<
n° 15
31/8/2018
EUROSPORTELLO INFORMA

n 15
31 agosto 2018


Enterprise Europe Network la pi grande rete a supporto delle PMI a livello mondiale, presente in pi di 60 Paesi e composta da oltre 600 partner locali, raggruppati localmente in consorzi.

La Rete e i suoi membri mettono a sistema la propria esperienza sul business a livello internazionale con le competenze locali per supportare lintroduzione dellinnovazione nel mercato.

La Rete fornisce assistenza personalizzata alle imprese per accelerarne la crescita, sviluppare nuovi partenariati commerciali e tecnologici, favorire laccesso al credito e la partecipazione a programmi di finanziamento europei

EUROSPORTELLO

news - eventi
CONVENZIONE PMI 2018 DGR 658 PROGETTO SERVIZI DIGITALI ALLE IMPRESE E PROGETTAZIONE COMUNITARIA A3 IMPRESA 4.0 INCONTRI INFORMATIVI SULLE MISURE AGEVOLATIVE PER FAVORIRE GLI INVESTIMENTI NELLINNOVAZIONE DEL SETTORE PRIVATO
LAzione prevede lorganizzazione di sette incontri formativi ed informativi a livello regionale per incentivare lutilizzo delle agevolazioni Impresa 4.0 pensate per favorire gli investimenti in ricerca ed innovazione del settore privato.
Queste includono liper-ammortamento, il potenziamento del credito dimposta per ricerca e sviluppo, il rifinanziamento della Nuova Sabatini, lincremento delle detrazioni fiscali per chi investe nel capitale di start-up innovative e molte altre.
Gli interventi previsti aiuteranno a comprendere in maniera approfondita le misure esistenti per entrare nella quarta rivoluzione industriale, fondata sulla produzione attraverso lutilizzo di macchine intelligenti, interconnesse e collegate ad internet.
Rivolti in particolar modo alle PMI, alle start-up innovative e alle nuove imprese, gli incontri evidenzieranno le sinergie con i bandi POR FESR 2014 - 2020 dellAsse 3 Competitivit dei sistemi produttivi.
Al termine di ogni incontro, verr proposto ai partecipanti un questionario di valutazione in merito alle misure attuate dal POR FESR Veneto 2014 2020 e alle politiche regionali daccesso al credito. Tale strumento evidenzier il target dei partecipanti agli incontri, analizzer i punti di forza e di debolezza da considerare nei prossimi bandi e provvedimenti regionali.
Programma
Calendario
Per liscrizione dellevento del 13 settembre presso la CCIAA di Padova cliccare qui.
TERRA MADRE SALONE DEL GUSTO 2018 EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
TORINO, 20-22 SETTEMBRE 2018
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino, Slow Food e la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 66 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali in occasione della fiera Terra Madre Salone del Gusto che si terr a Torino dal 20 al 22 settembre p.v..
Terra Madre Salone del Gusto (www.salonedelgusto.com) il pi grande salone biennale internazionale dedicato al cibo.
La 12 edizione organizzata, in collaborazione con la Regione Piemonte e la citt di Torino, si terr a settembre dal 20 al 24 a Torino.
Ledizione del 2016 ha registrato 900 espositori da 100 paesi.
Settori coinvolti
  • Packaging Ecologico
  • Produzione sostenibile
  • Bio-economia
  • Salute: bio-controllo, processi organici, igiene alimentare, alimenti funzionali
  • Catena del valore digitale
  • Fattoria verticale
  • Smart food logistico
Liniziativa
Si articoler in 3 giornate di lavoro:
  • 20 settembre 2018: B2B rivolto alle domande e offerte di nuove tecnologie
  • 21-22 settembre 2018: B2B commerciale solo per espositori Slow Food
Obiettivo
Levento offre lopportunit di entrare in contatto diretto con numerose aziende che operano nei settori sopra elencati provenienti da diversi Paesi europei e rappresenta quindi una proficua occasione per incentivare lo sviluppo di relazioni commerciali e di cooperazione internazionale.
Lingua di lavoro
Inglese
Luogo
Lingotto Fiere Exhibition Centre
Via Nizza, 280
10126 Torino
Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale https://gusto2018.b2match.io/
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network
Costi dellevento
Liscrizione allevento gratuita.
Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito https://gusto2018.b2match.io/ con la propria username e password entro il 16 settembre p.v. e scegliendo come support office Unioncamere Veneto-Eurosportello.
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare.
Gi da ora sino al 16 settembre p.v., i partecipanti potranno prenotare online gli incontri bilaterali e scegliere di confermare o annullare le richieste di incontro. Le aziende riceveranno via mail le agende provvisorie prima dellinizio dellevento.
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it; Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
WATERMATCH 2018 EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
LEEUWARDEN (OLANDA), 25-26 SETTEMBRE 2018
Unioncamere del Veneto -Eurosportello in collaborazione con la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 66 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali Water Match 2018 in occasione della European Water Technology Week (EWTW) https://www.watercampus.nl/ewtw2018/ che si terr a Leeuwarden (Olanda) il 25 e 26 settembre p.v..
The European Water Technology Week (EWTW)
Dal 24 al 27 settembre 2018, Leeuwarden ospiter la European Water Technology Week (EWTW). Questo evento svilupper le tematiche correlate alla scienza, alla ricerca e al mercato delle tecnologie e dellindustria dellacqua.
