<
n° 16
15/9/2016
EUROSPORTELLO INFORMA

n 16
15 settembre 2016


Enterprise Europe Network la pi grande rete a supporto delle PMI a livello mondiale, presente in pi di 60 Paesi e composta da oltre 600 partner locali, raggruppati localmente in consorzi.

La Rete e i suoi membri mettono a sistema la propria esperienza sul business a livello internazionale con le competenze locali per supportare lintroduzione dellinnovazione nel mercato.

La Rete fornisce assistenza personalizzata alle imprese per accelerarne la crescita, sviluppare nuovi partenariati commerciali e tecnologici, favorire laccesso al credito e la partecipazione a programmi di finanziamento europei

EUROSPORTELLO

NEWS
WATEC ITALY: LA MOSTRA CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLE TECNOLOGIE PER IL TRATTAMENTO DELL'ACQUA E IL CONTROLLO AMBIENTALE, UN EVENTO IDEATO DA KENES EXHIBITIONS E SI SVOLGER A VENEZIA, PRESSO IL PALA EXPO DI VIA FERRARIS DAL 21 AL 23 DI SETTEMBRE 2016
L'evento sia una vetrina importantissima per le aziende italiane che si occupano del trattamento dei reflui industriali e civili (nell'ambito della manifestazione verranno illustrate, infatti, le migliori tecnologie innanzi ad un pubblico di esperti accademici e policy makers), che un'occasione per le industrie dei settori maggiormente inquinanti - quali Conciario, Grande Distribuzione, Alberghiero, Tessile, Oil and Gas, Chimico Farmaceutico, Agricolo, Saccarifero, Cartario, e dei Macelli di interagire con realt di eccellenza e adottare nuove tecnologie per migliorare la sostenibilit idrica di produzione.
WATEC Italy stato realizzato in collaborazione con Banca Mondiale, Citt di New York, Unione europea, Ministero per l'Ambiente, Agenzia per il Commercio Estero, SACE, ANBI, Coldiretti, e moltissime organizzazioni israeliane sia pubbliche che private.
Delegazioni provenienti da Nigeria, Australia Benelux, India, Israele, Cina e Singapore, sono state selezionate come potenziali Buyers per avviare importanti iniziative a supporto dell'Export Credit e di trasferimento tecnologico. http://www.watecitaly.com/networking/
Inoltre Esperti di finanziamenti europei (a gestione diretta e indiretta), nazionali (SACE), saranno sia consulenti delle aziende che esporranno, che relatori. L'obiettivo anche di supportare le imprese nel riconoscimento di linee finanziarie eleggibili per il loro profilo in grado di posizionarle sui principali mercati esteri. Inoltre, vi sar un intervento di un alto rappresentante della Banca Mondiale (Alexander Danilenko) che tratter il tema Acqua Pubblica e sanit.
http://www.watecitaly.com/eu-funding-advisors/
Relatori da tutto il mondo si alterneranno durante un ciclo di conferenze internazionali della durata di due giorni per alimentare dibattiti e realizzare una road map sul tema dell'acqua in linea con gli obiettivi 2020.
Kenes Exhibitions ha 20 anni di esperienza nell'organizzazione di eventi di Business: si tratta di una realt internazionale basata a Tel Aviv, Hyderabad e Venezia, ideatrice tra gli altri - dell'evento WATEC, manifestazione che ha gi un suo storico internazionale a Tel Aviv, in India, in Per.
Maggiori info al sito internet www.watecitaly.com; Registrazione al link: http://www.watecitaly.com/visitor-online-registration /
Persona di Contatto: Anna Breda Exhibition Manager, Kenes Exhibitions +39.349.242.66.28 abreda@kenes-exhibitions.com
Programma
WINTER SCHOOL ON FEDERALISM AND GOVERNANCE 2017
The Institute for Studies on Federalism and Regionalism at the European Academy of Bolzano/Bozen (EURAC), the Faculty of Law and the School of Political Science and Sociology at the University of Innsbruck announce their WINTER SCHOOL ON FEDERALISM AND GOVERNANCE 2017 The Winter School is a cross-border postgraduate programme located in the heart of the Alps under the auspices of the Secretary General of the Council of Europe. The 2017 edition will focus on FEDERALISM AND POWER-SHARING Dates and venues: 30 January-10 February 2017
