<
n° 12
30/6/2016
EUROSPORTELLO INFORMA

EUROSPORTELLO INFORMA

n 12
30 giugno 2016
GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM
LIVELLO I - EDIZIONE III
A.A. 2016-2017
Il Global Economics and Social Affairs International Master (GESAM) organizzato dallUniversit Ca Foscari in collaborazione con lOrganizzazione Internazionale del Lavoro di Ginevra.
Presentazione del Master con ogni riferimento ai contenuti.
La deadline per l'iscrizione il prossimo 1 ottobre.
POR FESR 2014-2020. AZIONE 3.5.1. BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE NUOVE IMPRESE CULTURALI, CREATIVE E DELLO SPETTACOLO
La Regione Veneto ha pubblicato il primo bando POR FESR 2014-2020. Azione 3.5.1. bando per l'erogazione di contributi alle nuove imprese culturali, creative e dello spettacolo [POR FESR 2014-2020. Asse 3 Competitivit dei sistemi produttivi Azione 3.5.1 Interventi di supporto alla nascita di nuove imprese sia attraverso incentivi diretti, sia attraverso l'offerta di servizi, sia attraverso interventi di micro finanza. Sub-Azione C - imprese culturali, creative e dello spettacolo]
Come da comunicato stampa N 877 del 23/06/2016 (http://www.regione.veneto.it/web/guest/comunicati-stampa/dettaglio-comunicati?_spp_detailId=3034623) , il bando si rivolge alle imprese che fanno leva sulla creativit e linnovazione e prevede un contributo pari al 70% della spesa rendicontata ritenuta ammissibile per la realizzazione del progetto e comunque nel limite massimo di 140 mila euro e minimo di 14 mila euro.
Le aziende interessate possono consultare il bando e i relativi allegati al seguente link:
http://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=601&fromPage=Elenco&high

EUROSPORTELLO

Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetter di conoscere meglio lutilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario anonimo ed possibile accedervi cliccando qui.
Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!

iniziative di prossima attuazione
APPELLO ALLA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE - FORNITURA DI SERVIZI SPECIALISTICI E DI CONSULENZA PER UNIONCAMERE DEL VENETO - EUROSPORTELLO DEL VENETO
LA CAMERA DI COMMERCIO ITALO-TEDESCA PROPONE: GIORNATE DI INCONTRI CON AGENTI DI COMMERCIO TEDESCHI 2016
EVENTI E APPROFONDIMENTI
SAVE THE DATE - LOVEAT 2016 EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
VENEZIA, 2-3 DICEMBRE 2016
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 52 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali in occasione della prima edizione di LovEat che si terr a Venezia dal 2 al 4 dicembre p.v..
Fiera
LovEat la prima Fiera delle eccellenze agroalimentari italiane e internazionali www.loveat2016.it. Oltre 250 gli spazi espositivi a disposizione dei migliori produttori nazionali e internazionali.
LovEat coinvolger le aziende che producono eccellenze dei settori Food & Beverage, sia quelle dotate di carta didentit sia quelle nate dalla tradizione e dallamore per cibo e prodotti sani e controllati allorigine, dal D.O.P. allI.G.P., passando per i P.A.T., gli S.T.G., la Produzione Integrata , la Qualit Verificata , i vini D.O.C., D.O.C.G. e gli altri marchi di qualit europei e internazionali.
Pacchetti (stand pre-allestito + hotel) per gli espositori
Per dettagli e costi contattare Eurosportello del Veneto rif. Rossana Colombo Roberto Bassetto - tel. 041 0999411; rossana.colombo@eurosportelloveneto.it e roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.

Settori coinvolti B2B
  • Agroalimentare
  • Innovazione, tecnologie e macchinari per il settore agroalimentare
  • Turismo esperienziale agroalimentare

Obiettivo
Levento offre l'opportunit di entrare in contatto diretto con numerose aziende che operano nel settore del Food & Beverage provenienti da Paesi europei ed extraeuropei. Rappresenta quindi una proficua occasione per incentivare lo sviluppo di relazioni commerciali e di cooperazione internazionale.

