<
n° 18
15/10/2018
EUROSPORTELLO INFORMA

n 18
15 ottobre 2018


Enterprise Europe Network la pi grande rete a supporto delle PMI a livello mondiale, presente in pi di 60 Paesi e composta da oltre 600 partner locali, raggruppati localmente in consorzi.

La Rete e i suoi membri mettono a sistema la propria esperienza sul business a livello internazionale con le competenze locali per supportare lintroduzione dellinnovazione nel mercato.

La Rete fornisce assistenza personalizzata alle imprese per accelerarne la crescita, sviluppare nuovi partenariati commerciali e tecnologici, favorire laccesso al credito e la partecipazione a programmi di finanziamento europei

EUROSPORTELLO

news - eventi
TORNA L'EVENTO... "IMPRESE IN AZIONE! 2"
APPUNTAMENTO AL 30 OTTOBRE, NH LAGUNA PALACE, MESTRE - ORE 9.00
Unioncamere del Veneto, in qualit di coordinatore di Enterprise Europe Network e del progetto Gymnasium Next - Erasmus for Young Entrepreneurs, Vi invita a partecipare all'iniziativa: "Imprese in Azione! 2" 30 ottobre 2018
ore 9.00 - 18.30 presso NH Laguna Palace Viale Ancona, 2
30172 Mestre,Venezia
L'OBIETTIVO
Creare spazi e momenti di incontro, formazione e contaminazione fra esperti e imprenditori, nuovi o gi affermati, facendo loro acquisire strumenti e accrescere competenze, utili a migliorare la propria impresa o idea d'impresa.
I partecipanti saranno invitati ad avere un ruolo attivo e dinamico all'interno di laboratori tematici per facilitare il confronto e lo scambio di informazioni ed esperienze.
LE ATTIVITA
Si svolgeranno, infatti, in parallelo, tre sessioni di laboratori d'impresa, nella mattinata ed altre tre nel pomeriggio, intervallate da un pranzo che sar occasione di networking.
>>> Scarica il PROGRAMMA dettagliato della giornata <<<
IL TEMA
LINNOVAZIONE sar il tema che legher tra loro i 6 laboratori della giornata, declinata nelle sue diverse sfaccettature: innovare grazie alle collaborazioni con partner esteri, finanziamenti per le imprese innovative e che vogliono innovare, ripensare alla propria impresa in chiave innovativa, digitalizzarsi per innovare, progetti e servizi che offrono strumenti innovativi per limpresa e imparare a comunicare la propria impresa in forma innovativa.
IL BUSINESS GAME
Al termine dei laboratori tutti i partecipanti, imprese e funzionari camerali, sono invitati a prendere parte al Business Game un momento per consolidare in maniera informale i contenuti della giornata e favorire il networking in maniera interattiva.
CORNER INFORMATIVI
Durante tutta la giornata saranno inoltre presenti delle postazioni informative con possibilit di iscriversi ai servizi della Rete Enterprise Europe Network e al programma Erasmus per Imprenditori.
MAGGIORI INFO
Il programma visualizzabile attraverso il seguente link il programma dettagliato della giornata.
La partecipazione gratuita, con registrazione obbligatoria entro il 25 ottobre al seguente link: register.unioncamereveneto.it/form/971756.
In fase di registrazione, possibile scegliere di partecipare al massimo a due laboratori: si dovr quindi indicare il laboratorio del mattino e/o quello pomeridiano a cui si desidera prendere parte
Per ulteriori dettagli:
Unioncamere del Veneto Eurosportello
europa@eurosportelloveneto.it