The first week (30 January-3 February) takes place at the Faculty of Law and School of Political Science and Sociology, Leopold-Franzens-Universitt Innsbruck, Austria;
The second week (6-10 February) takes place at the Institute for Studies on Federalism and Regionalism, European Academy Bolzano/Bozen (EURAC), Italy.
Deadline for applications: 23 October 2016
The Winter School is designed for participants from all nationalities who wish to broaden their knowledge of federalism and multilevel governance through an interdisciplinary and comparative approach. We welcome applications from post-docs, postgraduate students, researchers, civil servants, employees of national/international organizations or NGOs. The Winter School explores how federalism can contribute to multilevel, integrated and pluralistic decision-making. It is a unique opportunity to receive training on theoretical and practical aspects of federalism and governance.
Please see the attached flyer for major details on the Winter School 2017. To apply and for further information, please visit: winterschool.eurac.edu or like us on Facebook
ALTRE INIZIATIVE
La Camera di Commercio Italo-Tedesca propone: giornate di incontri con agenti di commercio tedeschi 2016
Programma formazione e informazione secondo semestre
EVENTI
PERCORSO FORMATIVO RESPONSABILIT SOCIALE DI IMPRESA E DIRITTI UMANI
VENEZIA, 28-29 SETTEMBRE 2016
Unioncamere del Veneto e il Consiglio dEuropa promuovono il corso Responsabilit sociale di Impresa e Diritti Umani che si terr il 28 e 29 settembre presso la sede del Consiglio dEuropa Ufficio di Venezia. Obiettivo del corso formare imprenditrici e imprenditori, responsabili risorse umane, responsabili acquisti e catena di fornitura e manager sui temi delle condotte di impresa responsabile, responsabilit sociale dimpresa, del rispetto dei diritti umani, della parit di genere e nellottica dellapplicazione della Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dellUomo. Il tema dei diritti umani riguarda tutte le imprese che saranno soggette alla Direttiva 95/2014 in corso di recepimento nel 2016 e delle tre nuove direttive europee 2014 in materia di appalti recepite nellordinamento italiano nellaprile 2016. Verranno coperte le tematiche che interessano limpresa che delocalizza in Paesi a scarsa protezione dei diritti umani come quelle di imprenditori che partecipano ad appalti pubblici, nei quali vengono richieste clausole e standard di protezione dei diritti umani, con una filiera corta cos come quelle delle PMI parte di una filiera lunga, in quanto lavorano come fornitori di medio-grandi imprese o gruppi internazionalizzati. Il percorso formativo a pagamento e la quota comprende il pernottamento con colazione, il pranzo del primo giorno e il materiale didattico. Il corso sar attivato se sar raggiunto il numero prefissato di adesioni. Il termine per le adesioni fissato al 26 settembre 2016.
Per informazioni e adesioni
CAMERA DI COMMERCIO DI TREVISO - BELLUNO RETI DI IMPRESA & SOSTENIBILIT8 CICLO DI OPEN DAY CSR IN AZIENDA, 27 SETTEMBRE 10 NOVEMBRE
La Camera di Commercio di Treviso - Belluno presenta l8 ciclo di Open Day CSR in azienda, sul tema Reti di impresa & sostenibilit.
La Camera di Commercio di Treviso - Belluno ha programmato 3 incontri, presso altrettante aziende, per l8^ edizione degli Open Day CSR che avranno come tema quello delle reti di impresa e la sostenibilit. Il Contratto di Rete rappresenta un modello di collaborazione tra imprese che consente, pur mantenendo la propria indipendenza, autonomia e specialit, di realizzare progetti ed obiettivi condivisi, incrementando la capacit innovativa e la competitivit sul mercato.
Come per le precedenti edizioni, i visitatori potranno conoscere personalmente la realt aziendale dal suo interno ed approfondire con i titolari il tema delle reti e della sostenibilit.
Ecco le 3 imprese locali che ospiteranno gli incontri in programma presso le proprie sedi aziendali:
  • eAmbiente S.r.l. | 27 settembre 2016 inizio ore 15.30
  • Contarina S.p.A. | 13 ottobre 2016 inizio ore 9.30