Settori coinvolti
  • Trattamento delle acque industriali
  • Trattamento delle acque municipali
  • Riciclo dellacqua
  • Acqua potabile
  • Trattamento acque reflue
  • Desalinizzazione
Liniziativa
WaterMatch 2018 levento di incontri bilaterali ufficiale che si svolge durante la European Water Technology Week 2018 (24-27 Settembre 2018) ed organizzato dalla Water Alliance e dalla rete Enterprise Europe Network https://watermatch2018.b2match.io
Obiettivo
Offrire visibilit ed opportunit di business e networking a livello europeo
Lingua di lavoro
Inglese
Luogo
WTC Leeuwarden
Heliconweg 52
8914 AT Leeuwarden
Netherland
Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale https://watermatch2018.b2match.io
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network
Costi dellevento
La partecipazione allevento di incontri bilaterali gratuita, tuttavia obbligatoria liscrizione anche alla European Water Technology Week (EWTW) https://www.watercampus.nl/ewtw2018/
Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito https://watermatch2018.b2match.io con la propria username e password entro il 16 settembre p.v. e scegliendo come support office Unioncamere Veneto -Eurosportello.
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare.
Scadenze
16 settembre p.v. per iscriversi e per prenotare gli incontri bilaterali.
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it; Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
11TH MICRO & NANO EVENT 2018 EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
BESANCON (FRANCIA), 27-28 SETTEMBRE 2018
Unioncamere del Veneto -Eurosportello in collaborazione con la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 66 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali Micro & Nano Event 2018 in occasione della fiera Micronora 2018 www.micronora.com che si terr a Besancon il 27 e il 28 settembre p.v..
La fiera
Micronora 2018 la fiera internazionale leader del settore delle microtecnologie (800 espositori e 16000 visitatori) www.micronora.com.
Liniziativa
Si articoler in 2 giornate di lavoro: https://micro-nano-event.b2match.io
Nella sua 22 edizione Micronora 2018 ospita l11 Micro e Nano Event. Questo evento internazionale di incontri bilaterali si focalizza su tutte le fasi industriali complesse che richiedono precisione, miniaturizzazione e integrazione di funzioni complesse.
Le micro e nano tecnologie grazie alla loro trasversalit rappresentano un grande potenziale di innovazione in diversi settori di applicazione: medicale, agroalimentare, chimico, ambiente, auto motive, trasporti e per reinventare lindustria con la miniaturizzazione e nuovi processi.
Settori coinvolti
  • Tecnologie Aerospaziali
  • Automazione/Robotica
  • Elettronica/Microelettronica
  • Industria agroalimentare
  • Industria manifatturiera
  • Tecnologia dei materiali
  • Metodi di misurazione
  • Medicale e salute
  • Trasporti
  • Micro e nanotecnologie
  • Nano-materiali
  • Materiali ultraleggeri
  • Stampa 3D
  • Micro-macchinari, nano-macchinari
  • Microassemblaggio, nanoassemblaggio
Obiettivo
Offrire visibilit ed opportunit di business e networking
Lingua di lavoro
Inglese
Luogo
PARC DES EXPOSITIONS MICROPOLIS
Boulevard Ouest
BESANCON
France
Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale https://micro-nano-event.b2match.io
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network
Costi dellevento
Liscrizione allevento gratuita.
Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito https://micro-nano-event.b2match.io con la propria username e password entro il 13 settembre p.v. e scegliendo come support office Unioncamere Veneto - Eurosportello. La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare.
Scadenze
La registrazione nel sito di eventi bilaterali pu essere effettuata entro il 13 settembre p.v.
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it; Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
CONTACT-CONTRACT 2018 - EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
BRNO (REPUBBLICA CECA), 1-2 OTTOBRE 2018
Unioncamere del Veneto Eurosportello in collaborazione con la Camera di Commercio di Brno e la Rete Enterprise Europe Network (600 uffici in 66 paesi nel mondo) invitano le aziende a partecipare allevento di incontri bilaterali CONTACT-CONTRACT 2018 che si terr presso la Fiera The International Engineering Fair (MSV) a Brno (Repubblica Ceca) dal 1 al 5 ottobre 2018.
La Fiera
La fiera International Engineering Fair (MSV) levento industriale leader di settore in centro Europa che registra ogni anno 1.500 espositori e 75.000 visitatori provenienti da 59 paesi nel mondo https://www.bvv.cz/it/msv/
L Evento
Si svolger il 1 e 2 ottobre 2018. Per maggiori approfondimenti, consultare il portale dedicato allevento https://cc2018.b2match.io
Settori coinvolti
  • Attivit mineraria, ceramica, ingegneria del vetro
  • Materiali e componenti per lingegneria meccanica
  • Idraulica, aria condizionata
  • Ingegneria elettrica
  • Elettronica, automazione industriale e tecnologia delle misurazioni
  • Ricerca e sviluppo, trasferimento tecnologico
  • Metallurgia e macchinari per la trasformazione dei metalli, attrezzature industriali
  • Fonderie
  • Saldatura
  • Trattamento delle superfici
  • Plastica, gomma e componenti
  • Chimica