Lingua di lavoro
Inglese

Luogo
LOVEAT 2016
Padiglione Expo Venice
Via Galileo Ferraris, 5,
30175 Venezia

Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:

  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale (in costruzione)
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network

Costi dellevento B2B
Liscrizione allevento gratuita.
Per assistenza ed informazioni contattare Rossana Colombo Roberto Bassetto - tel. 041 0999411; rossana.colombo@eurosportelloveneto.it e roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it

MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES 2016 3 EDIZIONE - EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
ROMA, 26-27 OTTOBRE 2016
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con Lazio Innova per conto della Regione Lazio, BIC Lazio e la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 52 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali in occasione della terza edizione di MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES che si terr a Roma il 26 e 27 ottobre p.v..
Meet in Italy for Life Sciences un progetto internazionale rivolto alle industrie delle Scienze della Vita, al mondo della ricerca, allecosistema delle startup, a investitori e venture capitalisti, interessati a nuove opportunit in tema di collaborazione tecnologica e scientifica. Le ultime edizioni hanno registrato 300 partecipanti provenienti da 25 Paesi del mondo, 1400 B2B meetings (45% tra partner di diversi Paesi) con 50.000 profili visionati.
Settori coinvolti
  • Biotecnologie
  • Dispositivi medici
  • Farmaceutica e nutraceutica
  • ICT per la salute
  • Servizi e attivit correlate

Liniziativa
Si articoler in 3 giornate di lavoro:

  • 26-27 ottobre 2016: B2B/brokerage event
  • 28 ottobre 2016: Convegno internazionale e workshop di approfondimento
Obiettivo
Offrire visibilit ed opportunit di business e networking, creare specifici forum di discussione e dialogo tra stakeholder pubblici e privati, anche a livello internazionale.

Lingua di lavoro
Inglese

Luogo
Salone delle Fontane (zona EUR)
Via Ciro Il Grande, 10-12
00124 Roma

Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale http://www.b2match.eu/mit4ls2016
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network

Costi dellevento
Liscrizione allevento gratuita.

Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito http://www.b2match.eu/mit4ls2016 con la propria username e password entro il 10 ottobre p.v. e scegliendo come support office Unioncamere Veneto-Eurosportello.
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare.
Dal 10 al 19 ottobre p.v., i partecipanti potranno prenotare gli incontri bilaterali e scegliere di confermare o annullare le richieste di incontro. Dopo tale data, le aziende riceveranno via mail le agende provvisorie.
Per assistenza ed informazioni contattare Rossana Colombo Roberto Bassetto - tel. 041 0999411; rossana.colombo@eurosportelloveneto.it e roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.

NORMATIVA COMUNITARIA
UNIONE DOGANALE E LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE MERCI
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO a norma dell'articolo 294, paragrafo 6, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea riguardante la posizione del Consiglio ai fini dell'adozione di una proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 471/2009 del Consiglio relativo alle statistiche comunitarie del commercio estero con i paesi terzi per quanto riguarda il conferimento alla Commissione dei poteri delegati e di esecuzione per l'adozione di alcune misure (Testo rilevante ai fini del SEE) COM(2016) 420 final 2013/0279 (COD)

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO 13a RELAZIONE RIEPILOGO DELLE AZIONI DI DIFESA COMMERCIALE DA PARTE DEI PAESI TERZI NEI CONFRONTI DELL'UNIONE EUROPEA PER L'ANNO 2015 {SWD(2016) 197 final} COM(2016) 392 final
PESCA
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO Consultazione sulle possibilit di pesca per il 2017 nell'ambito della politica comune della pesca {SWD(2016) 199 final} COM(2016) 396 final
POLITICA DEI TRASPORTI
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO a norma dell'articolo 294, paragrafo 6, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea riguardante la posizione del Consiglio in merito all'adozione di una direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che fissa i requisiti tecnici per le navi della navigazione interna, modifica la direttiva 2009/100/CE e abroga la direttiva 2006/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio
COM(2016) 429 final 2016/0302 (COD)
TELECOMUNICAZIONI, SOCIETA DELLINFORMAZIONE
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO relativa al riesame del mercato del roaming all'ingrosso {SWD(2016) 200 final} COM(2016) 398 final
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture.
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore dattivit, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.