  • Azienda Agricola Drusian | 10 novembre 2016 inizio ore 15.30
Possono partecipare agli incontri in azienda: imprenditori, consulenti, rappresentanti di Enti istituzionali ed Associazioni di Categoria, privati cittadini. Liscrizione (per singolo evento e/o per lintero ciclo) gratuita, previa esclusiva iscrizione online nel sito www.tb.camcom.gov.it (sito Treviso), dal quale possibile stampare il programma ed approfondire le informazioni sulle aziende ospitanti. Il numero massimo di partecipanti, per visita, fissato in 25 posti. Le iscrizioni sono gi aperte e si concluderanno allesaurimento dei posti disponibili.
Per ulteriori informazioni: http://www.tv.camcom.gov.it/CCIAA_formazione.asp?cod=1192
UNIONCAMERE DEL VENETO E CSQA CERTIFICAZIONI, CONVEGNO RESPONSABILIT SOCIALE DIMPRESA E SOCIET BENEFIT
VENEZIA, 13 OTTOBRE 2016
Unioncamere del Veneto e CSQA Certificazioni, dintesa con la Regione del Veneto, in collaborazione con Veneto Responsabile, Nativa e Proetica, organizzano il convegno Responsabilit sociale dimpresa e societ benefit che si terr presso la Sala Europa di Unioncamere del Veneto il 13 ottobre 2016 dalle ore 14.00 alle ore 18.00. Lo scopo dellevento quello di offrire una panoramica sullo stato dellarte dellRSI, nella regione Veneto in primis, con le iniziative portate avanti da Regione e Unioncamere del Veneto e di focalizzare poi lattenzione sulla societ Benefit che stata riconosciuta come nuova forma giuridica di impresa, attraverso la legge del 28 dicembre 2015, n. 208 (commi 376-383 e allegati 4 5) ed entrata in vigore dal primo gennaio 2016. Levento co-organizzato con lOrdine dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Venezia e con lOrdine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Venezia. La frequenza al convegno valida per lacquisizione di 3 crediti formativi per lordine dei consulenti del lavoro e 4 crediti formativi per lordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. La partecipazione al convegno gratuita previa iscrizione.
Per informazioni e iscrizioni
PONTI 2016 - EFFICIENCY IN GREEN ENERGY PRODUCTION MERANO 17-18 OTTOBRE 2016
La rete Enterprise Europe Network in particolare attraverso IDM Sdtirol / Alto Adige, organizza il 17 e 18 Ottobre un evento di brokerage che offre la possibilit ad imprese tedesche, italiane e austriache di conoscere nuove imprese e di stabilire contatti di business nel settore dellefficienza energetica.
Levento si rivolge principalmente ad imprese tecnologiche, fornitori di servizio e utenti industriali nel campo dellenergy management. Inoltre ci si rivolge anche a fondi dinvestimento per progetti in questo settore.
Per maggiori informazioni possibile consultare i sito http://ponti.idm-suedtirol.com/p_programm.php, partecipazione gratuita e la registrazione deve essere fatta on line tramite il link http://ponti.idm-suedtirol.com/p_registration.php .
MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES 2016 3 EDIZIONE - EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
ROMA, 26-27 OTTOBRE 2016
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con Lazio Innova per conto della Regione Lazio, BIC Lazio e la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 52 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali in occasione della terza edizione di MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES che si terr a Roma il 26 e 27 ottobre p.v..
Meet in Italy for Life Sciences un progetto internazionale rivolto alle industrie delle Scienze della Vita, al mondo della ricerca, allecosistema delle startup, a investitori e venture capitalisti, interessati a nuove opportunit in tema di collaborazione tecnologica e scientifica. Le ultime edizioni hanno registrato 300 partecipanti provenienti da 25 Paesi del mondo, 1400 B2B meetings (45% tra partner di diversi Paesi) con 50.000 profili visionati.
Settori coinvolti
  • Biotecnologie
  • Dispositivi medici
  • Farmaceutica e nutraceutica
  • ICT per la salute
  • Servizi e attivit correlate