Servizi
La partecipazione allevento da diritto a:

  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento;
  • visibilit nel portale dedicato https://cc2018.b2match.io
  • entrata in fiera per una persona ed accesso allarea di incontri bilaterali;
  • materiale informativo;
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte di Unioncamere del Veneto-Eurosportello e della Camera di Commercio di Brno;
  • servizio di interpretariato gratuito se necessario;
  • refreshments
Costi
Liscrizione allevento gratuita. Sar addebitato un pagamento di 40 euro a quelle aziende iscritte che non si presenteranno allevento per effettuare gli incontri bilaterali e che non si cancelleranno entro il 26 settembre 2018.
Obiettivo
Offrire visibilit ed opportunit di business e networking
Lingua di lavoro
Inglese
Luogo
Brno, Exhibition Centre, Hall A2
Vystaviste 1 - Brno, Czech Republic
Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito https://cc2018.b2match.io con la propria username e password Eurosportello entro il 25 settembre 2018 scegliendo come support office Unioncamere Veneto -Eurosportello.
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare.
Scadenze
25 settembre p.v. per la registrazione online
27 settembre p.v. per prenotare gli incontri bilaterali
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it; Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.
MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES 2018 5 EDIZIONE - EVENTO DI INCONTRI BILATERALI
BOLOGNA, 10-11 OTTOBRE 2018
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con Aster-Societ Consortile per linnovazione e il trasferimento tecnologico dellEmilia Romagna, il Distretto Toscano di Scienze della Vita e la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 66 Paesi del mondo) invitano le aziende della Regione del Veneto a partecipare allevento di incontri bilaterali in occasione della quarta edizione di MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES che si terr a Bologna il 10 e il 11 ottobre p.v..
Meet in Italy for Life Sciences un progetto internazionale rivolto alle industrie delle Scienze della Vita, al mondo della ricerca, allecosistema delle startup ed a investitori, interessati a nuove opportunit in tema di collaborazione tecnologica e scientifica. L ultima edizione ha registrato 350 partecipanti provenienti da 31 Paesi del mondo, 2000 B2B meetings (30% tra partner di diversi Paesi) con 90.000 profili visionati.
Settori coinvolti:
  • Biotecnologie
  • Dispositivi medici
  • Farmaceutica
  • Nutraceutica
  • ICT per la salute
  • Servizi e attivit correlate

Liniziativa
Si articoler in 3 giornate di lavoro:

  • 10 ottobre 2018: B2B/brokerage event dalle ore 11:00 alle ore 18:30 e pitch dellIHVF Italian Healthcare Venture Forum 2018
  • 11 ottobre 2018: B2B/brokerage event dalle ore 09:30 alle ore 18:30 pitch dellIHVF Italian Healthcare Venture Forum 2018
  • 12 ottobre 2018: conferenza finale dellevento Digital Transformation in medicine: average id dead! http://meetinitalylifesciences.eu
Obiettivo
Offrire visibilit ed opportunit di business e networking, creare specifici forum di discussione e dialogo tra stakeholders pubblici e privati, anche a livello internazionale.
Lingua di lavoro
Inglese
Luogo
Opificio Golinelli
Via Paolo Nanni Costa, 14
Bologna
Servizi
Liscrizione allevento d diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante levento
  • visibilit sul portale https://mit4ls2018.b2match.io/
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo levento da parte del personale Enterprise Europe Network

Costi dellevento
Liscrizione allevento gratuita.
Qualora interessati, Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito https://mit4ls2018.b2match.io/ con la propria username e password entro il 1 ottobre p.v. e scegliendo come support office Unioncamere Veneto-Eurosportello.
La password permette alle aziende di gestire autonomamente il proprio profilo di cooperazione, la descrizione del prodotto, il settore di attivit e la scelta dei partner da incontrare.
Dal 17 settembre al 3 ottobre p.v., i partecipanti potranno prenotare online gli incontri bilaterali e scegliere di confermare o annullare le richieste di incontro. Dopo tale data, le aziende riceveranno via mail le agende provvisorie.
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it; Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.

Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetter di conoscere meglio lutilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario anonimo ed possibile accedervi cliccando qui.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!
fornitura di servizi specialistici e di consulenza
Appello alla manifestazione d'interesse - fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto - Eurosportello del Veneto
NORMATIVA COMUNITARIA
AMBIENTE
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE Relazione annuale sulla sicurezza delle operazioni in mare nel settore degli idrocarburi per il 2016 COM/2018/595 final Segue un elenco delle risorse relative ai contenuti del documento.
Link al documento 1
Link al documento 2
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO Valutazione intermedia del regolamento (UE) n. 911/2014 sul finanziamento pluriennale dell'azione dell'Agenzia europea per la sicurezza marittima in materia di intervento contro l'inquinamento marino causato dalle navi e dagli impianti per l'estrazione di gas e idrocarburi {SWD(2018) 394 final} COM(2018) 564 final
POLITICA SOCIALE
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO sull'attuazione del regolamento (CE) n. 862/2007 relativo alle statistiche comunitarie in materia di migrazione e di protezione internazionale COM(2018) 594 final
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture.
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore dattivit, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.
bandi europei
Apri lelenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell Europea.
bandi e fondi struttuali
SAVE THE DATE! INTERREG V A ITALIA-AUSTRIA 2014/2020. TERZO AVVISO PUBBLICO. INTERREG ALPINE SPACE SPAZIO ALPINO 2014/2020 IV SELEZIONE DI PROPOSTE PROGETTUALI
Il terzo avviso pubblico per la presentazione delle proposte progettuali del Programma Interreg V A Italia-Austria 2014/2020 sar aperto dal 17 settembre al 30 novembre 2018.
Le proposte progettuali potranno essere presentate negli assi prioritari "Ricerca e innovazione", "Natura e cultura" e "Competenza istituzionale".
Quasi 13 milioni di euro di finanziamenti FESR saranno disponibili per l'approvazione dei progetti.
Tutta la documentazione relativa allavviso sar disponibile sul sito di Programma http://www.interreg.net/ e sul blog della cooperazione territoriale http://coopterritoriale.regione.veneto.it/.
Se avete un'idea di progetto che desiderate presentare ma avete ancora bisogno di un partner (transfrontaliero), potete utilizzare il forum online sul sito del Programma www.interreg.net, dove potete pubblicare la vostra idea di progetto.
Descrivete l'idea progettuale nel modo pi chiaro e preciso possibile, in modo che le principali attivit e gli obiettivi siano comprensibili. Specificate anche a quale asse corrisponde la vostra idea di progetto e in quale regione del programma avete la vostra sede.
Segnaliamo inoltre che prevista per il 19 settembre 2018 lapertura della IV selezione di proposte progettuali del Programma Interreg Alpine Space Spazio Alpino 2014/2020.
La procedura sar, come di consueto, articolata in due successive fasi di selezione e riguarder tutti gli Assi prioritari del Programma.
Sul sito del Programma gi disponibile un calendario indicativo; ulteriori dettagli saranno disponibili da settembre sul sito del Programma e sul blog dedicato alla Cooperazione territoriale europea in Veneto.
APERTURA IV SELEZIONE PROGETTI INTERREG ALPINE SPACE
Segnaliamo che il 19 settembre prossimo il Programma comunitario Interreg Alpine Space 2014/2020 aprir i termini per la presentazione di proposte progettuali alla IV call.
La selezione seguir, come di consueto, una procedura in due fasi: per la prima fase sar richiesta la compilazione di un formulario semplificato (expression of interest), seppur completo di tutte le informazioni necessarie per la valutazione delle proposte. Le proposte che supereranno questa prima selezione saranno invitate a presentare la versione dettagliata del progetto (application form) per la seconda e definitiva selezione.
Gli ambiti di intervento del Programma sono suddivisi in 4 assi prioritari:
  • Priority 1: Innovative Alpine Space (Miglioramento della situazione di contesto per linnovazione; accrescimento dellofferta di servizi di interesse generale);
  • Priority 2: Low Carbon Alpine Space (Definizione di strumenti e politiche per labbattimento delle emissioni di carbonio; ampliamento dellofferta per una mobilit a basse emissioni);
  • Priority 3: Liveable Alpine Space (Valorizzazione sostenibile del patrimonio naturale e culturale dellarea alpina; miglioramento della protezione, della conservazione e della connettivit ecologica degli ecosistemi alpini);
  • Priority 4: Well-Governed Alpine Space (Incremento dellapplicazione della governance multilivello e transnazionale).
Tutto il territorio del Veneto compreso nellarea ammissibile. Per ulteriori dettagli clicca qui.
Ogni aggiornamento e i relativi Terms of reference della selezione saranno resi disponibili da settembre sul sito del Programma.
Informiamo inoltre che anche il Programma Interreg V A Italia-Austria 2014/2020 sta per lanciare il terzo avviso per la presentazione delle proposte progettuali, che sar aperto dal 17 settembre al 30 novembre 2018.
Le proposte progettuali potranno essere presentate negli assi prioritari "Ricerca e innovazione", "Natura e cultura" e "Competenza istituzionale". Leggi il post.
Tutta la documentazione relativa allavviso sar disponibile sul sito di Programma e sul blog della Cooperazione territoriale europea in Veneto.
BANDO AZIONE 3.3.4 - SUB B E C "SOSTEGNO ALLA COMPETITIVIT DELLE IMPRESE NELLE DESTINAZIONI TURISTICHE"
Si informa che sono stati pubblicati nella pagina Bandi e avvisi, i bandi: Strategia d'area dell'Area interna Unione Montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni. Implementazione misure a carattere turistico mediante approvazione bandi POR FESR 2014-2020, Asse 3, Azione 3.3.4 "Sostegno alla competitivit delle imprese nelle destinazioni turistiche, attraverso interventi di qualificazione dell'offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa" Sub azioni B e C:
Bando POR FESR 2014-2020. Asse 3. Azione 3.3.4 - Sub-azione B
Bando POR FESR 2014-2020. Asse 3. Azione 3.3.4 - Sub-azione C
PRESENTAZIONE BANDO POR FESR TURISMO SPETTABILE REGGENZA DEI SETTE COMUNI - ASIAGO 12/9
LAssessore Regionale al Turismo e Programmazione Fondi UE, Federico Caner invita allincontro di presentazione del bando POR FESR per le imprese del turismo per lattuazione della Strategia dellArea Interna Unione Montana "Spettabile Reggenza dei Sette Comuni" - Azione POR FESR 3.3.4 Sub azione b) e Sub azione c) , che si terr mercoled 12 settembre 2018, ore 14.30, presso il Cinema Lux Asiago - Via Matteotti 21 - 36012 Asiago (VI) -
Invito
Programma
REGISTRAZIONE
eurocooperazioni
Visualizza lelenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali.