tel. 0410999411
Rif. Stefania De Santi e Geyleen Gonzalez
SOCIAL...IN AZIONE!
Usa il nostro hashtag #ImpreseInAzione2 il giorno dell'evento o nei giorni seguenti sui tuoi profili social e tagga la pagina Unioncamere del Veneto nei tuoi stati, foto, stories su Facebook e Twitter...Noi li ricondivideremo!
Il link all'evento su Facebook.
INTERNATIONAL B2B MATCHMAKING BLUE ENERGY ACTORS PROGETTO PELAGOS
ROMA, 5 NOVEMBRE 2018
Unioncamere del Veneto-Eurosportello ed ENEA, in quanto partners del progetto Interreg-Med PELAGOS dedicato alla Blue Growth, invitano le aziende della Regione del Veneto del settore delle energie rinnovabili del mare e correlate a partecipare allevento di incontri bilaterali Blue Energy Actors, che si terr a Roma il 5 novembre p.v..
Liniziativa
Il progetto prevede la creazione di un Cluster Mediterraneo nel settore della Blue Energy (BE) e di accelerare lo sviluppo di questo settore nelle regioni costiere ed insulari del Mediterraneo.
In particolare, PELAGOS si propone di facilitare lo sviluppo di soluzioni tecnologiche mirate e di prodotti su misura per l'ambiente mediterraneo, nonch di favorire lincontro tra i principali attori del settore dell'energia dal mare.
Obiettivo
La partecipazione allevento B2B rappresenta un'opportunit per presentare la propria azienda e i propri prodotti in un evento tematico dedicato e/o per entrare in contatto con potenziali partner commerciali e finanziari.
Settori coinvolti
  • Energie rinnovabili dal mare
    • energia dalle onde
    • energia dalle maree
    • energia eolica offshore
    • energia dallo scambio termico
    • energia dal gradiente salinico
    • biomasse dal mare
    • correnti oceaniche
    • integrazione di differenti tecnologie
    • telecomunicazioni e scambio dati
    • sorveglianza e manutenzione
    • geolocalizzazione
  • Acquacoltura
  • Trasporto marino
  • Energia
  • Pesca
  • Trasporto merci via mare
  • Riparazione navale
  • Turismo marittimo e costiero
Lingua di lavoro
Inglese
Luogo
Centro Congressi Cavour, 50/A
Roma
Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale https://pelagos-2018.b2match.io/
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento dello staff di Unioncamere del Veneto-Eurosportello ed Enea
Costi dellevento
Liscrizione allevento gratuita. Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dellazienda.
Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito https://pelagos-2018.b2match.io/ con la propria username e password entro il 28 ottobre p.v..
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare durante levento visionando i profili degli altri partecipanti. Le richieste accettate verranno automaticamente registrate e pochi giorni prima dellevento verr predisposta lagenda con lorario dettagliato degli incontri e il numero del tavolo.
Scadenze
28 ottobre p.v. per iscriversi allevento di incontri bilaterali
30 ottobre p.v. per prenotare gli incontri bilaterali
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it; Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
GUIDA AI FINANZIAMENTI EUROPEI 2018-2019
ONLINE GRATUITAMENTE LE OPPORTUNIT DELLA PROGRAMMAZIONE 2014-2020
Siamo lieti di informare che disponibile online la nuova Guida ai finanziamenti europei 2018-2019, realizzata come consuetudine da Unioncamere del Veneto-Eurosportello Veneto, in collaborazione con gli sportelli Europe Direct Venezia e Europe Direct Verona Filodiretto con lEuropa.
La Guida ai finanziamenti europei 2018-2019 uno strumento di facile utilizzo, ideato per orientare e informare i cittadini sulla programmazione 2014-2020. La Guida ai finanziamenti europei 2018-2019 suddivisa in sezioni tematiche quali: ricerca, sviluppo tecnologico e competitivit, ambiente, agricoltura e pesca, cambiamento sociale e innovazione, sicurezza interna e immigrazione, istruzione e cultura, salute e sicurezza, fiscalit e dogane, infrastrutture e trasporti, formazione, cooperazione internazionale, strumenti finanziari e cooperazione territoriale europea. Allinterno di tali sezioni sono elencati i principali programmi europei attinenti, in modo da rendere la ricerca di finanziamenti quanto pi semplice ed immediata.
La guida completamente gratuita, ed scaricabile dal sito di Eurosportello del Veneto
RIPARTE IL CONCORSO ONLINE PER LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO CSR BUSINESS GAME - PROMOSSO DA REGIONE E UNIONCAMERE DEL VENETO