Liniziativa
Si articoler in 3 giornate di lavoro:

  • 26-27 ottobre 2016: B2B/brokerage event
  • 28 ottobre 2016: Convegno internazionale e workshop di approfondimento

Obiettivo
Offrire visibilit ed opportunit di business e networking, creare specifici forum di discussione e dialogo tra stakeholder pubblici e privati, anche a livello internazionale.

Lingua di lavoro
Inglese

Luogo
Salone delle Fontane (zona EUR)
Via Ciro Il Grande, 10-12
00124 Roma

Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:

  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale http://www.b2match.eu/mit4ls2016
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network
Costi dellevento
Liscrizione allevento gratuita.

Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito http://www.b2match.eu/mit4ls2016 con la propria username e password entro il 10 ottobre p.v. e scegliendo come support office Unioncamere Veneto-Eurosportello.
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare.
Dal 10 al 19 ottobre p.v., i partecipanti potranno prenotare gli incontri bilaterali e scegliere di confermare o annullare le richieste di incontro. Dopo tale data, le aziende riceveranno via mail le agende provvisorie.
Per assistenza ed informazioni contattare Rossana Colombo Roberto Bassetto - tel. 041 0999411; rossana.colombo@eurosportelloveneto.it e roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
LOVEAT 2016 EVENTO DI INCONTRI BILATERALI VENEZIA, 2-3 DICEMBRE 2016
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 52 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali in occasione della prima edizione di LovEat che si terr a Venezia dal 2 al 4 dicembre p.v..
Fiera
LovEat la prima Fiera delle eccellenze agroalimentari italiane e internazionali www.loveat2016.it. Oltre 250 gli spazi espositivi a disposizione dei migliori produttori nazionali e internazionali. LovEat coinvolger le aziende che producono eccellenze dei settori Food & Beverage, sia quelle dotate di carta didentit sia quelle nate dalla tradizione e dallamore per cibo e prodotti sani e controllati allorigine, dal D.O.P. allI.G.P., passando per i P.A.T., gli S.T.G., la Produzione Integrata, la Qualit Verificata, i vini D.O.C., D.O.C.G. e gli altri marchi di qualit europei e internazionali.

Settori coinvolti B2B
  • Agroalimentare
  • Innovazione, tecnologie e macchinari per il settore agroalimentare
  • Turismo esperienziale agroalimentare
Obiettivo
Levento offre opportunit di entrare in contatto diretto con numerose aziende che operano nel settore del Food & Beverage provenienti da Paesi europei ed extraeuropei. Rappresenta quindi una proficua occasione per incentivare lo sviluppo di relazioni commerciali e di cooperazione internazionale.

Lingua di lavoro

Inglese

Luogo

LOVEAT 2016
Padiglione Expo Venice
Via Galileo Ferraris, 5,
30175 Venezia

Servizi

Liscrizione allevento d diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale http://www.een-matchmaking.com/loveat2016
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network
Costi dellevento B2B
Liscrizione allevento gratuita. Qualora le aziende iscritte annullino la propria iscrizione dopo il 29 novembre 2016 o non si presentino allevento B2B dovranno pagare un quota di 100 Euro.
Pacchetti per gli espositori
Per dettagli e costi contattare Eurosportello del Veneto rif. Rossana Colombo Roberto Bassetto - tel. 041 0999411; rossana.colombo@eurosportelloveneto.it e roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito http://www.een-matchmaking.com/loveat2016 con la propria username e password entro il 15 novembre p.v. e scegliendo come support office Unioncamere Veneto-Eurosportello.
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare.
Per assistenza ed informazioni contattare Rossana Colombo Roberto Bassetto - tel. 041 0999411; rossana.colombo@eurosportelloveneto.it e roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetter di conoscere meglio lutilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario anonimo ed possibile accedervi cliccando qui.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!
INIZIATIVE DI PROSSIMA ATTUAZIONE
Appello alla manifestazione d'interesse - fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto - Eurosportello del Veneto
NORMATIVA COMUNITARIA

