<
n° 12
30/6/2017
EUROSPORTELLO INFORMA

n 12
30 giugno 2017


Enterprise Europe Network la pi grande rete a supporto delle PMI a livello mondiale, presente in pi di 60 Paesi e composta da oltre 600 partner locali, raggruppati localmente in consorzi.

La Rete e i suoi membri mettono a sistema la propria esperienza sul business a livello internazionale con le competenze locali per supportare lintroduzione dellinnovazione nel mercato.

La Rete fornisce assistenza personalizzata alle imprese per accelerarne la crescita, sviluppare nuovi partenariati commerciali e tecnologici, favorire laccesso al credito e la partecipazione a programmi di finanziamento europei

EUROSPORTELLO

NEWS - eventi
AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER IL PROGETTO CHAMBER MENTORING FOR INTERNATIONAL GROWTH scadenza: 21 luglio 2017
Unioncamere del Veneto partecipa al progetto Chamber Mentoring for International Growth, iniziativa promossa da Unioncamere Italia, coordinata da Assocamerestero e realizzata in collaborazione con le Camere di Commercio italiane allestero (CCIE) e il sistema camerale italiano, in partnership con la/le CCIE brasiliane di Belo Horizonte, Porto Alegre, e Rio del Janeiro e la CCIE di Lussemburgo
Il progetto Chamber Mentoring for international growth offre alle imprese italiane selezionate lopportunit di beneficiare gratuitamente del supporto di un Mentor, individuato tra manager o imprenditori di successo di origini italiane operanti allestero.
  • Cosa un Mentor? E un soggetto che per esperienza professionale si propone di aiutare altri imprenditori nel percorso di crescita aiutandoli a rafforzare la propria capacit imprenditoriale e decisionale attraverso unazione di dialogo e di sostegno (mentoring).
  • Chi sono i Mentor scelti per il progetto Chamber Mentoring ? Sono professionisti di origine italiana che hanno aderito al progetto su base volontaria, spinti dal desiderio di condividere la loro esperienza a beneficio di un imprenditore o di un manager di unimpresa italiana aperta allo scambio e al confronto.
  • I Mentor del Progetto vivono e lavorano allestero e hanno mantenuto contatti professionali e personali con lItalia che desiderano arricchire ulteriormente tramite il progetto; ricoprono ruoli di responsabilit o sono imprenditori in aziende di servizi o di produzione innovative e presenti sui mercati esteri; hanno esperienze di successo in vari ambiti aziendali marketing, produzione, comunicazione; sono profondi conoscitori del paese e del mercato in cui operano e provengono da esperienze internazionali.
  • Chi sono i Mentee del progetto Chamber Mentoring? Sono imprenditori e/o manager italiani e/o persone che ricoprono ruoli decisionali nella loro azienda.
  • I Mentee, che saranno individuati per questo percorso, stanno affrontando sfide aziendali di internazionalizzazione, di mercato, di sviluppo, di innovazione; hanno voglia di aprirsi ad un confronto alla pari per condividere le loro sfide con un Mentor; di scoprire aspetti specifici del mercato estero in cui il Mentor vive e lavora; di apprendere dallesperienza del Mentor lavorando assieme ad un concreto piano di azione.
  • Come si svolger il progetto? Mentor e Mentee dialogheranno a distanza (usando strumenti web), per 30 ore, in un arco temporale che va da ottobre 2017 a maggio 2018, secondo tempi e modi che loro stessi definiranno, con lobiettivo concreto di definire assieme un piano di lavoro utile allazienda italiana beneficiaria (lazienda del Mentee).
OGGETTO DEL PRESENTE AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DINTERESSE