Dopo linteresse riscontrato per la prima edizione, Regione e Unioncamere del Veneto propongono la seconda edizione del concorso online per le scuole secondarie di secondo grado CSR Business Game. Il Corporate Social Responsibility (CSR) Business Game una piattaforma web based, attraverso la quale gruppi di studenti, in squadre, potranno simulare la gestione di una propria azienda applicando i temi della CSR e sfidando le aziende virtuali delle altre squadre. Liniziativa, gratuita, finanziata dalla Convenzione per la realizzazione di attivit in ambito di sostenibilit e Responsabilit Sociale dImpresa sottoscritta da Unioncamere e Regione del Veneto. Al concorso possono partecipare studenti frequentanti le classi dellultimo triennio di tutti gli istituti secondari di secondo grado del Veneto. Il gioco sar attivo dal 9 novembre al 1 dicembre 2018.
La partecipazione al concorso online gratuita previa adesione, entro luned 7 novembre 2018, al seguente link: http://register.unioncamereveneto.it/form/499382
Per maggiori informazioni: http://www.ven.camcom.it/schedaNews.asp?idNews=7777
N.B. lincontro informativo previsto per il 15 ottobre 2018 prorogato in data da destinarsi.
MEET@ INTERNATIONAL TEXTILE CONFERENCE 2018 EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
AACHEN (GERMANIA), 29-30 NOVEMBRE 2018
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 66 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali Meet@ International Textile Conference 2018 https://additc2018.b2match.io/ in occasione del convegno Denkerndorf International Textile Conference: Turning fibers into value che si terr a Aachen il 29 e 30 novembre p.v.
La conferenza
E una delle p importanti conferenze http://www.aachen-dresden-denkendorf.de/en/itc/ sui materiali tessili in Europa e unopportuni di incontro tra industria e istituti di ricerca. Durante la conferenza, esperti provenienti dal settore della chimica dei materiali tessili, della finitura e della funzionalizzazione delle macchine tessili, della produzione e dei materiali compositi si incontrano per discutere dei p recenti sviluppi.
Settori coinvolti
  • funzionalizzazione e nuovi materiali
  • macchine tessili e nuove tecnologie
  • trend e nuove opportunit di mercato nel campo delledilizia e delle costruzioni
  • trend e nuove opportunit di mercato nel campo dei tessuti medicali
Liniziativa
Levento coinvolger anche le aziende del settore tessile che hanno partecipato alla prima fase pilota del progetto TCBL www.tcbl.eu nel quale Unioncamere del Veneto partner di progetto. Rappresenta quindi unopportunit per aggiornarsi sugli ultimi sviluppi del settore tessile ed internazionalizzarsi.
Obiettivo
  • identificare potenziali partner o clienti
  • espandere il proprio business intrecciando rapporti con partner nuovi o gi consolidati per commercializzare nuovi prodotti
  • condividere buone pratiche e conoscenze
  • attrarre nuovi investimenti e partnership internazionali
  • ricevere assistenza dal nostro personale prima, durante e dopo levento
Lingua di lavoro
Inglese
Luogo
Eurocongress Aachen
Monheimsallee 48
Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale https://additc2018.b2match.io/
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network
Costi dellevento
Liscrizione allevento gratuita. Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dellazienda.
Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito https://additc2018.b2match.io/ con la propria username e password entro il 27 novembre p.v. e scegliendo come support office Unioncamere Veneto-Eurosportello.
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare durante levento.
Scadenze
27 novembre p.v. per iscriversi e per prenotare gli incontri bilaterali.
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it; Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
CONFERENZA FINALE DEL PROGETTO C-TEMALp INTERREG SPAZIO ALPINO
LA SUCCESSIONE DIMPRESA NELLARCO ALPINO: MANIFESTAZIONE CONCLUSIVA A MONACO DI BAVIERA
Il 18 ottobre 2018 i partner del progetto comunitario C-TEMAlp si riuniranno per una manifestazione conclusiva presso la Camera dellindustria e dellartigianato di Monaco e dellAlta Baviera (IHK). Alla presenza di ospiti di rilievo internazionale si discuteranno le esperienze acquisite negli ultimi tre anni. Lobiettivo del progetto dellUnione Europea salvaguardare le imprese nellarco alpino a livello transfrontaliero.
Le rilevazioni dimpresa continuano a essere un tema centrale per le piccole e medie imprese. Soprattutto nelle regioni rurali alpine le tradizionali forme di successione dimpresa stanno diventando una sfida, in particolare per le piccole imprese famigliari.
Il progetto C-TEMAlp: Continuity of Traditional Enterprises in Mountain Alpine Space Areas finanziato dal Programma Interreg Spazio Alpino stato avviato nel 2015 per migliorare le condizioni delle rilevazioni dimpresa a livello transnazionale nellarco alpino. Gli imprenditori e le imprenditrici dellarco alpino devono prepararsi per tempo alla successione dimpresa, in modo da trovare successori adeguati e garantire cos la continuit dellazienda. Un approccio utile il business transfer internazionale. Il progetto si presta inoltre a incentivare la collaborazione tra piccole e medie imprese e gli enti di ricerca, per facilitare cos uno scambio transfrontaliero.