QUESTIONI GENERALI, ISTITUZIONALI E FINANZIARIE

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO - sulle attivit della Fondazione IFRS, dell'EFRAG e del PIOB nel 2015 COM(2016) 559 final

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO sull'attuazione della direttiva 2011/7/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 febbraio 2011, relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali {SWD(2016) 278 final} COM(2016) 534 final

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO E AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO sullapplicazione della direttiva 2008/52/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a determinati aspetti della mediazione in materia civile e commerciale COM(2016) 542 final

AMBIENTE

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI concernente l'attuazione della direttiva 2006/21/CE relativa alla gestione dei rifiuti delle industrie estrattive e che modifica la direttiva 2004/35/CE COM(2016) 553 final

DIRITTO DELLE IMPRESE E PMI

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO COSME Programma per la competitivit delle imprese e le piccole e le medie imprese 2014 2020 Relazione di monitoraggio 2014 {SWD(2016) 274 final} {SWD(2016) 277 final} COM(2016) 526 final

RICERCA E INNOVAZIONE

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO - Relazione annuale sulle attivit di ricerca e sviluppo tecnologico dell'Unione europea nel 2015 COM(2016) 522 final

SALUTE E SICUREZZA ALIMENTARE

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO sull'attuazione della direttiva 98/58/CE del Consiglio riguardante la protezione degli animali negli allevamenti COM(2016) 558 final
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture.
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore dattivit, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.
bandi europei
Apri lelenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell Europea.
bandi e fondi strutturali
BANDI, AVVISI E FINANZIAMENTI POR FESR 2014-2020

ASSE 1 - Ricerca e innovazione
Azione 1.4.1 "Sostegno alla creazione e al consolidamento di start-up innovative ad alta intensit di applicazione di conoscenza e alle iniziative di spin-off della ricerca"
Bando per lerogazione di contributi alle start-up innovative (DGR n. 827 del 31 maggio 2016)
Data apertura: 18/07/2016, ore 10:00 (precompilazione da 20/06/2016)
Data scadenza: 27/10/2016 17:00
Scheda informativa [file pdf 300kB]
Struttura: Sezione ricerca e innovazione
ASSE 2 - Agenda digitale
Azione 2.1.1 "Contributo allattuazione del Progetto Strategico Agenda Digitale per la Banda Ultra Larga e di altri interventi programmati per assicurare nei territori una capacit di connessione ad almeno 30 Mbps, accelerandone lattuazione nelle aree produttive, e nelle aree rurali e interne, nel rispetto del principio di neutralit tecnologica nelle aree consentite dalla normativa comunitaria".
La Regione del Veneto ha siglato con il Mise l Accordo di Programma per la Banda Ultra Larga e la rispettiva Convenzione Operativa FESR per la Banda Ultra Larga, in linea con le indicazioni del Piano Strategico della Banda Ultra Larga, approvato dal Governo il 3 Marzo 2015: http://www.governo.it/sites/governo.it/files/strategia_banda_ultralarga.pdf
Approvazione Accordo di Programma con DGR n. 319 del 24/03/2016
Approvazione Convenzione Operativa con DGR n. 793 del 27/05/2016
Scheda informativa [file pdf 300kB]
Struttura: Sezione Sistemi Informativi
ASSE 3 - Competitivit dei sistemi produttivi
Azione 3.3.4 "Sostegno alla competitivit delle imprese nelle destinazioni turistiche, attraverso interventi di qualificazione dell'offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa"
Sub-azione A "Attivazione di nuove imprese anche complementari al settore turistico tradizionale"
Bando per lerogazione di contributi alle nuove imprese anche complementari al settore turistico tradizionale (DGR n. 855 del 07 giugno 2016)
Data apertura: 20/06/2016
Data Scadenza: 20/09/2016
Scheda informativa [file pdf 300kB]
Struttura: Sezione turismo
Sub-azione D "Imprese naturalistiche"
Bando per l'erogazione di contributi alle nuove imprese naturalistiche (DGR n. 1058 del 29 giugno 2016)
Data apertura: 30/07/2016
Data scadenza: 04/10/2016
Scheda Informativa [file pdf 300kB]
Struttura: Sezione Parchi Biodiversit Programmazione Silvopastorale Tutela Consumatori
ASSE 4 - Sostenibilit energetica e qualit ambientale
Azione 4.1.1 "Promozione delleco-efficienza e riduzione dei consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche o ad uso pubblico, residenziali e non residenziali e integrazione di fonti rinnovabili"
Avviso pubblico per il sostegno mediante procedura a sportello di interventi realizzati da enti locali per lefficientamento energetico di edifici di propriet pubblica a destinazione non residenziale (DGR n. 1055 del 29 giugno 2016)
Data apertura: 11/07/2016 ore 10.00
Data scadenza: 23/09/2016 ore 13.00
Scheda informativa [file pdf 300kB]
Struttura: Sezione Lavori Pubblici
ASSE 5 - Rischio sismico e idraulico
Azione 5.3.2 "Interventi di messa in sicurezza sismica degli edifici strategici e rilevanti pubblici ubicati nelle aree maggiormente a rischio "
Bando per la selezione di interventi di adeguamento e miglioramento sismico sugli edifici pubblici definiti strategici e rilevanti (DGR n. 1057 del 29 giugno 2016)
Scheda Informativa [file pdf 300kB]
Data apertura: 20/07/2016 ore 10.00
Data Scadenza: 30/09/2016 ore 13.00
Struttura: Sezione Lavori Pubblici
eurocooperazioni
Visualizza lelenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali

sportello bruxelles

NOTIZIE DALLA SEDE DI BRUXELLES
Il 13 Settembre 2016 il Parlamento Europeo ha dato il via libera alla Strategia EUSALP
Luce verde del Parlamento europeo alla strategia per la Macroregione alpina (Eusalp). La Plenaria di Strasburgo ha approvato, in data 13 settembre 2016, la relazione scritta dall'europarlamentare del Pd Mercedes Bresso, sulla regione che in Italia comprende Liguria, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Veneto, e le provincie autonome di Trento e Bolzano. Nel testo, gli eurodeputati hanno incluso alcune proposte riguardanti il bisogno di costruire infrastrutture "intelligenti", cio mirate ed efficaci, capaci di non aumentare l'inquinamento, e migliorare le connessioni con le aree montuose. La relazione chiede, inoltre, che nella macroregione venga protetta la biodiversit e promossa la produzione di energia attraverso piccoli impianti, anche domestici, creati nuovi posti di lavoro grazie alla green economy e promossi l'innovazione e il supporto alle PMI. La strategia alpina macroregionale, che comprende 48 regioni di 7 stati e il 42% del territorio alpino, rappresenta un'opportunit per aumentare la cooperazione transfrontaliera negli Stati alpini, individuare obiettivi comuni e implementarli in modo pi efficace attraverso la collaborazione transnazionale.
APPROFONDIMENTI IN RILIEVO
Consulta anche tu l'archivio digitale della Delegazione di Unioncamere del Veneto di Bruxelles al sito http://www.eurosportelloveneto.it/report.asp. Troverai un archivio digitale con tutti i report, organizzati per tematica di riferimento, dei principali approfondimenti (eventi e commissioni parlamentari) eseguiti dalla delegazione di Bruxelles;
  • Riunione della Commissione INTA - Commercio Internazionale: In data 31 agosto 2016 si tenuta la riunione della Commissione INTA dedicata agli accordi di partenariato economico (APE) tra gli Stati partner della Comunit dellAfrica Orientale (EAC) e lUnione europea e i suoi Stati membri. E stata oggetto di discussione anche
  • Riunione della Commissione AGRI Agricoltura e Sviluppo Rurale: In data 30 agosto si tenuta la riunione della Commissione AGRI dedicata ai nuovi strumenti PAC volti a ridurre la volatilit dei prezzi sui mercati agricoli
ALCUNI DEI PROSSIMI EVENTI IN PROGRAMMA
  • Il 19 settembre: "Info Day Horizon 2020 Secure, Clean and Efficient Energy Societal Challenge", Commissione Europea Charlemagne building, Bruxelles, 9.15-19.30
  • Il 24 settembre: Inclusive Entrepreneurship in Europe: Creating Sustainable Employment and Growth, Hotel NH Brussels Carrefour de lEurope, Bruxelles, 9.15-16.30
  • Il 28 settembre: Social Pillar: from theory to practice, Parlamento Europeo, 9.00-13.00