Unioncamere Veneto ha aderito al progetto Chamber Mentoring per realizzare unesperienza pilota di scambio professionale e culturale tra un gruppo selezionato di imprese del proprio territorio e un gruppo di Mentor aziendali di profilo internazionale individuati dalle CCIE, per sostenere lo sviluppo internazionale delle imprese coinvolte.
A tal fine Unioncamere Veneto intende, in particolare, pre-selezionare un gruppo di imprese interessate a beneficiare gratuitamente dellattivit del progetto Chamber Mentoring. In particolare saranno pre-selezionate:
  • N. 2 imprese per il territorio di Belo Horizonte, Porto Alegre, e Rio del Janeiro (Brasile)
  • N. 2 imprese per il territorio di Lussemburgo
PERTANTO SI INVITANO LE IMPRESE:
  • iscritte al Registro Imprese del proprio territorio di riferimento
  • in regola con il pagamento 2016 del Diritto Annuale
  • interessate e motivate a realizzare unesperienza di collaborazione con un mentor operante nellarea di Belo Horizone, Porto Alegre, Rio del Janeiro o Lussemburgo
a manifestare il proprio interesse ad essere incluse in un gruppo ristretto di imprese candidate (candidate-mentee) a beneficiare del progetto Chamber mentoring for international growth.
Per presentare domanda, le imprese dovranno compilare (esclusivamente on-line) il modulo di candidatura ed accettare il codice etico del progetto che sar disponibile allindirizzo: www.chambermentoring.it/
entro e non oltre il 21 luglio 2017
Dopo la scadenza del termine di presentazione della manifestazione di interesse, Unioncamere Veneto individuer una rosa di aziende le cui candidature saranno, quindi, trasmesse alla Camera italiana allestero operante nel territorio estero che lazienda candidata avr prescelto indicandolo nel modulo di candidatura.
La selezione finale delle aziende che beneficeranno dellattivit di mentoring sar effettuata dai Mentor del territorio estero prescelto, ciascuno dei quali sceglier lazienda italiana che intender seguire.
In ogni caso, non tutte le imprese che invieranno candidatura potranno partecipare al progetto.
Le imprese che saranno selezionate dai Mentor saranno informate da Unioncamere Veneto che dar loro comunicazione a mezzo e-mail.
Unioncamere Veneto si riserva la possibilit di ampliare il numero delle imprese da pre-selezionare in ragione della disponibilit dei Mentor allestero.
Documenti consultabili online:
Sintesi progetto Chamber Mentoring
Presentazione del progetto Chamber Mentoring per le imprese
Per maggiori informazioni: Roberta Marciante, Sara Ortolani tel. 041 0999 311, e-mail: unione@ven.camcom.it
MISSIONE IMPRENDITORIALE IN ESTONIA - TALLINN FOODFEST 2017
TALLINN, 25-26 OTTOBRE 2017
L' Estonian Chamber of Commerce and Industry, nellambito della rete Enterprise Europe Network Network (600 uffici presenti in pi di 67 paesi nel mondo, di cui fa parte il nostro Eurosportello), organizza un evento B2B durante la Fiera Tallinn FoodFest nei giorni 25 e 26 ottobre 2017.
La fiera
Tallinn FoodFest (https://10times.com/tallinn-foodfest) si svolge a Tallinn dal 25 al 27 ottobre 2017 ed considerata la fiera di riferimento per il settore agroalimentare nei Paesi Baltici.
Ledizione 2016, con 247,572 mq di esposizione, ha registrato la presenza di 120 espositori e 7.300 visitatori provenienti da USA, Canada, Sud Africa, Svezia, Norvegia, Finlandia, Latvia, Lituania, Moldavia, Polonia, Ungheria, Spagna, Francia, Italia, Gran Bretagna, Irlanda, Svizzera.

Liniziativa
La missione si articoler tramite lorganizzazione di incontri bilaterali con unagenda di lavoro personalizzata e prestabilita.
La partecipazione estesa al settore agroalimentare, previa pre-iscrizione tramite la scheda allegata, al fine di permettere ai funzionari della Camera di Commercio e Industria di Tallinn di selezionare la controparte pi adeguata per ogni singola azienda.

