafforzamento della valorizzazione anche delle produzioni/lavorazioni artistiche e tradizionali di nicchia e/o di alta gamma, tipiche del territorio favorendo un processo di innovazione tecnologica e la creazione di reti collaborative tra le diverse botteghe, che produca valore diffuso e sostenibile a livello locale.

Per maggiori informazioni: https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=4504&fromPage=Elenco&high=
Data scadenza: 28/05/2020 13:00

eurocooperazioni
Visualizza l'elenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali.

sportello apre

NEWS
PATENTSCOPE IL NUOVO DATABASE PER INNOVATORI SU COVID-19
Un database con un sistema di traduzione multilingue, basato sullintelligenza artificiale per accedere a migliaia di brevetti, a disposizione della comunit di innovatori che lavorano su COVID-19
PATENTSCOPE contiene 83 milioni di brevetti e documenti correlati per consentire una ricerca completa a scienziati, ingegneri, responsabili delle politiche e attori del settore. Si possono raccogliere informazioni su tutto il know-how tecnologico acquisito negli anni per migliorare il rilevamento, la prevenzione e il trattamento di malattie come il nuovo coronavirus.
Il direttore generale dell'OMPI - Organizzazione Mondiale per la Propriet Intellettuale, Francis Gurry ha commentato questa iniziativa:"Considerato il drastico impatto della crisi COVID-19 sulla salute e sul benessere umani, il mondo ha bisogno di un facile accesso a tutte le informazioni disponibili per la riuscita innovazione nella ricerca di vaccini, trattamenti e cure.
Il nuovo strumento di ricerca dei brevetti dell'OMPI aiuter a diffondere informazioni sulle tecnologie su cui altri potrebbero basarsi per la lotta globale contro COVID-19".
PRACE: BANDO FAST-TRACK PER LA RICERCA SU COVID-19
PRACE contribuisce alla lotta al COVID-19 con il suo grande potere computazionale per supportare progetti di ricerca sul COVID-19.
PRACE (Partnership for Advanced Computing in Europe) ha lanciato un bando per offrire ai progetti che vogliano utilizzare risorse computazionali per mitigare gli impatti della pandemia COVID-19.
I possibili campi di applicazione:
  • Ricerca biomolecolare per studiare i meccanismi dellinfezione virale
  • Bioinformatica per studiare mutazioni ed evoluzione del virus
  • Bio-simulazione per lo sviluppo di soluzione terapeutiche e/o vaccini
  • Analisi epidemiologica per studiare e prevenire la diffusione della malattia
  • Altre analisi utili a mitigare gli impatti della pandemia

Il bando prevede un processo di selezione fast-track per una veloce selezione dei contributi, ad opera di una commissione di esperti scientifici selezionati da PRACE.
Il bando aperto e le valutazioni avvengono entro una settimana dalla presentazione, per garantire un veloce inizio delle attivit.
Finora i progetti selezionati sono stati 10, la cui descrizione disponibile cliccando qui
Per ulteriori informazioni clicca qui