sportello CROAZIA

Lo Sportello Croazia nasce per dare supporto alle PMI italiane nella ricerca di informazioni riguardo i fondi strutturali erogati dalle autorit croate dopo l'entrata della Repubblica di Croazia nell'Unione Europea, per il periodo 2014 - 2020. L'obiettivo principale quello di favorire lo sviluppo degli scambi commerciali fra la Regione Istriana e Litoraneo Montana e la Regione Veneto, nonché la collaborazione fra gli investitori delle Regioni sopracitate, fornendo informazioni ed assistenza ai processi di internazionalizzazione ed esportazione con particolare riferimento alle politiche comunitarie.
Lo Sportello, fornisce informazioni a tutti gli imprenditori italiani desiderosi di saperne di pi sui fondi strutturali e sulle opportunit di finanziamento che questi offrono.

Referente: Luca Pavanato
Eurosportello Unioncamere del Veneto
Via delle Industrie, 19/d
I 30175 Venezia
Tel. +39 041 099 9411
Fax +39 041 099 9401
E-mail: europa@eurosportelloveneto.it
BANDO
I fondi sono destinati a finanziare progetti che contribuiscono allo sviluppo di start-up alla creazione di nuove imprese, innovative con potenziale di crescita e di esportazioni, con una particolare attenzione per la commercializzazione dei loro prodotti

sportello apre

NOTIZIE
MIUR, PRIMA TRANCHE DELLINTERVENTO FARE RICERCA IN ITALIA
Il MIUR destiner circa 19,6 milioni di euro a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione.
L'obiettivo quello di migliorare la performance dei ricercatori,attrarre nel nostro Paese un numero crescente di ricercatori italiani e stranieri di eccellenza, e rafforzare cos il sistema della ricerca nazionale.
Dai dati forniti della Commissione europea, emerge, infatti, che nel periodo di programmazione di Horizon 2020, su 1.594 proposte presentate allERC in cui fossero state prescelte host institution localizzate in Italia, sono stati stipulati finora solo 103 contratti. Di questi, solo 5 hanno come host institution unIstituzione localizzata nel Mezzogiorno dItalia.
Per ulteriori informazioni clicca qui
OPPORTUNIT PER I RICERCATORI DI AREA SOCIO-ECONOMICA E UMANISTICA
PUBBLICAZIONE DEL DOCUMENTO Opportunities for Researchers from the Socio-economic Sciences and Humanities (SSH) in Horizon 2020
NET4SOCIETY, la rete dei Punti di Contatto Nazionali per la 6 Sfida Sociale Europe in a changing world: inclusive, innovative and reflective societies, ha pubblicato il nuovo documento sulle opportunit per i ricercatori provenienti da discipline socio-economiche e umanistiche, dal titolo Opportunities for Researchers from the Socio-economic Sciences and Humanities (SSH) in Horizon 2020.
Se siete un ricercatore proveniente dalle cosiddette SSH (Socio-economic Sciences and Humanities) e siete interessati a scoprire tutte le opportunit disponibili trasversalmente in Horizon 2020, questo documento fa al caso vostro.
Le scienze socio-economiche e umanistiche sono considerate trasversali e integrate a tutto Horizon 2020 e dunque necessaria una guida per scoprire i bandi totalmente dedicati a tali tematiche e per individuare bandi che prevedono lintegrazione di tali tematiche e la loro collaborazione con settori di ricerca differenti.
Il documento disponibile al seguente link:
http://www.net4society.eu/_media/Opportunities%20Document%20for%20SSH%20researchers.pdf
Per avere maggiori informazioni possibile visitare il sito di NET4SOCIETY o contattare i Punti di Contatto Nazionali:
Natalia Morazzo
Elena Maffia
Monique Longo
SCADENZA REACH 31 MAGGIO 2018: PREPARARSI SUBITO UNA PRIORIT SOPRATTUTTO PER LE PMI
Tutte le sostanze chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo, in una fascia compresa tra 1 e 100 tonnellate l'anno, devono essere registrate entro il 31 maggio 2018 presso l'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Si tratta dell'ultimo termine di registrazione stabilito dal regolamento CE n. 1907/2006 (cd. REACH) per le sostanze chimiche gi esistenti.
Un obbligo per le imprese che consentir per di raccogliere enormi quantit di dati sulle sostanze fabbricate o usate in Europa, migliorando, in ultima analisi, la salute dell'uomo e dell'ambiente.
La scadenza del 2018 coinvolger decine di migliaia di imprese di tutte le dimensioni che, se inadempienti, non potranno pi immettere legalmente sul mercato le sostanze chimiche prodotte o importate. Registrare le sostanze un processo che richiede tempo. E importante che sin dora le imprese comincino a valutare il proprio portafoglio, analizzare i volumi di vendita e produzione delle sostanze, verificare lesistenza di obblighi ai sensi del REACH e, nel caso, pianificare la gestione delle loro registrazioni per l'ultimo termine fissato. Un'identificazione corretta delle sostanze in questa fase essenziale. L'ECHA, gli Stati membri e le associazioni di settore sono a disposizione dei potenziali dichiaranti per offrire assistenza mirata.
Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione delle imprese lHelpdesk REACH, che fornisce gratuitamente informazioni e assistenza diretta, mediante la risposta a quesiti specifici che possono essere inviati accedendo al servizio contatta Helpdesk. In alternativa, le imprese possono rivolgersi alle associazioni di settore o avvalersi del supporto dellECHA, consultando il sito dedicato REACH 2018, e formulando eventuali ulteriori quesiti direttamente all'Helpdesk ECHA (per aspetti legati all'utilizzo di IUCLID e REACH-IT).
L'ECHA ha in programma una serie di webinar con l'obiettivo di fornire una panoramica generale sulle sostanze che devono essere registrate, sulle informazioni necessarie e sugli elementi che incidono sui costi della registrazione.
Brochure