Negli ultimi tre anni gli undici partner progettuali (Camere delleconomia, Agenzie di sviluppo, Centri di innovazione e Universit) provenienti da Italia, Austria, Germania, Francia, Slovenia e Svizzera hanno sviluppato servizi a supporto del Business Transfer e creato una rete internazionale di esperti.
In occasione della conferenza conclusiva del 18 ottobre 2018 i partner progettuali, gli esperti, gli imprenditori e gli stakeholder elaboreranno le esperienze acquisite e le pietre miliari per il successo di acquisizioni dimpresa transfrontaliere. Ospiti di rilievo internazionale sia del mondo della politica sia dellimprenditoria parleranno delle opportunit e delle sfide in materia di rilevazioni dimpresa nelle regioni alpine. Alla fine della manifestazione ci sar la possibilit di scambio reciproco.
Per informazioni sullevento e per liscrizione possibile consultare il sito web www.ihk-muenchen.de/business-transfer.
Per ulteriori informazioni possibile rivolgersi alla Camera di commercio di Bolzano, persona di riferimento Monika Frenes, tel. 0471 945 541, monika.frenes@camcom.bz.it.
newsletter
Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetter di conoscere meglio lutilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario anonimo ed possibile accedervi cliccando qui.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!
fornitura di servizi specialistici e di consulenza
Appello alla manifestazione d'interesse - fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto - Eurosportello del Veneto
NORMATIVA COMUNITARIA
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO Regolamento (UE) n. 995/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 ottobre 2010, che stabilisce gli obblighi degli operatori che commercializzano legno e prodotti da esso derivati (regolamento Legno) Relazione biennale per il periodo marzo 2015 febbraio 2017 COM(2018) 668 final
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO sull'applicazione del regolamento (UE) n. 978/2012 relativo all'applicazione di un sistema di preferenze tariffarie generalizzate e che abroga il regolamento (CE) n.732/2008 del Consiglio {SWD(2018) 430 final} COM(2018) 665 final
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE sullapplicazione, nel 2017, del regolamento (CE) n. 1049/2001 relativo allaccesso del pubblico ai documenti del Parlamento europeo, del Consiglio e della Commissione COM/2018/663 final
Segue un elenco delle risorse relative ai contenuti del documento.
Link al documento 1
Link al documento 2
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture.
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore dattivit, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.
bandi europei
Apri lelenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell Europea.
bandi e fondi struttuali
3 AVVISO INTERREG V A ITALIA-AUSTRIA 2014/2020
Il 17 settembre u.s. si aperto il terzo avviso pubblico per la presentazione delle proposte progettuali nellambito del Programma Interreg V A Italia-Austria 2014-2020.
Lavviso scade il 30 novembre 2018. I fondi messi a disposizione ammontano ad un importo complessivo di circa 13 milioni di Euro di fondi FESR. L avviso promuove iniziative nellambito di tre assi prioritari, in particolare, la realizzazione di progetti di ricerca e innovazione, di tutela e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale e di rafforzamento della collaborazione istituzionale transfrontaliera (competenza istituzionale).Tutta la documentazione sar disponibile sul sito di programma http://www.interreg.net/it e sul blog della cooperazione territoriale http://coopterritoriale.regione.veneto.it/
Per garantire una maggiore qualit del progetto si raccomanda ai proponenti di contattare la propria Unit di coordinamento regionale di riferimento per un colloquio di orientamento entro il 9 novembre 2018. Per procedere in modo trasparente e orientato al risultato, i proponenti sono tenuti a scaricare la scheda tecnica, compilarla in tutte le sue parti e presentarla allappuntamento con lUCR. In tale contesto lUCR dar un primo orientamento non vincolante sulla proposta progettuale in termini di coerenza con gli obiettivi del programma di cooperazione e sullammissibilit secondo le norme specifiche del Programma di ammissibilit della spesa.
eurocooperazioni
Visualizza lelenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali.