sportello bruxelles

NOTIZIE DALLA sede DI BRUXELLES
Bruxelles Fondi Ue: Pe e CdR insieme per pi risorse a clima e sociale
Il Parlamento Ue e il Comitato europeo delle Regioni (CdR) uniscono le forze per chiedere che dopo il 2020 siano dedicate pi risorse europee alla lotta al cambiamento climatico e alle politiche sociali. Il relatore del testo in preparazione a Strasburgo sul nuovo Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr), Andrea Cozzolino (Pd), ha incontrato oggi il suo 'omologo' del CdR, il membro del Consiglio provinciale di Flevoland (Paesi Bassi) Michiel Rijsberman, avviando cos il lavoro comune sul tema. Al centro dei colloqui c' la proposta della Commissione Ue, presentata il 29 maggio, sulla riforma dei fondi strutturali per il nuovo settennato di programmazione 2021-2027, e la difesa del ruolo dei territori nella gestione dei fondi europei. L'adozione di una posizione comune CdR-Pe prevista entro dicembre. Le discussioni si sono concentrate su due priorit, scrivono i politici in una nota: "evitare ogni centralizzazione o 'nazionalizzazione'" del Fesr" e mettere le regioni e le citt nelle condizioni di poter investire di pi in lotta al cambiamento climatico, politiche sociali e sviluppo urbano "senza essere incastrate in tetti di spesa complessi imposti dall'alto".
Bruxelles - Pe, nuovo passo avanti per aumentare sicurezza prodotti Ue
Aumentare la sicurezza dei prodotti venduti nell'Ue, anche online, e allo stesso tempo facilitarne il commercio per le imprese: lo scopo del 'Pacchetto merci' Ue che ha ricevuto oggi il primo ok dalla commissione mercato interno del Parlamento europeo, con 28 voti a favore, 5 contrari e un'astensione. I testi dovranno ora essere adottati in plenaria.
Le nuove regole prevedono il potenziamento della cooperazione tra le autorit nazionali dei Ventotto per la sorveglianza doganale e del mercato, facilitando lo scambio di informazioni e creando un nuovo network Ue ad hoc, e il rafforzamento dei controlli sui prodotti venduti online, con appositi ispettori, o importati dai Paesi terzi. Allo stesso tempo, con l'inserimento del principio del riconoscimento reciproco, i prodotti 'sicuri' che ricevono l'ok in uno stato membro non possono essere banditi in un altro. Si punta poi a mettere un freno alla concorrenza sleale nei confronti delle imprese europee. Tutte le imprese che vendono prodotti nell'Ue, incluse quelle di Paesi terzi, dovranno quindi designare una persona di riferimento responsabile che dovr rispondere e rimediare ai casi di mancato rispetto delle norme.
Bruxelles - Carne senza ormoni, Ue riapre negoziato con Usa
La Commissione europea ha chiesto ai Paesi Ue un mandato a negoziare con gli Stati Uniti e altri partner commerciali per rivedere il funzionamento della quota di importazione da 45mila tonnellate a dazio zero di carni bovine senza ormoni. La quota in s e il divieto di esportazione di carne agli ormoni, quindi, restano invariati. La quota "rimarr esattamente allo stesso livello", ha dichiarato il commissario Ue all'agricoltura Phil Hogan, rassicurando anche i consumatori "sul fatto che la suddetta quota continuer a coprire solo i prodotti che rispettano gli elevati standard europei in materia di sicurezza alimentare e salute". La questione, aperta gi dall'amministrazione Obama a fine mandato, non rientra nei dossier dei negoziati Ue-Usa stabiliti dall'incontro Juncker-Trump di luglio che escludono il settore agroalimentare, ma il suo ritorno sul tavolo proprio ora vuole essere un segnale a Washington da parte di Bruxelles di 'buona volont' per cercare di dare una svolta alle relazioni commerciali molto tese degli ultimi mesi.
Bruxelles - Pmi: accordo Cdp-Fei, 300 milioni fondi per settore cultura
Finanziamenti per 300 milioni di euro alle pmi italiane dei settori culturali e creativi. Ad attivarli l'accordo di garanzia tra il Fondo Europeo per gli Investimenti (Fei) e la Cassa depositi e prestiti (Cdp) nell'ambito della Cultural and Creative Sectors (CCS) Guarantee Facility del Programma "Europa Creativa". L'accordo, spiega una nota, ha l'obiettivo di sviluppare 300 milioni di nuovi finanziamenti per circa 3.500 piccole e medie imprese italiane attive nei settori culturali e creativi, con un'iniziativa sostenuta dall'Unione Europea attraverso le risorse del Piano Juncker. L'iniziativa promuove la concessione di nuovi finanziamenti alle imprese operative in numerosi settori, tra i quali cinema, TV, editoria e architettura. Nei prossimi sei mesi si stima che circa 900 imprese potranno accedere ai finanziamenti garantiti.
APPROFONDIMENTO
COMMERCIO INTERNAZIONALE: STATISTICHE E DATI SULLUNIONE EUROPEA
L'Europa si sempre impegnata a promuovere il commercio, sia rimuovendo ostacoli al mercato interno sia incoraggiando gli scambi commerciali con paesi non UE. Secondo le ultime statistiche disponibili (2016) lUE rappresenta il 15,6% delle esportazioni a livello mondiale e il 14,8% delle importazioni, piazzandosi fra le pi grandi potenze commerciali insieme agli Stati Uniti e alla Cina.
Accordi commerciali
Attualmente l'Unione Europea ha 116 accordi di libero scambio in vigore, in fase di aggiornamento o in fase di negoziato. L'ultimo accordo stato firmato con il Giappone nel 2017. Gli accordi commerciali con paesi terzi rappresentano senza dubbio un'opportunit per ridurre i dazi. Inoltre, tali accordi fanno s che i partner commerciali riconoscano gli standard di qualit e sicurezza dell'UE e rispettino i prodotti con denominazione di origine protetta (DOP), come il prosecco o il parmigiano reggiano.
L'UE si serve degli accordi commerciali anche per stabilire standard internazionali sul rispetto dellambiente e dei diritti dei lavoratori, ad esempio per evitare l'importazione di prodotti fabbricati sfruttando il lavoro minorile.
Esportazioni e importazioni
Grazie agli accordi di libero scambio, le imprese europee possono esportare servizi e merci fuori dallUnione. Le imprese beneficiano anche delle economie di scala, stimolate dal mercato unico pi grande del mondo. Inoltre, dato che le imprese straniere che vogliono esportare nell'UE devono soddisfare gli stessi standard elevati delle aziende UE, non vi alcun rischio di concorrenza sleale.
Per quanto riguarda le esportazioni, i principali partner dell'UE sono gli Stati Uniti (20%), la Cina (10,5%) e la Svizzera (8%). L'UE importa invece di pi dalla Cina (20,2%), seguita dagli Stati Uniti (13,8%) e dalla Russia (7,8%).
Il commercio internazionale ha creato milioni di posti di lavoro in Europa. Nel 2015 la Commissione europea ha stimato che circa 26 milioni di posti di lavoro nellUnione sono legati agli scambi commerciali con paesi terzi.
Il mercato unico ha anche generato maggiori scambi tra i paesi membri. Inoltre, l'importazione di beni e servizi da paesi non EU ha costretto le aziende europee a essere pi competitive, offrendo al contempo ai consumatori una scelta pi ampia e prezzi pi bassi.
eventi
11 12 Settembre 2018: Information Day on Challenge "Climate Action, Environment, Resource Efficiency & Raw Materials" - 2019 calls EU Commission, Rue de la Loi 170, 1000 Bruxelles, Belgium
12 Settembre 2018: COTER - Stakeholders' consultation on "Common Provisions Regulation"
European Committee of the Regions, Belliardstraat 99, 1000 Brussel, Belgium
13 Settembre 2018: 2018-4 CEF Telecom call Virtual Info Day On line