EUVSVIRUS: 117 SOLUZIONI SELEZIONATE. PROSSIMA TAPPA IL MATCHATHON 22 25 MAGGIO
Questo secondo evento on-line faciliter lincontro con gli utilizzatori finali e con gli investitori provenienti da tutta Europa.
EUvsVirus, lhackathon paneuropeo che ha visto impegnati oltre 20,900 partecipanti di 114 diverse nazionalit, si concluso con la selezione 117 soluzioni innovative sulle 2160 elaborate in risposta a problemi emergenti per il COVID-19. Tutte le soluzioni vincitrici sono presentate nel sito ufficiale dellevento e saranno invitate a partecipare al Matchathon che si svolger dal 22 al 25 maggio sulla nuova EIC COVID Platform.
Questo secondo evento on line faciliter lincontro con gli utilizzatori finali e con gli investitori provenienti da tutta Europa.
Mariya Gabriel, la Commissaria europea allInnovazione, Ricerca, Cultura, Formazione e Giovent si detta entusiasta dei risultati e impaziente di vedere le idee vincitrici trasformarsi in realt, a beneficio dellintera societ.
COVID-19: MISE, MUR E MID PROMUOVONO APPALTI INNOVATIVI PER IL RILANCIO DEL PAESE
Si parte con il Programma Smarter Italy, dotazione iniziale di 50 milioni di euro
Firmato il protocollo dintesa tra MISE, MUR e MID che affida ad il compito di promozione e attuazione degli appalti innovativi.
Entra nel vivo il programma Smarter Italy: 50 milioni di euro per ridisegnare le aree urbane, la mobilit e migliorare la qualit di vita delle persone.
Si tratta del primo atto dindirizzo di Governo, a livello europeo, che riconosce agli appalti pubblici la capacit di stimolare una crescita intelligente e inclusiva, dopo lattuale fase di emergenza causata dal Covid-19.
I tre Ministeri si impegnano a promuovere lutilizzo delle cosiddette procedure dappalto per linnovazione. A differenza degli appalti tradizionali, attraverso gli appalti innovativi lo Stato non acquista prodotti e servizi standardizzati gi disponibili sul mercato, ma stimola le aziende e il mondo della ricerca a creare nuove soluzioni per rispondere alle sfide sociali pi complesse: sanitarie, ambientali, culturali, formative ed energetiche.
Per ulteriori informazioni clicca qui
LA EUROPEAN COVID-19 DATA PLATFORM ON LINE
Con lo scopo di unire la documentazione scientifica prodotta nello studio del virus in unico database.
E on line il Portale europeo di Raccolta Dati sui risultati e i progressi raggiunti fino ad ora nella ricerca sul COVID-19 con lo scopo di unire la documentazione scientifica prodotta nello studio del virus in unico database.
Il Portale permette ai ricercatori interessati di accedere, consultare e analizzare i dati relativi alla ricerca svolta sul COVID-19 ma anche di condividere le proprie analisi e le proprie ricerche in modo tale che vengano rese fruibili e utilizzabili da altri colleghi ricercatori.
Lo scopo quello di capitalizzare tutti gli sforzi fatti nella ricerca sul COVID-19 ed evitare sovrapposizioni, repliche o inefficienze. La condivisione rapida e aperta dei dati di fondamentale importanza per accelerare e dare impulso propositivo alla ricerca. La pi ampia condivisione possibile dei risultati essenziale per rispondere in modo condiviso e unitario alla sfida lanciata dalla pandemia.
Il Portale raggiungibile al seguente link https://www.covid19dataportal.org.
Nellapposita sezione submit data possibile inviare i contributi scientifici di ricerca mentre nelle sotto-sezioni: Sequences, Expression, Proteins, Structures, Literature possibile accedere liberamente alle risorse e alla documentazione disponibile.

GOINg abroad, a cura di eurocultura

Eurocultura, fondata nel 1993, un'associazione culturale con sede a Vicenza, che gli assegnata il compito di facilitare i propri soci nella realizzazione di attivit di lavoro, stage, volontariato e formazione all'estero. Il suo obiettivo di fornire un quadro completo sia delle opportunit all'estero sia delle difficolt da superare, il che permette ai soci di trovare l'offerta adeguata alle proprie necessit. .

Eurocultura
Via del Mercato Nuovo, 44/G
36100 Vicenza
tel. 0444 - 964 770
fax 0444 - 960 129
info@eurocultura.it
www.eurocultura.it

CONTATTI

Per non ricevere la newsletter ciccare QUI
Eurosportello informa - Anno XXIV N 9 2020
Pubblicazione quindicinale di Eurosportello del Veneto
Via delle Industrie 19/d 30175 Venezia-Marghera Tel.041 0999411 Fax. 041 0999401
www.eurosportelloveneto.it e-mail: europa@eurosportelloveneto.it

Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1376 del 15/12/00
Direttore Responsabile: Roberto Crosta
Comitato di redazione: Roberta Lazzari

Hanno collaborato: Roberto Bassetto, Rossana Colombo,
Stefania De Santi, Laura Manente, Filippo Mazzariol, Samuele Saorin,
Alessandra Vianello,Alessandro Vianello