Servizi
Liscrizione allevento gratuita ad esclusione delle spese di viaggio, vitto ed alloggio e d diritto a:
  • agenda personalizzata e prestabilita degli incontri bilaterali;
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale di Unioncamere del Veneto-Eurosportello
  • visita in fiera
  • preventivo per la prenotazione di un pacchetto volo+hotel
Settori coinvolti
Prodotti alimentari, spezie, salse, desserts, carne, pesce, prodotti surgelati, gelati, prodotti caseari, latte, frutta, verdura, bevande alcoliche e non alcoliche, prodotti da panificio, prodotti dietetici e per diabetici, attrezzature per bar e ristoranti, interior design per bar e ristoranti, registratori di cassa, cucine e macchinari per la produzione di alimenti, igiene e pulizia, macchinari per la catena del freddo, macchinari per il packaging e attrezzature per lo stoccaggio.

Luogo degli incontri bilaterali
Estonian Chamber of Commerce and Industry
Toom-Kooli, 17
10130 Tallinn

Termine ultimo per inviare la scheda di pre-iscrizione allevento, debitamente compilata, in lingua inglese il 28 luglio p.v.
A disposizione per eventuali chiarimenti in merito, Vi preghiamo di contattare Rossana Colombo - tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it e Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 - e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it
STAFFETTE GENERAZIONALI PER TRASFORMAZIONI ORGANIZZATIVE E CREAZIONE DI NUOVE AZIENDE - CORSI, CONSULENZE E WORKSHOP GRATUITI FINANZIATI DAL FSE
Unioncamere del Veneto offre un pacchetto di corsi, consulenze e workshop gratuiti per aziende e disoccupati residenti in Veneto che vogliano esplorare la trasformazione organizzativa e/o la creazione di nuove aziende anche grazie al trasferimento di conoscenze tra giovani e lavoratori aged. Gli interventi sono realizzati nellambito dei progetti EXPLOIT-ACTION rif. 69-1-1285-2016 e TRANS-FORM-ACTION rif. 69-2-1285-2016 finanziati dal POR FSE 2014-2020 direttiva V.A.L.O.R.E. DGR n. 1825 del 09/08/2016, coordinati dalla Fondazione Centro Produttivit Veneto (CPV).
Ecco alcune delle opportunit offerte:
1. Assistenza e consulenze di gruppo Il modello cooperativo come rilancio per la continuit
Durata totale: 24 ore
Destinatari: 4 occupati soci/dipendenti di almeno due aziende diverse.
Periodo: luglio ottobre 2017
Programma
Adesioni: http://register.unioncamereveneto.it/form/778365
2. Corso aziendale Riorganizzazione aziendale in ottica di continuit
Durata totale: 40 ore
Destinatari: 4 occupati soci/dipendenti della medesima azienda.
Periodo: luglio novembre 2017
Programma
Adesioni: http://register.unioncamereveneto.it/form/265863
3. Assistenza e consulenza di gruppo Nuova impresa e nuove conoscenze
Durata totale: 24 ore
Destinatari: 4 occupati soci/dipendenti di almeno due aziende diverse.
Periodo: luglio ottobre 2017
Programma
Adesioni: http://register.unioncamereveneto.it/form/796865
4. Workshop Innovazione e successo economico e commerciale
Gioved, 13 luglio 2017 ore 13.30 18.00
Destinatari: 10 occupati e 10 disoccupati
Programma
Adesioni: http://register.unioncamereveneto.it/form/757628
5. Workshop Innovazione e strumenti per la continuit
Venerd, 21 luglio 2017 ore 13.30 18.00
Destinatari: 10 occupati e 10 disoccupati
Programma
Adesioni: http://register.unioncamereveneto.it/form/195398
Tutte le iniziative sono gratuite previa pre-adesione on-line. Le iniziative verranno attivate al raggiungimento minimo del numero di iscrizioni.
Il progetto prevede ulteriori iniziative gratuite (workshop, seminari, corsi aziendali e internazionali, percorsi di consulenza e accompagnamento) focalizzati sulla trasformazione aziendale e lo scambio di conoscenze tra generazioni diverse di lavoratori.