sportello apre

NOTIZIE
L'HELPDESK INCONTRA LE IMPRESE
Le imprese hanno la possibilit di richiedere un incontro individuale con gli esperti dell'Helpdesk REACH per discutere direttamente la soluzione a specifiche problematiche.
I prossimi incontri sono previsti a Roma il 18 e il 27 settembre 2018 presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico in via Molise 2 nella fascia oraria 10.00 - 14.00 con una frequenza di due volte al mese.
Per richiedere l'incontro con gli esperti dell'Helpdesk REACH necessario inoltrare un quesito attraverso la funzione "Invia un quesito"(https://reach.mise.gov.it/8-notizie/4-l-helpdesk-incontra-le-imprese), descrivendo la problematica che si intende affrontare, almeno 10 giorni lavorativi prima della data prevista per l'incontro. Nel titolo del quesito o nel testo necessario specificare che si tratta di un quesito da discutere durante l'open day del giorno "x".
Gli incontri si intenderanno confermati successivamente alla ricezione di apposita comunicazione dell'Helpdesk, in cui verr fornita anche indicazione dell'orario.
IN PRIMO PIANO NEWS & OPPORTUNIT DA HORIZON 2020
SC2 INFODAY CALL FOR PROPOSALS 2019 ONLINE LE PRESENTAZIONI DELLA COMMISSIONE
La Commissione Europea ha presentato i bandi per il 2019 durante l'Infoday che si svolto lo scorso 25 giugno a Bruxelles. Sul sito dellevento possibile trovare materiale con alcuni dettagli per i topic 2019, le presentazioni della sessione plenaria, in cui si parlato anche di Horizon Europe, della nuova PAC e altro ancora e lo streaming dellevento. Congiuntamente allinfoday si svolto anche il brokerage event, organizzato da BioHorizon, la rete dei Punti di Contatto Nazionale SC2, al quale hanno partecipato enti pubblici e privati interessati ai prossimi bandi 2019: possibile consultare i profili e i contatti a questo link.
FAQ & RICERCA PARTNER: I SERVIZI DI APRE
Sei interessato a partecipare ad un topic SC2 o stai scrivendo una proposta? Oltre ai servizi di informazione e supporto, APRE ti aiuta con ulteriori strumenti che puoi trovare sulla pagina del nostro sito dedicata alla Societal Challenge 2. Ad esempio puoi trovare la lista delle FAQ sui topic SC2 in continuo aggiornamento: nel file pubblicato, la cui ultima versione aggiornata al 12 luglio 2018, sono raccolte le risposte ufficiali della Commissione a domande ricevute dai partecipanti interessati a specifici topic.
APRE inoltre, grazie alla stretta collaborazione con gli altri Punti di Contatto Nazionale della tematica SC2, pu aiutarti a cercare altri partner per la tua idea progettuale o un consorzio a cui aderire. Per beneficiare di questo servizio, compila il modulo che trovi a questo indirizzo: https://goo.gl/forms/r690phIeLCz7vxgi2.
BBI JU: BANDI IN SCADENZA IL 6 SETTEMBRE
Scadranno il prossimo 6 settembre i 21 topic della call 2019 della Bio-Based Industries Joint Undertaking che hanno un budget totale di 115 milioni di . Per maggiori informazioni sui bandi possibile consultare le slides presentate durante lInfoday europeo, svoltosi a Bruxelles lo scorso 17 aprile, o durante quello italiano, organizzato da APRE. Il sito della BBI, inoltre, mette a disposizione degli interessati un tool per la ricerca partner, consultabile al seguente link: https://www.bbi-europe.eu/participate/bbi-ju-partnering-platform
ALTRE OPPORTUNIT
BIOVOICES: SPAZI ESPOSITIVI GRATUITI PER PRODOTTI BIO-BASED
Sei un ricercatore o unimpresa e vuoi presentare una ricerca o un prodotto bio-based? Il progetto BIOVOICES, finanziato dalla Commissione Europea, ti offre lopportunit di presentarli mettendo a disposizione gratuitamente degli spazi espositivi durante due eventi aperti alla partecipazione del grande pubblico: Notte Europea dei Ricercatori, BE a citizEn Scientis (28-29 Settembre, Frascati) e Maker Faire Rome 2018 (12-14 ottobre, Roma). Lo spazio espositivo sar diviso in aree tematiche nelle quali le organizzazioni mostreranno, in modo pratico e coinvolgente, le diverse applicazioni e potenzialit dei prodotti bio-based attraverso lesposizione dei prodotti stessi, laboratori tematici e dimostrazioni.
Per maggiori informazioni o per essere selezionato come espositore invia una e-mail a valentini@apre.it
EIP-AGRI: BANDO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI PER DUE NUOVI FOCUS GROUP