bandi europei
Apri lelenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell Europea.
bandi e fondi strutturali
BANDO AZIONE 3.3.4 TURISMO POR FESR 2014-2020
Segnaliamo il comunicato stampa relativo al bando POR FESR 2014-2020 rivolto alle nuove imprese che operano nel settore del turismo Link.
BANDI RICERCA&INNOVAZIONE E TURISMO
Segnaliamo la pubblicazione online dei seguenti bandi:
AL VIA IL POR FESR 2014-2020: VIENI A CONOSCERLO!
I NUOVI BANDI PER START-UP E NUOVE IMPRESE
La Regione del Veneto - Dipartimento Politiche e Cooperazione Internazionali - Sezione Programmazione e Autorit di Gestione FESR, sta organizzando una serie di eventi per la presentazione dei bandi per start-up e nuove imprese come riportato nell'invito e secondo il programma.
Gli eventi si terranno:
  • Treviso marted 28 giugno 2016;
  • Padova venerd 1 luglio 2016;
  • Rovigo luned 4 luglio 2016.
Per motivi organizzativi cortesemente consigliata la registrazione all'evento compilando il modulo di iscrizione tramite il collegamento indicato nell'invito, oppure cliccando qui
Sono in programmazione, a completamento della presentazione dei primi bandi, altri due eventi che si terranno:
  • Belluno marted 5 luglio 2016.
  • Vicenza venerd 8 luglio 2016
vedi programma
Per motivi organizzativi cortesemente consigliata la registrazione all'evento compilando il modulo di iscrizione tramite il collegamento indicato nell'invito, oppure cliccando qui
PRESENTAZIONE SITEMA INFORMATIVO UNIFICATO (SIU)
VENEZIA, 29 GIUGNO 2016
VENEZIA, 4 LUGLIO 2016
Come noto, con la programmazione 2014-2020 la Commissione ha chiesto agli Stati membri una completa informatizzazione dei sistemi di gestione e monitoraggio per la gestione dei fondi strutturali e per le comunicazioni con i beneficiari.
La Regione del Veneto, per rispondere a questa esigenza, ha creato SIU Sistema Informativo Unificato, con il quale per la prima volta per il POR FESR ai beneficiari sar consentito, dopo essersi accreditati direttamente o attraverso delega, di presentare on-line le domande di sostegno e di comunicare con lamministrazione, per tutti gli adempimenti successivi.
Allavvio dei primi bandi di selezione dei beneficiari, ritenendo utile far conoscere le funzionalit del nuovo sistema e in particolare le procedure di accreditamento e di presentazione delle domande, sono stati organizzati tre brevi incontri informativi, di mezza giornata, che si terranno nelle giornate di mercoled 29 giugno e luned 4 luglio 2016, negli orari e nella sede specificati nel programma.
Per motivi organizzativi, ai fini della partecipazione dei singoli interessati si chiede la pre-iscrizione alla prima sessione informativa accedendo al link:
https://docs.google.com/forms/d/10tSbSRxmYRe9vp1EmPXxMN7CiTJrM0Y-U7WiSEbsktA/edit per le sessioni del 4 luglio le pre-iscrizioni andranno inviate entro il 30 giugno p.v.
SCHEDE SINTETICHE DEI BANDI PUBBLICATI
  • POR FESR 2014-2020. Asse 1. Azione 1.4.1
    "Sostegno alla creazione e al consolidamento di start-up innovative ad alta intensit di applicazione di conoscenza e alle iniziative di spin-off della ricerca (DGR n. 827 del 31 maggio 2016)
  • POR FESR 2014-2020. Asse 3. Azione 3.3.4
    "Sostegno alla competitivit delle imprese nelle destinazioni turistiche, attraverso interventi di qualificazione dell'offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa". Sub-azione A "Attivazione di nuove imprese anche complementari al settore turistico tradizionale" (DGR n. 855 del 07 giugno 2016)
  • POR FESR 2014-2020. Asse 3. Azione 3.5.1
    "Interventi di supporto alla nascita di nuove imprese sia attraverso incentivi diretti, sia attraverso l'offerta di servizi, sia attraverso interventi di micro finanza". Sub-Azione A "Aiuti agli investimenti delle Start Up".
  • DGR n. 828 del 31 maggio 2016)
  • POR FESR 2014-2020. Asse 3. Azione 3.5.1
    "Interventi di supporto alla nascita di nuove imprese sia attraverso incentivi diretti, sia attraverso l'offerta di servizi, sia attraverso interventi di micro finanza". Sub-Azione C "Imprese culturali, creative e dello spettacolo". (DGR n. 955 del 22 giugno 2016
INTERREG ITALIA SLOVENIA
Il 9 giugno 2016, presso la sala polifunzionale della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia di Udine una giornata informativa sulla chiusura del Programma di Cooperazione Interreg IVA Italia-Slovenia 2007/2013 e per il lancio del nuovo Programma di Cooperazione per il 2014-2020, primo bando.
Appena disponibili, i dettagli relativi allagenda dei lavori si potranno consultare sul sito del Programma gestito dalla Regione FVG Programma http://www.ita-slo.eu/ita/ e sul blog della Sezione Cooperazione transfrontaliera e territoriale europea della Regione del Veneto: http://coopterritoriale.regione.veneto.it/Italia-Slovenia/.
La partecipazione aperta, si evidenzia che l area geografica di collaborazione prevista dal Programma Interreg V Italia - Slovenia 2014/2020 per il territorio Veneto stata ridotta rispetto al periodo di programmazione 2007/2013 alla sola provincia di Venezia.
Per eventuali informazioni sul citato Programma e sullevento possibile contattare il dott. Luca Rossetti: 041 2791488; 041 2791497/95 segreteria; luca.rossetti@regione.veneto.it
eurocooperazioni
Visualizza lelenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali.