GOINg abroad, a cura di eurocultura

Eurocultura, fondata nel 1993, un'associazione culturale con sede a Vicenza, che gli assegnata il compito di facilitare i propri soci nella realizzazione di attivit di lavoro, stage, volontariato e formazione all'estero. Il suo obiettivo di fornire un quadro completo sia delle opportunit all'estero sia delle difficolt da superare, il che permette ai soci di trovare l'offerta adeguata alle proprie necessit.

Eurocultura
Via del Mercato Nuovo, 44/G
36100 Vicenza
tel. 0444 - 964 770
fax 0444 - 960 129
info@eurocultura.it
www.eurocultura.it

EUROREPORTER

La Redazione di Eurosportello Informa, grazie alla collaborazione con Euroreporter, web site per l'informazione europea su misura, offre una rubrica di approfondimenti tematici dall'Europa su: evoluzione normativa, giurisprudenza, consultazioni pubbliche, regolamentazione tecnica, progetti transfrontalieri, conferenze e altri eventi, partenariati e accordi di settore, studi e rapporti di organismi pubblici o privati, posizioni delle associazioni di categoria europee o nazionali, azioni politiche e di lobbying, reazioni comunitarie a iniziative nazionali o viceversa, progressi tecnologici, tendenze di mercato.
Per visualizzare l'elenco cliccare il seguente link: http://www.euroreporter.eu

CONTATTI

Per non ricevere la newsletter ciccare QUI
Eurosportello informa - Anno XX N 16 2016
Pubblicazione quindicinale di Eurosportello del Veneto
Via delle Industrie 19/d 30175 Venezia-Marghera Tel.041/0999411 Fax. 041/0999401
www.eurosportelloveneto.it e-mail: europa@eurosportelloveneto.it

Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1376 del 15/12/00
Direttore Responsabile: Gian Angelo Bellati
Comitato di redazione: Roberta Lazzari

Hanno collaborato: Roberto Bassetto, Chiara Bianchini, Rossana Colombo, Francesca Gastaldon,
Laura Manente, Filippo Mazzariol, Luca Pavanato, Samuele Saorin, Alessandra Vianello,
Alessandro Vianello