Per info e modalit di adesione vedere i relativi programmi.
Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetter di conoscere meglio lutilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario anonimo ed possibile accedervi cliccando qui.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!
fornitura di servizi specialistici e di consulenza
Appello alla manifestazione d'interesse - fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto - Eurosportello del Veneto
NORMATIVA COMUNITARIA
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI Relazione sullo stato di attuazione della rete TEN-T nel 2014 e 2015 COM(2017) 327 final
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO CONTRIBUTO DELL'UE AL PROGETTO ITER RIFORMATO {SWD(2017) 232 final} COM(2017) 319 final
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO E ALLA CORTE DEI CONTI SULLA GESTIONE DEL FONDO DI GARANZIA DEL FONDO EUROPEO PER GLI INVESTIMENTI STRATEGICI NEL 2016 {SWD(2017) 235 final} COM(2017) 326 final
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO sull'attuazione dell'assistenza macrofinanziaria ai paesi terzi nel 2016 {SWD(2017) 233 final} COM(2017) 321 final
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO Informazioni finanziarie sul Fondo europeo di sviluppo (FES): stima degli impegni, dei pagamenti e dei contributi COM(2017) 299 final
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO sugli ostacoli al commercio e agli investimenti 1 gennaio 2016 31 dicembre 2016 COM(2017) 338 final
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture.
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore dattivit, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.
bandi europei
Apri lelenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell Europea.
bandi e fondi strutturali
AIUTI DI STATO: REGOLAMENTO (UE) 2017/1084 DELLA COMMISSIONE DEL 14 GIUGNO 2017
Sulla pagina Aiuti di Stato del sito regionale stato pubblicato il Regolamento (UE) 2017/1084 della Commissione del 14 giugno 2017 che modifica il regolamento (UE) n. 651/2014 per quanto riguarda gli aiuti alle infrastrutture portuali e aeroportuali, le soglie di notifica applicabili agli aiuti alla cultura e alla conservazione del patrimonio e agli aiuti alle infrastrutture sportive e alle infrastrutture ricreative multifunzionali, nonch i regimi di aiuti a finalit regionale al funzionamento nelle regioni ultraperiferiche, e modifica il regolamento (UE) n. 702/2014 per quanto riguarda il calcolo dei costi ammissibili
PRESENTAZIONE DEI BANDI POR FESR 2014-2020
Si segnala che alla pagina dell'incontro del 22 giugno sono stati pubblicati i materiali presentati:
http://www.regione.veneto.it/web/programmi-comunitari/presentazione-bandi-22-giugno
AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA A SPORTELLO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI SOSTEGNO A FAVORE DELLEFFICIENZA ENERGETICA DI EDIFICI E STRUTTURE PUBBLICHE
POR FESR 2014-2020
Asse 4. Azione 4.2.1 "Incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive" (DGR n. 771 del 29 maggio 2017) Link
II ALPS CAFE: IL TRASFERIMENTO DI IMPRESA NELLARCO ALPINO NUOVE SFIDE NUOVI MERCATI DEL PROGETTO C-TEMALP INTERREG V SPAZIO ALPINO
Il giorno 27 giugno u.s. si svolto presso la Camera di Commercio di Belluno Treviso si svolto il II Alps Caf deL progetto C-Temalp finanziato dal Programma Interreg Spazio Alpino. Lincontro ha rappresentato un opportunit per migliorare le opportunit ed i servizi relativi al trasferimento di impresa nelle regioni alpine.
Scarica le presentazioni.
eurocooperazioni
Visualizza lelenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali

sportello bruxelles

NOTIZIE DALLA SEDE DI BRUXELLES
Europa Sociale: Le Politiche dellUnione Europea per la Societ
Ad Aprile 2017 la Commissione Europea ha presentato una proposta per un Pilastro Europeo dei diritti sociali, con lo scopo di creare mercati del lavoro e sistemi di welfare equo e ben funzionanti.
I deputati hanno chiesto alla Commissione europea di proporre regole europee per condizioni di lavoro dignitose in tutte le forme di impiego, inclusi i nuovi contratti di lavoro e stanno lavorando a una legge europea sullaccessibilit affinch le persone con disabilit abbiano accesso a prodotti e servizi.
Il Parlamento chiede, inoltre, misure per una migliore conciliazione fra lavoro e vita privata, lintroduzione di una garanzia per i bambini per unistruzione di qualit e che combatta la povert infantile, e la riduzione del divario pensionistico di genere.
Regole europee anti-dumping
Marted 20 giugno la Commissione per il commercio ha aggiornato le regole che gestiscono il modo in cui i dazi anti dumping possono essere imposti.
Questo aggiornamento era necessario per riflettere al meglio lattuale situazione del commercio internazionale, a partire dalle regole dellOMC (Organizzazione Mondiale del Commercio/WTO), per il commercio tra la Cina e il resto del mondo.
BIG DATA, i consumatori diventano lelemento forte del mercato
La sfida che si posta Euroconsumers quella di porre i consumatori al centro del mercato basto sui big data. Come primo step concerto per la promozione di questo nuovo approccio, le associazioni dei consumatori di cinque paesi (Italia, Belgio, Spagna, Brasile e Portogallo) hanno firmato la dichiarazione i miei dati contano.
Tre sono i principali traguardi stabiliti nella dichiarazione: garantire il rispetto della privacy e della protezione dati dei consumatori; dare lopportunit ai consumatori di giocare un ruolo chiave allinterno di questa economia; stabilire le condizioni necessarie per uneconomia digitale in grado di garantire ai consumatori la giusta parte dei profitti.

sportello CROAZIA

Lo Sportello Croazia nasce per dare supporto alle PMI italiane nella ricerca di informazioni riguardo i fondi strutturali erogati dalle autorit croate dopo l'entrata della Repubblica di Croazia nell'Unione Europea, per il periodo 2014 - 2020. L'obiettivo principale quello di favorire lo sviluppo degli scambi commerciali fra la Regione Istriana e Litoraneo Montana e la Regione Veneto, nonch la collaborazione fra gli investitori delle Regioni sopracitate, fornendo informazioni ed assistenza ai processi di internazionalizzazione ed esportazione con particolare riferimento alle politiche comunitarie.

Lo Sportello, fornisce informazioni a tutti gli imprenditori italiani desiderosi di saperne di pi sui fondi strutturali e sulle opportunit di finanziamento che questi offrono.

Referente: Luca Pavanato
Eurosportello Unioncamere del Veneto
Via delle Industrie, 19/d
I 30175 Venezia
Tel. +39 041 099 9411
Fax +39 041 099 9401
E-mail: europa@eurosportelloveneto.it

BANDO
Il bando della sottomisura 3.1."Il sostegno alla partecipazione degli agricoltori nei sistemi di qualit per i prodotti agricoli e alimentari e nella produzione agricola ecologica