I NOSTRI SPORTELLI

sportellO BRUXELLES

NOTIZIE DALLA SEDE DI BRUXELLES
Una nuova strategia tra Unione Europea e Cina per promuovere crescita, investimenti e commercio
Nel mese di giugno la Commissione europea e l'Alto rappresentante dell'Unione per gli Affari esteri e la Politica di sicurezza Federica Mogherini hanno adottato una comunicazione congiunta che definisce una nuova strategia per le relazioni Ue-Cina per i prossimi cinque anni. Il documento delinea le principali opportunit derivanti dai legami tra Bruxelles e Pechino, con particolare attenzione alla creazione di lavoro e crescita in Europa e alla promozione attiva di un maggiore accesso al mercato cinese per le imprese Ue. Nello specifico, la comunicazione individua una serie di obiettivi prioritari che l'Unione dovrebbe perseguire nei suoi rapporti con la Cina:
  • coinvolgere la Cina nel piano di investimenti per lEuropa e nel suo processo di riforma;
  • promuovere la reciprocit, la parit di condizioni e la leale concorrenza in tutti i settori di cooperazione;
  • spingere per la conclusione tempestiva dei negoziati in vista di un accordo globale su commercio e investimenti;
  • puntare all'avanzamento della ricerca e dell'innovazione per un pi efficiente collegamento con il continente eurasiatico attraverso una rete fisica e digitale che consenta flussi commerciali e di investimento e contatti fra persone.
Saluti
LUfficio di Bruxelles di Unioncamere del Veneto saluta e ringrazia il dott. Marco Boscolo per il lavoro portato avanti negli ultimi anni. Le attivit dellufficio di Bruxelles e tutti i suoi servizi offerti al sistema camerale e al tessuto produttivo della nostra Regione Veneto continueranno con lo stesso sforzo di sempre, in una costante volont di miglioramento.

APPROFONDIMENTI IN RILIEVO
Consulta anche tu l'archivio digitale della Delegazione di Unioncamere del Veneto di Bruxelles al sito http://www.eurosportelloveneto.it/report.asp. Troverai un archivio digitale con tutti i report, organizzati per tematica di riferimento, dei principali approfondimenti (eventi e commissioni parlamentari) eseguiti dalla delegazione di Bruxelles;
  • Riunione della Commissione INTA-Commercio Internazionale : In data 16 giugno si tenuta la riunione della Commissione INTA per la presentazione di uno studio sulla modernizzazione del pilastro commerciale dellaccordo globale UE-Messico maggiori informazioni
  • Riunione della Commissione IMCO Mercato Interno e protezione dei consumatori: In data 14 giugno si svolta la riunione della Commissione IMCO dedicata al pacchetto sul commercio elettronico (E-commerce)... maggiori informazioni
  • Conferenza: Brussels Economic forum:... In data 9 Giugno si tenuto il Brussels economic forum 2016, riguardante le riforme strutturali 2.0, lUnione economica monetaria e la promozione della crescita e del lavoro nellUnione Europea maggiori informazioni