LEIP-AGRI ha pubblicato il bando per la selezione di esperti per 2 nuovi Focus Group nei seguenti ambiti: a) Non-chemical weed management in arable cropping systems; b) pests and diseases of the olive tree. I Focus Group rappresentano degli interessanti spazi di discussione per individuare soluzioni innovative, opportunit o scambiare esperienze in una delle aree di interesse del settore agricolo. Dai lavori dei Focus Group emergeranno dunque nuove priorit di ricerca, suggerimenti per i Gruppi Operativi dellEIP-AGRI, possibili soluzioni a problemi e bisogni individuati. Per maggiori informazione sulla call, in scadenza il prossimo 10 settembre: https://ec.europa.eu/eip/agriculture/en/focus-groups.
IOF2020 OPEN CALL: DA 300 A 500 MILA PER TECNOLOGIE IOT IN AGRIFOOD
IoF2020, progetto finanziato dalla Commissione Europea, ha lanciato lo scorso giugno una callnellambito dellutilizzo di tecnologie IoT applicate al settore agrifood (Internet of Food and Farm, IoF), al fine di promuoverne un maggiore utilizzo da parte di nuovi stakeholders e in particolare nei Paesi del nord e dellest Europa. I costi eleggibili di ogni progetto collaborativo vanno dai 300 ai 500 mila euro. Per maggiori informazioni sulla call, inclusa la lista delle FAQ sino ad ora raccolte, e per seguire il webinar che illustrer le regole di partecipazione (20 luglio, ore 11) possibile consultare il seguente link: http://www.iof2020.eu/open-call. Le pre-registrazioni per partecipare al bando scadono il prossimo 31 agosto.
RICERCA SUGLI AROMI: PREMI E BORSE DI STUDIO PER GIOVANI RICERCATORI
GIRACT, ente di ricerca svizzero specializzato nel mondo degli ingredienti alimentari, ha bandito due premi per la promozione della ricerca sugli aromi rivolti ai dottorandi europei. Il Best PHD Thesis Award rivolto dottorandi che hanno svolto o stanno completando una tesi sugli aromi alimentari ed il vincitore ricever un premio di 5.000. Il secondo invece rivolto a ricercatori che si trovano nel primo anno del loro dottorato e consiste in 6 borse di studio dal valore di 3.000 ciascuna. La deadline per la presentazione dei progetti il 31 ottobre 2018. Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: http://www.giract.com/flavor-research-programme.php.
eventi
HIGH LEVEL EVENT: BIOECONOMY CONFERENCE - 22 OTTOBRE, BRUXELLES
Il prossimo 22 ottobre la Commissione Europea presenter ufficialmente la versione aggiornata della strategia sulla bioeconomia e laction plan per la sua realizzazione, organizzando un evento di alto profilo che rappresenter anche un momento di discussione tra policy-maker e stakeholders del settore, i quali si confronteranno sulle priorit tematiche individuate dalla Commissione. Le registrazioni apriranno a breve, maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: https://ec.europa.eu/research/bioeconomy/index.cfm
FOOD FOR CHANGE TORINO, SALONE DEL GUSTO, 20 SETTEMBRE
APRE co-organizzatore del brokerage event tecnologico Food for Change, che si terr il 20 settembre a Torino durante il Terra Madre Salone del Gusto, levento internazionale organizzato da Slow Food e che nellultima edizione ha visto la partecipazione di oltre un milione di visitatori e 900 espositori provenienti da 100 Paesi. Levento rivolto a imprese e ricercatori che intendono promuovere o sono alla ricerca di tecnologie da applicare nel settore agricolo o sono interessati a partecipare a progetti europei.
La partecipazione gratuita e le registrazioni sono aperte fino al prossimo 16 settembre. Maggiori nformazioni: https://gusto2018.b2match.io/
ORGANIC INNOVATION DAYS - BRUXELLES, 27-28 NOVEMBRE
Il 27-28 novembre si svolger a Bruxelles la quarta edizione degli Organic Innovation Days, levento annuale organizzato dalla piattaforma tecnologica TP Organics, e completer il programma la G-STIC 2018 conference, che si terr nello stesso luogo dal 28 al 30 novembre. Il primo evento rappresenter il punto dincontro per ricercatori, imprese, policy makers e associazioni operanti nel settore del biologico; mentre la seconda conferenza dedicata alla promozione delle soluzioni tecnologiche al fine di accelerare il raggiungimento dei Sustainable Development Goals identificati dalle Nazioni Unite.
Per maggiori informazioni sullevento e per registrarsi: http://tporganics.eu/save-the-date-organic-innovation-days-tp-organics-with-g-stic-for-sustainable-food-systems/
Serena Borgna (borgna@apre.it)
Matteo Di Rosa (dirosa@apre.it)
Chiara Pocaterra (pocaterra@apre.it)
Matteo Sabin (sabini@apre.it)