sportello apre

NOTIZIE
SAVE THE DATE HIGH-LEVEL ROUND-TABLE ON GOVERNANCE OF INNOVATION TOWARDS FP9 THE DIGITAL INNOVATION PROCESS, 5TH GIURI ANNUAL EVENT
BRUSSELS , 6 JULY 2017
The GIURI Informal Group of the Italian Brussels-based Liaison Offices interested in EU R&I policy is pleased to invite you to the fifth edition of its annual event. For the occasion, a high-level round table will focus on the following subject:
Governance of innovation: from the mid-term review of Horizon 2020 to the 9th Framework Programme The event will be held on July 6th at the Espace Monte dei Paschi Belgio (Avenue dAuderghem 22-28, 1040 Brussels).
The meeting is a suitable chance for all the Brussels-based R&I stakeholders to look into how the European Commission is considering to address the issue of the governance of innovation, while the debate on the mid-term review of Horizon 2020 and the project of a full-fledged European innovation council within the new FP9, is reaching a crucial point.
After the keynote speech from Kurt Vanderberghe (Director, DG RTD), the issue will be explored in a round-table discussion about the practical example of the digital innovation process with DG Connect, Digital Europe, EARTO, EIT KIC Digital, EUA, EBF representatives.
Please find at the following link the final agenda of the event for more information: https://goo.gl/aEkM6y Created in 2011, the GIURI is an informal platform gathering more than 80 Italian Brussels-based representation offices representing
research organisations, business organisations, national/regional institutional bodies and financial intermediaries, actively dealing with EU R&I policies.
APRE Agency for the Promotion of European Research coordinates the activities of GIURI for the year 2017.
Please note that places are limited in number.
Participants are therefore requested to register at the following link: https://goo.gl/BQrN3S
SAVE THE DATE
GIORNATE INFORMATIVE EUROPEE SUL TEMA ENERGIA
I prossimi 23, 24 e 25 Ottobre si terranno a Bruxelles le giornate informative europee sui bandi relativi ai Programmi di Lavoro Energia 2018-2020. Il 26 Ottobre avr luogo invece la giornata informativa sulle opportunit nel programma Euratom.
Le giornate informative prevedranno inoltre una serie di workshop per ciascuna area tematica e offriranno lopportunit di trovare nuovi partner di progetti nellambito di un Brookerage Event di carattere internazionale organizzato dalla rete dei Punti di Contatto Nazionale Energia, C-Energy 2020.
Le registrazioni apriranno a Settembre. Un link sar pubblicato nella seguente pagina web: https://ec.europa.eu/easme/en/news/save-date-energy-info-days-2017
DOCTORAL SUMMER SCHOOL - DEVELOPMENT OF INNOVATIVE INSTRUMENTS & DIAGNOSTIC STRATEGIES IN HERITAGE SCIENCE
PARIGI, 4-7 LUGLIO 2017
Nellambito di IPERION CH progetto europeo in cultural heritage finanziato dal programma H2020, il Centre de Recherche et de Restauration des Muses de France (C2RMF) organizzer una doctoral summer school il 4-7 Luglio a Parigi in tema di sviluppo di strumenti innovativi e diagnostica per i beni culturali.
Per maggiori informazioni su eleggibilit e modalit di partecipazione, consultare il sito IPERION CH
http://www.iperionch.eu/summer-school
SPACE WEEK 2017
ASI - ITALIAN SPACE AGENCY, DAL 21 NOVEMBRE 2017 AL 30 NOVEMBRE 2017
Organizzato da: /Organized by: APRE in collaboration with the Italian Space Agency
APRE, in collaboration with the Italian Space Agency and thanks to the support of the COSMOS 2020 project (Horizon 2020 SPACE NCP) and Enterprise Europe Network, is organizing the SPACE week 2017 in Rome. The event will take place from the 21st to the 23rd of November 2017 and will be hosted by the Italian Space Agency.
Draft AGENDA HERE
Why partecipate
  • Get to know the new European Space Strategy focusing on the opportunities that will be launched through the Copernicus & Horizon 2020 programmes;
  • Short, sharp 30 minute meetings to foster effective networking in order to meet new industrial/research partners (brokerage event);
  • Stimulate the technology transfer from/to the SPACE sector.
Posters and Exhibitors
  • International partners corner: The International partner delegations who will attend the event will have the chance to have a booth to represent the own delegation. For further information please contact giglio@apre.it
  • Poster session: a selected number of posters will be displayed in the brokerage event area (first came first served bases)
International Partner delegations to be confirmed:
  • South Africa
  • Canada
  • Argentina
  • Mexico
  • Russia
  • China
  • Japan
  • South Korea
Free of charge: The whole event is free of charge.
Last edition: SPACE week 2015
Contact: Elena Giglio giglio@apre.it
Registration form and logistics information will be available soon
SCADENZA REACH 31 MAGGIO 2018: PREPARARSI SUBITO UNA PRIORIT SOPRATTUTTO PER LE PMI
Tutte le sostanze chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo, in una fascia compresa tra 1 e 100 tonnellate l'anno, devono essere registrate entro il 31 maggio 2018 presso l'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Si tratta dell'ultimo termine di registrazione stabilito dal regolamento CE n. 1907/2006 (cd. REACH) per le sostanze chimiche gi esistenti.
Un obbligo per le imprese che consentir per di raccogliere enormi quantit di dati sulle sostanze fabbricate o usate in Europa, migliorando, in ultima analisi, la salute dell'uomo e dell'ambiente.
La scadenza del 2018 coinvolger decine di migliaia di imprese di tutte le dimensioni che, se inadempienti, non potranno pi immettere legalmente sul mercato le sostanze chimiche prodotte o importate. Registrare le sostanze un processo che richiede tempo. E importante che sin dora le imprese comincino a valutare il proprio portafoglio, analizzare i volumi di vendita e produzione delle sostanze, verificare lesistenza di obblighi ai sensi del REACH e, nel caso, pianificare la gestione delle loro registrazioni per l'ultimo termine fissato. Un'identificazione corretta delle sostanze in questa fase essenziale. L'ECHA, gli Stati membri e le associazioni di settore sono a disposizione dei potenziali dichiaranti per offrire assistenza mirata.
Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione delle imprese lHelpdesk REACH, che fornisce gratuitamente informazioni e assistenza diretta, mediante la risposta a quesiti specifici che possono essere inviati accedendo al servizio contatta Helpdesk. In alternativa, le imprese possono rivolgersi alle associazioni di settore o avvalersi del supporto dellECHA, consultando il sito dedicato REACH 2018, e formulando eventuali ulteriori quesiti direttamente all'Helpdesk ECHA (per aspetti legati all'utilizzo di IUCLID e REACH-IT).
L'ECHA ha in programma una serie di webinar con l'obiettivo di fornire una panoramica generale sulle sostanze che devono essere registrate, sulle informazioni necessarie e sugli elementi che incidono sui costi della registrazione.
Brochure