sportello bruxelles

NOTIZIE DALLA sede DI BRUXELLES
Bruxelles Ambiente: stretta Ue su 33 sostanze pericolose nei tessuti
La Commissione europea ha adottato oggi nuove restrizioni per l'uso di 33 sostanze chimiche pericolose per la salute. Si tratta di composti che possono essere impiegati per produrre indumenti e tessuti, e possono essere particolarmente dannose in caso di frequente contatto con la pelle umana. Le norme adottate oggi stabiliscono limiti massimi di concentrazione per l'uso di queste sostanze (come composti di cromo, piombo e arsenico, cadmio o formaldeide) nei capi di abbigliamento e nei tessuti e vietano che i prodotti che superano questi limiti vengano immessi sul mercato dell'Ue, indipendentemente dalla loro origine di produzione.
Bruxelles - Emissioni auto, intesa Ue su taglio a 35% e 30% per van
Intesa dopo oltre 13 ore di negoziati a Lussemburgo tra i ministri dell'ambiente Ue per il taglio delle emissioni di CO2: questi saranno del 35% per le vetture e del 30% per i van entro il 2030. Lo ha annunciato la presidenza austriaca dell'Ue che ha lavorato per raggiungere il compromesso. Sono previste deroghe per chi produce piccole quantit di veicoli.
Nel complesso, 20 Paesi hanno votato a favore, 4 contro e 4 si sono astenuti. Hanno criticato il compromesso Irlanda, Lussemburgo, Slovenia, Danimarca, Svezia e Olanda.
Cominceranno gi domani i nuovi negoziati con il Parlamento Ue (che ha chiesto un taglio del 40%) e la Commissione Ue (che ha proposto invece il 30%) per stabilire la soglia finale del taglio. In questo modo l'Ue riuscir ad arrivare pronta per la conferenza Onu sul clima a Katowice tra due mesi, dove si dovr definire la messa in pratica dell'accordo di Parigi. "Sono soddisfatto, con questo approccio generale potremo rispettare gli accordi presi a Parigi", ha dichiarato il commissario Ue al clima Miguel Arias Canete.
Bruxelles - Agricoltura: Pe, nessun taglio a fondi in bilancio post 2020
Nessun taglio alla politica agricola comune dopo il 2020. Lo chiedono i deputati della Commissione agricoltura dell'Europarlamento in una mozione di risoluzione approvata a larga maggioranza (30 voti a favore, 5 contro, 3 astensioni). Il bilancio della Pac nel quadro finanziario Ue 2021-2027 dovrebbe essere mantenuto almeno al livello attuale in termini reali, sottolineano i deputati. Per ottenere le risorse necessarie a colmare il 'buco' della Brexit, gli eurodeputati chiedono che gli Stati membri aumentino il loro contributo al bilancio dell'Unione all'1,3% del loro reddito nazionale lordo.
Bruxelles - Passo avanti Ue per stop prassi sleali in agroalimentare
La commissione agricoltura dell'Europarlamento e i rappresentanti dei paesi Ue hanno dato il via libera ai rispettivi emendamenti della direttiva Ue contro le pratiche sleali nel settore agroalimentare. Il negoziato tra le istituzioni europee per arrivare a una definizione comune delle nuove norme potrebbe partire gi il 24 ottobre, dopo che la plenaria di Strasburgo avr dato l'ok al testo votato ieri sera dalla Comagri. L'obiettivo avere entro dicembre regole europee che vietano i comportamenti sleali degli acquirenti (soprattutto catene di supermercati) nei confronti dei fornitori (agricoltori e imprese della trasformazione) nel settore alimentare, come pagamenti ritardati per prodotti deperibili o la revoca unilaterale di accordi scritti.
APPROFONDIMENTi
Alimentare: verso stretta Ue su grassi trans
Commissione propone limiti da applicare entro 2021
Un limite massimo per gli acidi grassi trans negli alimenti, con tempo fino al 2021 per adeguarsi. Sono i contenuti principali della proposta di regolamento presentata dalla Commissione europea per limitare la presenza di queste sostanze, considerate dannose per la salute, negli alimenti. I grassi trans si formano soprattutto nel processo di idrogenazione dei grassi usato dall'industria alimentare per fare prodotti come per esempio la margarina.
L'Esecutivo Ue ha lanciato una consultazione sulla sua proposta, che introduce limiti ai grassi trans diversi da quelli naturalmente presenti nel grasso animale, di 2 grammi per 100 grammi di grassi, con gli alimenti non conformi che dovranno essere smaltiti entro il 1 aprile 2021. La consultazione avr termine il 1 novembre.
eventi
Il 15 Ottobre 2018: Waste Management - Interinstitutional Green Public Procurement
European Parliament, Spinelli building, Room 5E2, 1000 Bruxelles, Belgium
Il 17 Ottobre 2018: Public debate on the future of development with Bill Gates" European Parliament, Antall building, room 2Q2, 1000 Brussel, Belgium
Il 18 e 19 Ottobre 2018: 12th ASEM Summit (ASEM12) Brussel, Belgium