GOINg abroad, a cura di eurocultura

Eurocultura, fondata nel 1993, un'associazione culturale con sede a Vicenza, che gli assegnata il compito di facilitare i propri soci nella realizzazione di attivit di lavoro, stage, volontariato e formazione all'estero. Il suo obiettivo di fornire un quadro completo sia delle opportunit all'estero sia delle difficolt da superare, il che permette ai soci di trovare l'offerta adeguata alle proprie necessit.

Eurocultura
Via del Mercato Nuovo, 44/G
36100 Vicenza
tel. 0444 - 964 770
fax 0444 - 960 129
info@eurocultura.it
www.eurocultura.it

CONTATTI

Per non ricevere la newsletter ciccare QUI
Eurosportello informa - Anno XXII N 15 2018
Pubblicazione quindicinale di Eurosportello del Veneto
Via delle Industrie 19/d 30175 Venezia-Marghera Tel.041 0999411 Fax. 041 0999401
www.eurosportelloveneto.it e-mail: europa@eurosportelloveneto.it

Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1376 del 15/12/00
Direttore Responsabile: Roberto Crosta
Comitato di redazione: Roberta Lazzari

Hanno collaborato: Roberto Bassetto, Chiara Bianchini, Rossana Colombo,
Stefania De Santi, Laura Manente, Filippo Mazzariol, Ludovica Munari, Luca Pavanato, Samuele Saorin,
Alessandra Vianello,Alessandro Vianello