GOINg abroad, a cura di eurocultura

Eurocultura, fondata nel 1993, un'associazione culturale con sede a Vicenza, che gli assegnata il compito di facilitare i propri soci nella realizzazione di attivit di lavoro, stage, volontariato e formazione all'estero. Il suo obiettivo di fornire un quadro completo sia delle opportunit all'estero sia delle difficolt da superare, il che permette ai soci di trovare l'offerta adeguata alle proprie necessit.

Eurocultura
Via del Mercato Nuovo, 44/G
36100 Vicenza
tel. 0444 - 964 770
fax 0444 - 960 129
info@eurocultura.it
www.eurocultura.it

EUROREPORTER

La Redazione di Eurosportello Informa, grazie alla collaborazione con Euroreporter, web site per l'informazione europea su misura, offre una rubrica di approfondimenti tematici dall'Europa su: evoluzione normativa, giurisprudenza, consultazioni pubbliche, regolamentazione tecnica, progetti transfrontalieri, conferenze e altri eventi, partenariati e accordi di settore, studi e rapporti di organismi pubblici o privati, posizioni delle associazioni di categoria europee o nazionali, azioni politiche e di lobbying, reazioni comunitarie a iniziative nazionali o viceversa, progressi tecnologici, tendenze di mercato.
Per visualizzare l'elenco cliccare il seguente link: http://www.euroreporter.eu

CONTATTI

Per non ricevere la newsletter ciccare QUI
Eurosportello informa - Anno XXI N 12 2017
Pubblicazione quindicinale di Eurosportello del Veneto
Via delle Industrie 19/d 30175 Venezia-Marghera Tel.041 0999411 Fax. 041 0999401
www.eurosportelloveneto.it e-mail: europa@eurosportelloveneto.it

Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1376 del 15/12/00
Direttore Responsabile: Gian Angelo Bellati
Comitato di redazione: Roberta Lazzari

Hanno collaborato: Roberto Bassetto, Michela Bergamin, Chiara Bianchini, Rossana Colombo,
Stefania De Santi, Mirta Diminic,Francesca Gastaldon,Laura Manente, Filippo Mazzariol, Luca Pavanato, Samuele Saorin,Alessandra Vianello,Alessandro Vianello