sportello apre

NOTIZIE
INDUSTRIAL TECHNOLOGIES 2018
VIENNA, 29-31 OTTOBRE 2018
INDustrial TECHnologies 2018 - Innovative industries for smart growth la conferenza che riunir il mondo industriale europeo a Vienna.
Organizzato nellambito del semestre di presidenza austriaca del Consiglio dellUnione Europea, INDTECH2018 vedr confrontarsi policy makers, rappresentanti del mondo industriale e della ricerca, stakeholder e rappresentanti del settore NMBP in workshop, seminari e brokerage event.
La partecipazione gratuita.
Registrazione: https://www.indtech2018.eu/
Per ulteriori informazioni clicca qui
SMART CITY BROKERAGE EVENT
Barcellona, 13-14 Novembre 2018 Il network degli NCP Trasporti - ETNA2020
Il network degli NCP Trasporti - ETNA2020 organizza nellambito dellevento Smart City Expo World Congress, il Smart City Brokerage Event. Il Networking si focalizzer sui topics del Work Programme 2019 Smart, green and integrated transport.
I partecipanti potranno condividere le proprie idee progettuali in due diversi modi: attraverso una breve presentazione (3 min. max.), oppure partecipando ai classici incontri bilaterali (20 min. max.). Levento si terr a Barcellona (Spagna) e le registrazioni si chiuderanno il 31 Ottobre 2018.
INFO: https://bit.ly/2pnvxz5
APRE EUROPA 10 INCONTRI GRATUITI SULLE OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO PER IL TERRITORIO
Desideriamo invitarvi a partecipare agli incontri organizzati dalla CCIAA Padova in collaborazione con Unioncamere del Veneto Sportello APRE Veneto.
Programma degli incontri
SUSTAINABLE & CIRCULAR BIOECONOMY, THE EUROPEAN WAY
Bruxelles, 22 ottobre 2018, aperte le iscrizioni per l'High Level Event
Sono aperte le iscrizioni per l'High Level Event che la Commissione sta organizzando a Bruxelles nel corso del quale verr ufficialmente presentata la version e aggiornata della strategia sulla bioeconomia e laction plan per la sua realizzazione.
Per maggiori informazioni e per registrarsi:
https://ec.europa.eu/research/bioeconomy/index.cfm
Per ulteriori informazioni clicca qui

GOINg abroad, a cura di eurocultura

Eurocultura, fondata nel 1993, un'associazione culturale con sede a Vicenza, che gli assegnata il compito di facilitare i propri soci nella realizzazione di attivit di lavoro, stage, volontariato e formazione all'estero. Il suo obiettivo di fornire un quadro completo sia delle opportunit all'estero sia delle difficolt da superare, il che permette ai soci di trovare l'offerta adeguata alle proprie necessit.

Eurocultura
Via del Mercato Nuovo, 44/G
36100 Vicenza
tel. 0444 - 964 770
fax 0444 - 960 129
info@eurocultura.it
www.eurocultura.it

CONTATTI

Per non ricevere la newsletter ciccare QUI
Eurosportello informa - Anno XXII N 18 2018
Pubblicazione quindicinale di Eurosportello del Veneto
Via delle Industrie 19/d 30175 Venezia-Marghera Tel.041 0999411 Fax. 041 0999401
www.eurosportelloveneto.it e-mail: europa@eurosportelloveneto.it

Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1376 del 15/12/00
Direttore Responsabile: Roberto Crosta
Comitato di redazione: Roberta Lazzari

Hanno collaborato: Roberto Bassetto, Chiara Bianchini, Rossana Colombo,
Stefania De Santi, Laura Manente, Filippo Mazzariol, Ludovica Munari, Luca Pavanato, Samuele Saorin,
Alessandra Vianello,Alessandro Vianello