ALCUNI DEI PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA
  • 1 luglio: European Day of Social Economy Enterprises, Comitato economico e sociale europeo, Bruxelles, 8:30
  • 8 luglio Info Day, Horizon 2020 - 'Health, demographic change and wellbeing, Commissione europea, Room Alcide de Gasperi GASP, 8:30
  • 12 luglio Convergence of insolvency frameworks within the European Union - the way forward, Centre Albert Borschette (CCAB), Room 0A, 09:30-16:30
sportellO CROAZIA
Lo Sportello Croazia nasce per dare supporto alle PMI italiane nella ricerca di informazioni riguardo i fondi strutturali erogati dalle autorit croate dopo lentrata della Repubblica di Croazia nellUnione Europea, per il periodo 2014 - 2020. Lobiettivo principale quello di favorire lo sviluppo degli scambi commerciali fra la Regione Istriana e Litoraneo Montana e la Regione Veneto, nonch la collaborazione fra gli investitori delle Regioni sopracitate, fornendo informazioni ed assistenza ai processi di internazionalizzazione ed esportazione con particolare riferimento alle politiche comunitarie.
Lo Sportello, fornisce informazioni a tutti gli imprenditori italiani desiderosi di saperne di pi sui fondi strutturali e sulle opportunit di finanziamento che questi offrono.

Referente: Luca Pavanato
Eurosportello Unioncamere del Veneto

Via delle Industrie, 19/d
I 30175 Venezia
Tel. +39 041 099 9411
Fax +39 041 099 9401
E-mail: europa@eurosportelloveneto.it


BANDI
Sottomisura 4.1. Il sostegno agli investimenti nelle aziende agricole, sotto - misura 4.1.3. "L'uso di fonti di energia rinnovabili"
sportellO u.s.a.

Eurosportello Veneto-Stati Uniti nasce per dare assistenza e supporto informativo alle PMI Venete interessate ad investire e/o ad esplorare ed operare nel mercato americano. Con lobiettivo di promuovere e rafforzare la cooperazione transatlantica, lo sportello fornisce informazioni e assistenza anche ad imprese americane interessate a diverse forme di cooperazione transatlantica orientandone il focus e gli obiettivi verso il territorio veneto.
Lo Sportello ha base a New York ed il frutto di un accordo di collaborazione con lunico ufficio della rete europea Enterprise Europe Network (EEN) presente negli Stati Uniti. Lo sportello opera coordinandosi con le istituzioni italiane, con la rete delle camere di Commercio Italiane negli Stati Uniti e con istituzioni e soggetti americani attivi nel sostegno allimprenditoria. La costituzione e il rafforzamento di tale network sono condizione necessaria per stimolare e partecipare attivamente al Programma europeo di cooperazione transatlantica, fornendo in questo modo alle imprese strumenti e opportunit concrete di confronto costruttivo attraverso la presentazione di progetti condivisibili soprattutto nellambito della Ricerca e dellinnovazione.

Eurosportello Veneto - USA
c/o EABO (European American Business Organization)
Tel: +1 347 821 2384 Fax: +1 212 972 3026
E-mail: debacco@eurosportelloveneto.it
Referente: Beatrice De Bacco
SPORTELLO apre

SCADENZA REACH 31 MAGGIO 2018: PREPARARSI SUBITO UNA PRIORIT SOPRATTUTTO PER LE PMI
Tutte le sostanze chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo, in una fascia compresa tra 1 e 100 tonnellate l'anno, devono essere registrate entro il 31 maggio 2018 presso l'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Si tratta dell'ultimo termine di registrazione stabilito dal regolamento CE n. 1907/2006 (cd. REACH) per le sostanze chimiche gi esistenti.
Un obbligo per le imprese che consentir per di raccogliere enormi quantit di dati sulle sostanze fabbricate o usate in Europa, migliorando, in ultima analisi, la salute dell'uomo e dell'ambiente.
La scadenza del 2018 coinvolger decine di migliaia di imprese di tutte le dimensioni che, se inadempienti, non potranno pi immettere legalmente sul mercato le sostanze chimiche prodotte o importate. Registrare le sostanze un processo che richiede tempo. E importante che sin dora le imprese comincino a valutare il proprio portafoglio, analizzare i volumi di vendita e produzione delle sostanze, verificare lesistenza di obblighi ai sensi del REACH e, nel caso, pianificare la gestione delle loro registrazioni per l'ultimo termine fissato. Un'identificazione corretta delle sostanze in questa fase essenziale. L'ECHA, gli Stati membri e le associazioni di settore sono a disposizione dei potenziali dichiaranti per offrire assistenza mirata.
Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione delle imprese lHelpdesk REACH, che fornisce gratuitamente informazioni e assistenza diretta, mediante la risposta a quesiti specifici che possono essere inviati accedendo al servizio contatta Helpdesk. In alternativa, le imprese possono rivolgersi alle associazioni di settore o avvalersi del supporto dellECHA, consultando il sito dedicato REACH 2018, e formulando eventuali ulteriori quesiti direttamente all'Helpdesk ECHA (per aspetti legati all'utilizzo di IUCLID e REACH-IT).
L'ECHA ha in programma una serie di webinar con l'obiettivo di fornire una panoramica generale sulle sostanze che devono essere registrate, sulle informazioni necessarie e sugli elementi che incidono sui costi della registrazione.
Brochure
CONSULTAZIONE EUROPEA SULLA NORMATIVA CHE DISCIPLINA LA GESTIONE DEI RISCHI DELLE SOSTANZE CHIMICHE (ESCLUSO REACH), IN PARTICOLARE IL REGOLAMENTO CLP (CLASSIFICATION, LABELLING AND PACKAGING OF SUBSTANCES AND MIXTURES) E LA LEGISLAZIONE CORRELATA
La Commissione europea invita le PMI soggette alla normativa sulle sostanze chimiche a prendere parte alla suddetta Consultazione compilando entro il 13 luglio il questionario al seguente link e inviarlo a Unioncamere del Veneto Eurosportello (e-mail: europa@eurosportelloveneto.it). Per maggiori informazioni si prega di contattare la dott.ssa Chiara Binachini e la dott.ssa Stefania De Santi (tel. 041 0999411)
VISUALIZZA TUTTI I BANDI DI RICERCA APERTI.

altre iniziative

GOINg abroad, a cura di eurocultura
Eurocultura, fondata nel 1993, un'associazione culturale con sede a Vicenza, che gli assegnata il compito di facilitare i propri soci nella realizzazione di attivit di lavoro, stage, volontariato e formazione all'estero. Il suo obiettivo di fornire un quadro completo sia delle opportunit all'estero sia delle difficolt da superare, il che permette ai soci di trovare l'offerta adeguata alle proprie necessit.

Eurocultura
Via del Mercato Nuovo, 44/G
36100 Vicenza
tel. 0444 - 964 770
fax 0444 - 960 129
info@eurocultura.it
www.eurocultura.it
euroreporter
La Redazione di Eurosportello Informa, grazie alla collaborazione con Euroreporter, web site per linformazione europea su misura, offre una rubrica di approfondimenti tematici dallEuropa su: evoluzione normativa, giurisprudenza, consultazioni pubbliche, regolamentazione tecnica, progetti transfrontalieri, conferenze e altri eventi, partenariati e accordi di settore, studi e rapporti di organismi pubblici o privati, posizioni delle associazioni di categoria europee o nazionali, azioni politiche e di lobbying, reazioni comunitarie a iniziative nazionali o viceversa, progressi tecnologici, tendenze di mercato.
Per visualizzare lelenco cliccare il seguente link: http://www.euroreporter.eu

contatti

Per non ricevere la newsletter ciccare QUI
Eurosportello informa - Anno XX N 12 2016
Pubblicazione quindicinale di Eurosportello del Veneto
Via delle Industrie 19/d 30175 Venezia-Marghera Tel.041/0999411 Fax. 041/0999401
www.eurosportelloveneto.it e-mail: europa@eurosportelloveneto.it

Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1376 del 15/12/00
Direttore Responsabile: Gian Angelo Bellati
Comitato di redazione: Roberta Lazzari

Hanno collaborato: Roberto Bassetto, Chiara Bianchini, Marco Boscolo, Rossana Colombo, Irene Coppola,
Bernd Faas, Francesca Gastaldon, Laura Manente, Filippo Mazzariol, Luca Pavanato,
Samuele Saorin,Alessandra Vianello, Alessandro Vianello